Come preparare dei cerottini per togliere i punti neri

Tramite: O2O 08/08/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ogni giorno migliaia di donne lottano contro la comparsa degli odiosissimi punti neri che compaiono soprattutto sul viso lungo la zona di T di fronte,naso e mento. I punti neri sono causati dalle impurità che si depositano sulla pelle e compaiono soprattutto alle donne con pelle grassa. Il viso non è l'unico posto in cui si manifestano ma altre zone del corpo sono sulla schiena o sul decolletè. È quindi importante prendersi cura della propria pelle e tenerla sempre pulita per evitare la comparsa di queste impurità antiestetiche. Di solito l'unico metodo efficace per toglierli è quello di schiacciarli ma facendo così si andrebbe solo a stressare la pelle e provocare arrossamenti su tutta la zona T. Da qualche anno però per evitare questa pratica dolorosa, sono usciti sul mercato dei cerottini per i punti neri che in pochi minuti consentono di rimuoverli senza stressare la pelle. Ci sono di varie misure, perfette per utilizzarle per fronte, naso o mento. Basta applicare questo cerotto su pelle umida, lasciarlo agire quale minuto e poi rimuovere. Dopo applicate un po' di crema idratante e sarete pronte per uscire. Vediamo insieme come poterli preparare in casa senza spendere cifre da capogiro.

26

Occorrente

  • 1 foglio di colla di pesce
  • 1 cucchiaio di latte
  • 1 bicchiere
  • 1 cucchiaino
  • carta igienica
36

Step 1

Prima di creare il vostro cerotto, un consiglio che posso darvi è quello di fare uno scrub delicato con zucchero e miele che spazzerà via le impurità della pelle e di farlo almeno una volta a settimana. Dopodichè passate alla creazione dei vostri cerotti. Procuratevi delle garze sterili abbastanza grandi in modo da coprire la zona che vi interessa, tagliatele a rettangolini non troppo lunghi. In una ciotola mescolate della colla di pesce che trovate in tutti i supermercati, aggungete un chucchiaio di latte e miele e fate sciogliere il resto o nel microonde o a bagnomaria.

46

Step 2

Applicate il composto sul naso o in generale sulla zona T e copritelo con le garze. Dopo applicatelo anche sulle garze per farlo aderire meglio al viso. Lasciate asciugare le garze per circa 20-30 minuti e poi staccatele delicatamente dalla pelle del viso e il gioco è fatto.

Continua la lettura
56

Ultimi consigli

Il risultato può variare da persona a persona e le strisce tendono ad eliminare le impurità soprattutto in superficie ma facendo questa operazione con costanza potete avere dei grossi risultati. Naturalmente non sono dei prodotti che impediscono ai punti neri di rispuntare ma possono essere un valido aiuto per una pulizia casalinga facile e veloce e soprattutto economica.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non applicate su pelle delicata o arrossata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Cerotti per punti neri fai da te

I punti neri sono l'incubo delle pelli giovani ma non solo. Compaiono in età preadolescenziale, intorno ai 13 anni, prediligendo l'epidermide più grassa. Si localizzano principalmente sul viso, interessando il naso ed il mento. Molti erroneamente li...
Prodotti di Bellezza

Come eliminare brufoli e punti neri con rimedi naturali

I brufoli ed i punti neri si formano per un'eccessiva produzione di sebo. Ciò può dipendere da scompensi ormonali, stress, infiammazione delle ghiandole sebacee, disagi psicologici, intolleranze alimentari o allergie. Solitamente la fronte, il naso...
Prodotti di Bellezza

Come dire addio ai punti neri con la maschera di bellezza al limone

A chi piacerebbe avere la pelle bella, sopratutto quella del viso, morbida, pulita e levigata, come quella di un bambino? Invece con il passare degli anni, purtroppo, appaiono diversi inestetismi sulla nostra pelle. Un po’ per ragione degli ormoni,...
Prodotti di Bellezza

Come togliere le verruche dalle mani

Le verruche sono una patologia infettiva causata dal virus HPV (Human Papilloma Virus). Si manifesta come formazione cutanea e sono delle formazioni benigne. Il virus entra nell'epidermide e vi si stabilisce infettandola e causando un'eccessiva velocità...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera di bellezza per il viso alla mela verde

Concentrato di vitamine A, B e C, potente antiossidante, la mela verde è da sempre un'alleata di bellezza. Per una pelle stressata dal tempo e dagli sbalzi termici, per attenuare gli arrossamenti, le macchie scure causate inevitabilmente dai raggi solari...
Prodotti di Bellezza

Come utilizzare le black mask

Sono moltissimi oggi i prodotti di bellezza in grado di migliorare l'aspetto della pelle del corpo e del viso, diminuendo rughe, rossori, screpolature e imperfezioni. Negli ultimi tempi si è diffusa una maschera per il viso davvero particolare, in grado...
Prodotti di Bellezza

Come togliere lo smalto con i brillantini

Lo smalto con i brillantini è un tocco fashion di sicuro effetto. Può essere colorato, dorato o argentato. Lo si può stendere su tutta la superficie dell'unghia o solo su una parte, creando magari particolari disegni geometrici o interi disegni. Lo...
Prodotti di Bellezza

Come Togliere I Baffetti

La depilazione, sia per le donne ma anche per gli uomini è ormai diventata un'abitudine quotidiana e alla quale nessuno riesce più a sottrarsi. Per le donne però, a differenza dei maschietti, non è una vera e propria scelta infatti molto spesso ci...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.