Come piastrare i capelli da uomo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Gli uomini che desiderano domare capelli ribelli o intendono realizzare una pettinatura diversa da quella usuale e cambiare il proprio hair look potranno ricorrere all'utilizzo di una piastra. Tale strumento, se correttamente impiegato, potrà rivelarsi un alleato prezioso per contenere una chioma ingestibile, regalando un'immagine estremamente curata, magari in vista di un'occasione speciale. Per preservare la chioma dagli eventuali danni causati dal calore e assicurasi un risultato finale soddisfacente, senza doversi necessariamente affidare alle mani esperte di un parrucchiere, è fondamentale seguire alcuni accorgimenti, in modo da procedere in maniera corretta. Se avete deciso di stirare la vostra chioma ma non sapete proprio da dove iniziare, proseguite nella lettura della guida seguente per scoprire come piastrare al meglio i capelli da uomo, in poche e semplici mosse.

26

Occorrente

  • Shampoo
  • Balsamo
  • Pettine a denti larghi
  • Phon
  • Siero termo-protettore
  • Piastra
  • Lacca
36

Il primo passo è quello di lavare accuratamente la chioma con uno shampoo con una formulazione adatta alla vostra tipologia di capelli, meglio se con un effetto disciplinate e districante, così da rimuovere le impurità e agevolare le successive operazioni di stiratura. Tamponate, quindi, i capelli con un un panno morbido e pettinateli con una spazzola a denti larghi, facendo attenzione ad essere delicati in modo da non spezzarli. Se dovesse rendersi necessario, applicate una mousse lisciante o un balsamo senza risciacquo, evitando l'area in prossimità delle radici in quanto potrebbero risultare unte .

46

A questo punto, passate all'asciugatura con il phon, assicurandovi che il vostro apparecchio sia dotato di un diffusore che, concentrando il flusso d'aria, contribuirà a limitare l'effetto crespo. Al termine dell'operazione, è consigliabile, per un risultato finale ottimale e duraturo, attendere circa mezz'ora dall'asciugatura prima di usare la piastra. Per contenere i danni causati dal calore e mantenere la chioma sana e lucente, è preferibile distribuire uniformemente sui capelli un prodotto specifico con azione termo-protettiva, che potrete acquistare presso un negozio di forniture per parrucchieri.

Continua la lettura
56

Dotatevi di una piastra rivestita di ceramica e tormalina che faciliterà le operazioni di stiratura e, grazie all'azione antistatica, renderà i vostri capelli morbidi e setosi. Impostate quindi la temperatura in base alle vostre esigenze, evitando di regolare lo strumento a valori elevati che potrebbero compromettere lo stato di salute della chioma. Passate in modo veloce la piastra su tutti i capelli così da disciplinarli e abbozzare la piega. Dividete la chioma in piccole ciocche e stiratele accuratamente una ad una, mantenendovi a circa 3 cm di distanza dalle radici, per non eliminare il volume. Quando sarete soddisfatti del risultato ottenuto, nebulizzate della lacca per fissare la piega.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come piastrare i capelli in casa

Se abbiamo voglia di vederci in maniera diversa o semplicemente di sentirci più in ordine con la capigliatura, possiamo farci un piccolo regalo e prendere una piastra per capelli, per renderli lisci ogni volta che lo desideriamo senza dover ricorrere...
Capelli

Come piastrare i capelli

Si dice che i capelli siano il vero e proprio biglietto da visita per chiunque, sia uomini che donne di qualsiasi età; infatti, non è un caso che, soprattutto le donne, abbiano l'abitudine di andare dal parrucchiere mediamente una volta ogni 1-2 settimane,...
Capelli

Come piastrare i capelli in modo che mantengano a lungo

Prepararsi per un occasione speciale o per una semplice serata col proprio partner o con i propri amici, richiede comunque un certo impegno e un po' di tempo. Esistono molti aspetti che dobbiamo tenere in considerazione per migliorare il nostro aspetto....
Capelli

Uomo: come pettinare i capelli ricci

In genere pensiamo di essere le uniche persone ad avere difetti e sia l'uomo che la donna sono sempre pronti a preferire ciò di cui non dispongono. Ad esempio nel caso dei capelli, chi gli ha lisci vorrebbe averli ricci e viceversa. In particolare l'uomo...
Capelli

Come tagliare i capelli corti da uomo

Prima o poi arriva per ogni donna il momento di dover tagliare i capelli corti al proprio uomo o ragazzo, che sia il fidanzato, il marito, il figlio o il papà. In questa guida cercherò di dare tutte le indicazioni per eseguire un taglio perfetto e che...
Capelli

Come piastrarsi i capelli (per uomo)

Di questi tempi la moda ha avuto grandi espansioni nel campo dei vestiti. Ci sono state tantissime uscite di capi di abbigliamento di marche molto note, ma non sempre la moda riguarda il nostro guardaroba. Infatti, ultimamente, vanno di moda diverse acconciature...
Capelli

Come tagliare i capelli da uomo

Sono davvero molti gli uomini che si tagliano i capelli da soli, piuttosto che andare dal parrucchiere: non si tratta solo di un risparmio dal punto di vista economico, ma anche di tempo, soprattutto se non si ha la necessità di avere un taglio particolare....
Capelli

Come scegliere un taglio di capelli per uomo

Molte persone credono che gli uomini abbiano meno scelta delle donne in materia di stile: niente di più sbagliato! I ragazzi, infatti, hanno una miriade di possibilità a disposizione, ma molte volte, per pigrizia o per mancanza di buon gusto, non sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.