Come pettinare il taglio bob

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La tendenza del momento suggerisce dei tagli comodi e facili da portare. Il taglio bob è uno stile che viene apprezzato da molte donne. Il motivo viene attribuito alla facile pettinabilità dello stesso. Inoltre, con il taglio bob i capelli si possono acconciare in diversi modi. Pertanto chi sceglie il taglio bob può variare spesso la pettinatura. Utilizzando dei metodi semplici e che non fanno perdere tempo per sistemarli. L'importante è saperli mettere in ordine! Portandoli sbarazzini e poco pettinati. Nella seguente guida spiego come pettinare il taglio bob.

27

Occorrente

  • Spazzole
  • Gel
  • Phon
  • Mousse
37

Pettinare il taglio bob in modo perfetto si può raggiungere utilizzando tre must molto in voga. Facili da realizzare e comodissimi da portare. Ovviamente la scelta della pettinatura va fatta a secondo il tipo di viso. I tre motivi più gettonati del momento sono: Messy hair, Wet heffct e Preppy girl. Questi risultano molto belli da vedere e nella maggior parte dei casi stanno bene a tutte. L'importante è sapere pettinare i capelli dando loro un effetto deciso. Pertanto vanno prese in considerazioni le varie pettinature, cercando di utilizzare i giusti trattamenti. Proteggendo la chioma e adoperando gli arnesi e i prodotti giusti all'occorrenza. Procurandosi spazzole, phon, piastre, gel e lacche. Il modo come pettinare il taglio bob si può fare seguendo lo stile "Mess hair". Ovvero creando un effetto selvaggio, questo va fatto lavando i capelli e asciugandoli in modo sbarazzino. Quindi non curandosi di sistemare le ciocche. Lasciandole sparse e disordinate per tutti i capelli. Ovviamente per mantenerli tutto il giorno sistemati si può applicare una mousse prima di asciugarli.

47

Se si teme di non poter pettinare il taglio bob, allora l'ideale è quello di ottenere uno stile bagnato. Ovvero l'effetto: Wet effct. In questo modo si possono raccogliere i capelli indietro. Magari reinterpretando a piacere raccogliendo la ciocca frontale sul capo. Questo si ottiene utilizzando dei liscianti, da abbinare con dei gel nutrienti che non appesantisca il capello. Quindi asciugare le ciocche tirandole con la spazzola indietro. Per poi raccogliere la frangia in alto e fissando con uno spray che crea un'illusione bagnato.

Continua la lettura
57

Per pettinare il taglio bob si può anche decidere di ottenere uno stile Preppy girl. Si tratta di una pettinatura ben definita e carina da vedere. Essa ricorda uno stile antico, ma allo stesso tempo decisamente alla moda. Questo non necessariamente deve risultare composto. L'importante è sistemare una riga ben delineata al centro della testa. Facendo in modo che il ciuffo appaia di lato. Ecco come pettinare il taglio bob.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il taglio bob può essere anche pettinato muovendo i capelli con le dita, ottenendo dei risultati scomposti.
  • Per ottenere un effetto più deciso si possono stropicciare le punte bagnando le dita con un gel spray o una mousse modellante.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come pettinare i capelli ribelli

I capelli ribelli di solito sono crespi. Una caratteristica che molte persone hanno fin dalla nascita, ereditata con ogni probabilità dai genitori. Tuttavia anche chi li ha grassi può avere grossi problemi. Pettinare queste capigliature non è difficile....
Capelli

Come pettinare i capelli corti

All'interno di questa semplice ma utilissima guida, troverete utili consigli e suggerimenti su come pettinare i capelli corti. I capelli, infatti, sono uno degli elementi che maggiormente contraddistinguono la personalità di un individuo sia esso uomo...
Capelli

Come pettinare i capelli crespi

Tutti i capelli devono essere ben curati, però a volte risulta complicato per chi li ha crespi o ricci, in quanto spesso sono ingestibili. Tuttavia se si ha questa tipologia di chioma, è importante sapere che c'è la possibilità di rimediare, e pettinarli...
Capelli

Come pettinare i capelli con frangia

Un giusto taglio oppure un'appropriata acconciatura possono mettere in risalto i lineamenti del volto. Non tutte le donne possono portare i capelli lunghi e soprattutto con la frangia in quanto quest'ultima richiede un certo impegno ed una costante manutenzione,...
Capelli

Come pettinare i capelli in stile emo

Lo stile emo rappresenta una tendenza veramente recente e, inizialmente, il termine venne preso in prestito da un genere musicale punk rock per giungere, ai giorni nostri, ad un cambiamento semantico riferito ad un'area di solitudine emozionale. Oltre...
Capelli

Come pettinare i capelli in estate

Finalmente la bella stagione è alle porte! Il caldo e l'eccessiva esposizione al sole crea delle preoccupazioni per la salute dei capelli? Non preoccupiamoci eccessivamente. Scegliendo le giuste acconciature e prendendo alcuni semplicissimi accorgimenti...
Capelli

Come rimediare a una frangia troppo corta

Una delle parti più fondamentali del corpo per una donna, viene rappresentata dai capelli. Infatti la pettinatura, rappresenta una parte del proprio carattere. La decisione di cambiare aspetto di se stessi, scatta principalmente quando tagliamo i capelli....
Capelli

Uomo: come pettinare i capelli ricci

In genere pensiamo di essere le uniche persone ad avere difetti e sia l'uomo che la donna sono sempre pronti a preferire ciò di cui non dispongono. Ad esempio nel caso dei capelli, chi gli ha lisci vorrebbe averli ricci e viceversa. In particolare l'uomo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.