Come preparare il burro idratante per il corpo alla vaniglia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Una delle ricette più semplici da realizzare per idratare il proprio corpo, ideale per pelli secche, è quella del burro montato alla vaniglia che oltre ad idratare lascia la pelle profumata.. La Vanilla planifolia è una splendida orchidea di origine messicana e i suoi baccelli producono una magnifica spezia, detta appunto vaniglia. Il burro idratante per il corpo alla vaniglia è di facile preparazione, richiede poco tempo e gli ingredienti sono tutti naturali. Vediamo più in dettaglio come preparare questo meraviglioso prodotto soffice e profumato.

26

Occorrente

  • 80 grammi di burro di karitè
  • 20 grammi di olio extra vergine di olive
  • Amido
  • Olio essenziale alla vaniglia
  • 1 contenitore ermetico
  • 1 frusta elettrica
  • 1 terrina
36

Prima di passare alla preparazione, ti consiglio, per una migliore idratazione, di applicare una piccola dose di burro dopo la doccia sulla pelle ancora inumidita magari la sera così agisce durante la notte e la mattina ti ritrovi con una pelle morbidissima. Essendo un prodotto a base grassa è sufficiente una piccola dose per non rischiare che la pelle resti unta. Agisce in modo efficiente anche sulle mani e sui piedi che sono le zone del corpo più secche e potresti provare ad applicarlo anche sui talloni che si screpolano molto facilmente e hanno bisogno di maggiore idratazione. Provalo, è un vero toccasana in grado di restituirti dopo poche applicazioni una pelle liscia.

46

Come prima cosa prepara tutto il necessario: 80g di burro di karitè, 20g di olio extravergine di oliva e l'olio essenziale di vaniglia. Metti in una terrina il burro e l'olio e scioglili a bagnomaria, quindi ricopri il composto con un velo di carta velina. Fai riposare la mistura così ottenuta nell'ultimo ripiano del frigorifero per 10 o 15 minuti in modo tale chi si amalgamino tutti gli ingredienti.

Continua la lettura
56

Trascorsi i 10 minuti, con l'aiuto di una frusta elettrica, monta il composto che hai ottenuto, mettilo di nuovo in frigorifero e fallo riposare per altri 10 o 15 minuti. Ripeti questa operazione per altre due volte in modo tale che la crema venga montata bene e non sia per niente liquida. Non farti prendere dalla fretta: ripetere l'operazione di nuovo è essenziale per una buona riuscita del burro idratante.

66

A questo punto aggiungi 1 cucchiaino di amido e 5 gocce di olio essenziale di vaniglia, quindi monta ancora e mettilo in frigorifero. Ripeti di nuovo questa procedura e se ha raggiunto la consistenza che desideri mettilo in un vasetto con chiusura ermetica. Non avendo conservanti presta attenzione su come conservarlo. In inverno tienilo ovunque purché lontano da fonti di calore, mentre in estate è buona norma conservarlo in frigorifero.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come idratare il viso naturalmente

L'idratazione del nostro corpo è importante per la bellezza ed il benessere personale. Quando si è molto giovani il corpo non ha bisogno di molte attenzioni. Siamo " naturalmente" più idratati. Per quanto riguarda il viso, il trucco in età precoce,...
Cura del Corpo

10 trucchi per idratare la pelle

L'idratazione della nostra pelle è importante, l'alimentazione e i prodotti possono aiutarci nel tenere la pelle sempre idratata e elastica. Agenti atmosferici come freddo o caldo eccessivo possono mirare alla nostra pelle è quindi importante conoscere...
Cura del Corpo

Come avere labbra carnose: rimedi naturali

Alcune nostre parti del corpo giocano un ruolo fondamentale nel gioco della seduzione ad esempio. In questa guida porremo principalmente l'attenzione su una parte specifica, ovvero le labbra. Ovviamente non sempre si è soddisfatti dell'aspetto delle...
Make Up

Come attenuare le borse sotto gli occhi

Le occhiaie sono causate da molteplici fattori fisiologici. Dipende dalla dilatazione dei capillari posti nella palpebra inferiore, che caratterizzano quell' "alone" bluastro in situazioni di stress, mancanza di riposo, anemia e allergia. Pero', in alcuni...
Cura del Corpo

Come idratare la pelle nella notte

La crema notte è nata per nutrire in profondità la pelle in un momento della giornata dove la pelle non è stressata da agenti atmosferici esterni, e cioè da vento, raggi del sole, sbalzi di temperatura e via dicendo. La pelle è quindi più predisposta...
Cura del Corpo

Come idratare il corpo con rimedi naturali

La pelle del corpo e del viso per rimanere sempre giovane deve ricevere il giusto grado d'idratazione, soprattutto in periodi particolari come la menopausa, quando la pelle tende a perdere tono o come l’estate e l’inverno, quando sia il freddo che...
Prodotti di Bellezza

Come idratare la pelle e togliere le occhiaie

Vogliamo tutte una pelle liscia e splendente e con questa guida, facile da seguire, sara' possibile averla in poco tempo. Conoscere le cause di pelle secca ed occhiaie non è sempre così immediato. Le motivazioni che inducono la secchezza delle pelle...
Capelli

Come idratare i capelli dopo le vacanze

Il rientro dalle vacanze rappresenta senza dubbio uno dei momenti più stressanti per tutti noi. Ma non solo da un punto di vista psicologico. Anche il nostro fisico ne risente, a cominciare proprio dai capelli. Perché avviene ciò? E che cosa occorre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.