Come prendersi cura dei buchi alle orecchie

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Fare i buchi alle orecchie è una moda che oramai riguarda non solo le donne, ma anche gli uomini di tutte le età. I buchi alle orecchie, pur essendo divertenti da decorare attraverso l'utilizzo di originali e brillanti orecchini, possono provocare fastidiose e pericolose infezioni che causano rossore, rigonfiamenti, dolore e nel peggiore dei casi, anche la fuoriuscita di pus. In quest'ultimo caso è opportuno assumere antibiotici adatti, in grado di combattere le infezioni di origine batterica. Nel foro che viene praticato nel lobo possono trovare terreno fertile batteri e germi, soprattutto se non vengono rispettate alcune fondamentali norme igieniche. Ecco alcuni pratici consigli su come prendersi cura al meglio dei buchi alle orecchie.

26

Occorrente

  • Cotone, disinfettante.
36

Quando si decide di perforare i propri lobi è sempre opportuno affidarsi a mani esperte per effettuare un perfetto buco all'orecchio. In un centro che si rispetti il lobo verrà scrupolosamente disinfettato e l'esperto che effettuerà i buchi indosserà guanti sterilizzati ed adopererà strumenti monouso. D'altra parte anche il primo orecchino indossato dovrà essere scrupolosamente sterilizzato e ipoallergenico. Quest'ultimo dovrà essere tenuto per almeno un mese e mezzo fino a quando la ferita non sarà completamente rimarginata. Si consiglia, inoltre, di non utilizzare soluzioni a base alcolica per disinfettare l'orecchio, in quanto potrebbero irritare la parte e comprometterne la guarigione.

46

È fondamentale, non sfregarsi mai l'orecchio per evitare di irritarlo e inoltre, bisognerà fare particolare attenzione che non si impiglino capelli, foulard o sciarpe nell'orecchino. Quando dovrete lavare i capelli, cercate di non far venire a contatto il buco con lo shampoo e con il balsamo, in quanto potrebbero provocare arrossamenti e irritazioni. Abbiate cura di pulire meticolosamente i buchi delle orecchie nei primi 21 giorni almeno tre volte al giorno. Con una soluzione specifica imbevete un batuffolo di cotone e detergete tutta la zona del lobo, sia da un lato che dall'altro.

Continua la lettura
56

Nei primi giorni successivi al piercing adoperate anche una crema anti-batterica per prevenire qualsiasi tipo di possibile infezione. Trascorse sei settimane, potrete togliere il piercing temporaneo e indossare altri orecchini, assicurandovi che questi ultimi non siano troppo stretti o eccessivamente pesanti. Nel caso in cui abbiate un visibile arrossamento, forti dolori e consistenti fuoriuscite di pus è opportuno rivolgersi al proprio medico di fiducia. Evitate di indossare per i primi tempi, orecchini di bigiotteria perché potreste essere allergici e creare delle infezioni ai buchi. Optate per orecchini d'oro o d'argento.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Indossate orecchini d'oro o d'argento per i primi tre mesi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come prendersi cura dei propri piedi

Prendersi cura dei propri piedi, al fine di evitare disturbi di varia entità ed avere piedi perfetti, è un attività fondamentale che va eseguita regolarmente. La cura dei piedi va fatta non solo per una ragione puramente estetica ma sopratutto salutistica,...
Cura del Corpo

Come prendersi cura della pelle di viso e corpo in inverno

I mesi invernali possono mettere a dura prova la pelle, una parte del nostro corpo alla quale non si dà spesso la dovuta importanza. Una pelle ben curata apparirà sicuramente più luminosa, morbida, dal colorito acceso e ci farà apparire più belle,...
Cura del Corpo

Come prendersi cura dei piedi in 10 mosse

In genere, i piedi tra tutte le parti del corpo, sono i più trascurati. Interessa la loro igiene, ma poiché sono protetti da calzature, l'estetica è meno curata. Non è invece solo un vanto di bellezza, ma la cura dei piedi è importante, per il compito...
Cura del Corpo

10 suggerimenti per prendersi cura delle labbra

Prestare attenzione alla tonicità delle labbra, per una donna, è un imperativo assoluto ma è un piacere anche per gli uomini. Che siano sottili o carnose, sono tutte rivestite da una membrana sottile e, pertanto, risentono maggiormente degli agenti...
Cura del Corpo

Come prendersi cura delle unghie delle mani

Com'è ben risaputo, le mani sono la carta di presentazione delle donne. Per questo motivo, le unghie dovrebbero sempre essere non solo ordinate, ma anche sane e curate. A volte però, si presentano degli ostacoli notevoli, come ad esempio il poco tempo...
Cura del Corpo

Come allargare i fori delle orecchie

La perforazione delle orecchie, in particolare del lobo, è una pratica antichissima utilizzata dalle civiltà tribali per inserire all'interno gioielli e monili. Oggi, invece, i fori alle orecchie vengono fatti per farvi entrare gli orecchini e si tratta...
Cura del Corpo

Come non far notare le orecchie a sventola

A molte persone non piace il proprio aspetto fisico, soprattutto se è presente qualche piccolo difettuccio che si nota facilmente. C'è chi non può proprio vedere il proprio fondo schiena, chi il seno, chi il naso, chi l'addome e chi le orecchie a sventola....
Cura del Corpo

Come eliminare i peli dal naso e dalle orecchie

Ogni donna vorrebbe un corpo senza peli superflui e, fra quelli maggiormente visibili, i peli del naso e delle orecchie sono davvero antiestetici oltre che fastidiosi. Per eliminare quelli più esterni basta una semplice pinzetta ma il problema si pone...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.