Come portare i capelli lunghi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

I capelli sono da sempre una parte integrante non solo del look, ma anche del carattere di una persona. Infatti ci si rende subito conto dai capelli se una persona, ad esempio, è curata oppure no. I capelli sono un vero e proprio stile di vita, sopratutto se sono lunghi. I capelli lunghi, infatti, richiedono molta cura ed attenzioni. Non basta lavarli in modo costante, ma occorre pettinarli, eliminare le doppie punte, andare dal parrucchiere, ecc. Dunque i capelli lunghi non sono certo adatti a chi non ha pazienza. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come portare i capelli lunghi.
.

24

Sistemare le punte

Un primo modo per mantenere i capelli lunghi è quello di renderli lisci; qualora questi siano per natura lisci e pesanti, spesso si avverte comunque la necessità di sistemare quantomeno le punte. In molti optano per la piastra, meglio se in ceramica infatti, essendo comoda e pratica, permette una definizione istantanea del capello anche se un uso prolungato nel tempo lo indebolisce, sfibrandolo. Per evitare di danneggiarlo, è consigliabile adottare delle creme oppure applicare delle maschere nutrienti ed idratanti.

34

Raccogliere i capelli

Ultimo modo per portare i capelli lunghi è raccoglierli: non solo con la classica coda di cavallo, che per pur essendo comoda può risultare noiosa e fastidiosa, ma anche raccoglierne solo la parte alta in corrispondenza della fronte; ciò permette di mantenere i capelli sciolti ma con la comodità di togliere il fastidio dei capelli davanti agli occhi. Per raccoglierli si usano solitamente le mollette di piccole dimensioni e ci si aiuta con le forcine nere per sistemare eventuali capelli ribelli. Altro modo per raccogliere parzialmente i capelli è quello di utilizzare una fascia oppure un cerchietto: tali metodi permettono una comodità tale per cui nessun capello si porrà davanti agli occhi lasciando il viso in risalto. In commercio esistono tantissimi modelli di cerchietti che spaziano da quelli più sottili, anonimi ed in tinta unita fino ad arrivare a quelli utilizzati nelle acconciature delle spose con brillantini oppure strass; lisci, intrecciati, in argento o con applicazioni di fiori riescono a tenere a bada anche i capelli ribelli delle spose. Chi ha i capelli lunghi ogni giorno può cambiare l'acconciatura anche con l'ausilio di fasce elastiche che si trovano in commercio in svariati modelli e colori; da scegliere in base alla carnagione del viso ed all'umore.

Continua la lettura
44

Usare i giusti prodotti

Per tenere i capelli lunghi, non bisogna tralasciare la qualità degli shampoo. Infatti se si scelgono prodotti non adatti, si rischia di rovinare i capelli che si sfaldano e si indeboliscono. Scegliete lo shampoo adatto al vostro cuoio capelluto, facendovi consigliare dal vostro parrucchiere di fiducia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

5 motivi per non fare la permanente

La permanente era molto in voga fra gli anni '80 e '90, quando erano di moda le capigliature molto voluminose sfoggiate da quasi tutte le attrici e cantanti a cavallo fra i decenni. Successivamente sono tornati di tendenza i capelli liscissimi, e bigodini...
Capelli

10 consigli per capelli lisci

Alzi la mano chi non si è mai voltato incrociando per la strada una chioma perfettamente liscia, praticamente perfetta. Si potrebbe pensare che una capigliatura così bella sia semplicemente un dono di natura, invece non è sempre così scontato. Per...
Capelli

Come ottenere un liscio perfetto per i capelli

Si sa, il sogno di ogni donna è avere dei capelli lisci e lucenti come le modelle sulle riviste internazionali. Ottenere un risultato simile si può, basta armarsi di tanta pazienza ed avere i prodotti giusti che renderanno i nostri capelli da crespi...
Capelli

Come realizzare un taglio corto originale

Anche se siete nella stagione invernale, potrà capitare di avere voglia di un nuovo look. I capelli lunghi vi hanno stancato, sono diventati troppo lunghi, oppure richiedono troppa cura? È tornato di moda proprio lo scorso autunno il taglio corto. In...
Capelli

5 modi per avere capelli sempre lisci

Avere i capelli sempre lisci è per ogni donna un obiettivo da voler raggiungere, tuttavia non è sempre facile essere in perfetto ordine. Gli agenti atmosferici giocano un ruolo preponderante nel rovinare l'acconciatura. L'umidità ad esempio rende i...
Capelli

Come Realizzare un Perfetto Brush Hair

Saper spazzolare nel modo corretto i capelli durante l'asciugatura, è un'abilità che tutte noi donne dovremmo avere se vogliamo avere capelli lisci e lucenti, nonché morbidi. Non è difatti semplice, riuscire a dare la giusta piega al capello quando...
Capelli

Come dare volume ai capelli lisci

I capelli lisci, sono piuttosto difficili da gestire poiché presentano molti problemi e devono essere curati attentamente bene se si vuole evitare l'effetto sottile. Chi ha una capigliatura liscia, può avere difficoltà ad esempio darle volume, facendo...
Prodotti di Bellezza

Capelli crespi e sfibrati: prodotti naturali per nutrire il capello

Molteplici sono le cause che possono rendere i capelli crespi e sfibrati Fra queste, oltre, l'ereditarietà, ci sono i fattori esterni quali umidità, vento e sole. Inoltre anche l'uso di phon e piastra può causare questo problema. Di solito il problema...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.