Come preparare il vero impacco di hennè rosso

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Questo semplice ed esauriente tutorial ha lo scopo di dare delle informazioni su come è possibile preparare il vero ed unico impacco di hennè. Quest'ultimo era utilizzato nell'antichità per tingere i capelli di rosso. L'impacco hennè è semplice da eseguire ed il risultato è garantito al 100%. Inoltre, esso è anche un ottimo rimedio per curare e per rinforzare i capelli. Ecco allora cosa bisogna fare per la preparazione di questo impacco.

27

Occorrente

  • Hennè rosso puro (deve contenere solo Lawsonia Inermis altrimenti non è puro) 200-300 per capelli medio-lunghi
  • Acqua e succo di Limone 600 ml circa
  • facoltativi: infuso di thè e olii essenziali
  • Una ciotola di plastica (non deve essere di metallo altrimenti si rovina il composto)
  • Un cucchiaio di legno o plastica
  • Della pellicola trasparente
37

Ingredienti e metodi di preparazione

Il lawsone, cioè la molecola colorante rosso/arancio, si lega alla cheratina che circonda il cuore del capello pigmentato, per cui il risultato finale è diverso per ogni tipologia di capello. La prima cosa da fare è quella di mescolare l'hennè con il succo di limone, fino a quando non si ottiene una pasta simile alla purea di patate. Se la pelle è sensibile al limone e se si avverte una fastidiosa sensazione di prurito dopo aver utilizzato l'hennè si può utilizzare il succo d'arancia, quello d'uva oppure un liquido meno acido del succo di limone. Non è consigliabile l'utilizzo dello yogurt in quanto contribuisce allo sviluppo della forfora. Mentre il tè alle erbe leggermente acide con un po' di limone si rivela ottimo per lo scopo prefissato. Per evitare di rovinare tutto l'impacco è di fondamentale importanza evitare che esso non entri in contatto con materiali o superfici metalliche e per questo motivo bisogna tenere in considerazione l'utilizzo di contenitori, bilancia e cucchiai esclusivamente in legno o in plastica. Per preparare l'hennè serve una semplice ciotola per mescolare tutti gli ingredienti con acqua bollente (attenzione ai grumi).

47

Riposo e seconda fase di preparazione

Dopo aver preparato la pastella di hennè bisogna lasciarla riposare per una notte a temperatura ambiente. Dopo questo lasso di tempo l'hennè rilascia il colore da migrare sui capelli. Se si ha un po' di fretta si può mettere la pastella in un luogo tiepido; l'hennè è pronto in 2 ore alla temperatura di 35° C. La pastella di hennè si può mescolare con un altro poco di succo di limone, del tè aromatizzato o del miele (idratante) per renderla densa. Si può aggiungere mezzo bicchiere di infuso di tè molto concentrato per rendere il limone meno aggressivo sulla cute. Inoltre, per migliorare l'odore, è possibile inserire alcune gocce di olio essenziale.

Continua la lettura
57

Come applicare l'infuso

Bisogna non essere parsimoniosi con la miscela in quanto delle applicazioni più lunghe ed abbondanti conferiscono un colore più ricco. Se si preferisce, ogni tanto, si possono tingere le radici tra un'applicazione e l'altra. Logicamente è opportuno indossare dei guanti per evitare di macchiarsi le mani. I capelli possono essere sciacquati più facilmente riempiendo la vasca d'acqua, distendendosi nella stessa ed allargando i capelli attorno. Successivamente bisogna rimuovere i residui sotto la doccia. Per i capelli corti vanno benissimo 100 g di polvere, mentre si deve raddoppiare la dose per colorare i capelli lisci e lunghi fino al collo. Dopo averli asciugati finalmente si avrà la tanto desiderata colorazione rossa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Avere pazienza e soprattutto di non essere parsimoniosi durante l'utilizzo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come preparare lo shampoo all'hennè per capelli rosso-castani

La Lawsonia inermis, nota col nome di hennè, è un arbusto spinoso della famiglia delle Lythraceae. Dalle sue foglie essiccate si ricavano colorazioni per pelle e capelli. Per evitare di danneggiare la nostra chioma con le solite colorazioni si può...
Capelli

Come Ottenere Un Riflesso All'Hennè Rosso

L'hennè è stata utilizzata fin dall'antichità per la realizzazione di tatuaggi e per la cura e la colorazione naturale dei capelli. Gli effetti positivi della sua applicazione sul cuoio capelluto sono numerosi; essa, infatti, disciplina il capello,...
Capelli

Come rinforzare i riflessi dell'hennè rosso

I capelli sono da sempre motivo di vanità specialmente per il sesso femminile. Essi sono la "cornice" del viso e cambiando acconciatura e colore si riesce a modificare anche il proprio aspetto. Nasce quindi l'esigenza di prenderci cura di loro utilizzando...
Capelli

Come preparare la pasta di hennè

Quante volte ci sarà balzata in testa l'idea di farci un tatuaggio ma abbiamo rinunciato pensando che dovremo tenerlo per sempre: riflettendoci, però, perché farsene uno vero quando c'è la possibilità di farne uno temporaneo? La nota positiva di...
Capelli

Come preparare l'hennè neutro

Quella di tingersi i capelli è una passione prettamente femminile che viene tramandata di secoli in secoli e di generazione in generazione, tanto che durante gli anni sono stati sviluppati, prodotti e migliorati moltissimi tipi di coloranti per capelli....
Capelli

Come usare l'henné lush

La Lawsonia inermis è il nome dell'arbusto da cui si ricavano la polvere e la pasta di hennè, tramite processo di essiccazione e triturazione delle sue foglie.Famoso per le sue caratteristiche coloranti e come coadiuvante alla nutrizione del capello,...
Capelli

Come preparare l'impacco per capelli ai semi di lino

Sapete quali sono gli interessi maggiori delle donne per quel che riguarda il loro aspetto? Al primo posto c'è la forma fisica: i chili di troppo non sono mai graditi e una sana alimentazione, unita ad una moderata ma costante attività fisica, può...
Capelli

Come preparare una maschera nutriente all'henné

La salute dei capelli di una donna è molto importante poiché una chioma in salute, idratata e costantemente nutrita è anche una chioma luminosa, brillante, resistente e femminile. Per avere i capelli sempre belli e luminosi, dunque, è importante curarli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.