Come ottenere ricci perfetti senza piastra

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutare tutti coloro che amano avere dei capelli perfetti ed anche del tutto sani, a capire come poter ottenere dei ricci perfetti, senza l'aiuto della piastra.
Cercheremo di analizzare il tutto con l'aiuto della nostra buona volontà e voglia di fare, senza perdere mai la pazienza e la buona volontà! Se avete i capelli lisci e li volete far diventare ricci, per soddisfare un vostro desiderio ed esibire un look del tutto nuovo, ciò non è difficile e non richiede necessariamente l'uso di una piastra. In questa guida, illustriamo quindi le tecniche per ottenere dei ricci perfetti senza utilizzare la piastra.
Mettiamoci subito all'opera e buon lavoro a tutti coloro che si metteranno all'opera.

27

Occorrente

  • capelli ricci
37

Prima di cominciare è doveroso fare una premessa; infatti, la differenza per ottenere i capelli ricci esiste a seconda se si interviene su capelli asciutti o bagnati. I ricci vengono meglio con i capelli bagnati, anche se per evitare malanni, un minimo di asciugatura se non altro per tamponare un po' di acqua è ammessa, l'importante è non sfregarli, altrimenti tendono a spezzarsi.

47

Innanzitutto per ottenere dei ricci senza l'uso della piastra è importante acquistare o rispolverare da un cassetto i tradizionali e cari bigodini. Questi ultimi si possono tuttavia trovare di varie misure in base alla lunghezza dei capelli, e al tipo di acconciatura desiderata. Inoltre, è da mettere in preventivo che se tendenzialmente i capelli sono lisci appena tolti i bigodini, il peso stesso e la loro naturale forma, li farà distendere dopo poco tempo. Veniamo dunque all'applicazione dei bigodini, cominciando a dividere i capelli con un pettine a maglie larghe, ricavandone varie sezioni e partendo dalle punte bisogna appoggiarvi il bigodino e arrotolarlo verso l’interno. Dopo aver ricoperto l'intera testa con altri bigodini, potete usare della lacca fissante, ricoprirli con un foulard di seta e lasciarli in posa per una mezz'ora. Trascorso tale tempo, si deve provvedere all'asciugatura con un phon, con tutti i bigodini ancora attaccati ai capelli.

Continua la lettura
57

A questo punto, cominciamo con l'operazione di ogni singolo bigodino e man mano che procediamo con una spazzola circolare, reggiamo il riccio ottenuto, dandogli un altro paio di colpi di phon. Dopo aver completato la rimozione di tutti i bigodini dalla testa, non resta che prendere della lacca e renderli particolarmente rigidi, per evitare che il processo naturale di raddrizzamento dovuto alla struttura lineare del capello, tende a farli diventare di nuovo lisci. Tuttavia c'è da aggiungere che con questo sistema, con una periodica cura di qualche ricciolo più sceso e con l'aggiunta di qualche bigodino soprattutto all'altezza della fronte, il look con i capelli ricci può durare sicuramente anche una settimana.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Avere dei capelli perfetti è il desiderio di molte persone!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

10 modi per ottenere ricci perfetti

Arricciate i capelli sia ogni giorno che solo in occasioni molto speciali? Sappiate che un buon ferro arricciacapelli è un aiuto utile per mantenervi nascosti nel vostro bagno. È uno degli strumenti per lo styling più versatili e può farvi sembrare...
Capelli

Come fare i ricci senza usare ferro o piastra

Qualora siate abbastanza stufe del fatto che la vostra capigliatura non possegga una forma che vi aggrada oppure siate stanche di sprecare del tempo inutile per realizzare dei capelli a coda di cavallo?Non dovrete assolutamente preoccuparvi in quanto,...
Capelli

Come ottenere ricci perfetti e morbidi

Chi li ha ricci li vorrebbe lisci, chi li ha lisci li vorrebbe ricci... Insomma, noi donne non siamo mai contente dei nostri capelli! In questo breve articolo cercheremo quindi di dare dei suggerimenti a tutte le donzelle (e perché no? Ai baldi giovani)...
Capelli

I trucchi per avere ricci perfetti

Spesso i capelli ricci sono molto difficili da gestire e da tenere in ordine, risultando in alcuni casi troppo voluminosi e in altri troppo piatti o troppo crespi. Tuttavia, con un po' di dedizione e con alcuni accorgimenti, riusciremo ad avere dei ricci...
Capelli

Come avere ricci naturali

I capelli ricci sono ormai diventati un trend. Chi li ha naturali li cura e valorizza il più possibile. Invece, coloro che li hanno lisci cercano di rimediare con la permanente o con trattamenti speciali presso i salon de coiffeur.Se trattati correttamente,...
Capelli

Come arricciare i capelli con la piastra

I capelli per le donne sono una delle parti del corpo più importanti. Se ben curati, tagliati e pettinati, i capelli per la donna possono rivelarsi un'ottima arma di seduzione o per renderle ancora più belle e presentabili in pubblico, inoltre i capelli...
Capelli

Come fare i capelli ricci con la carta stagnola

Quante volte, sfogliando una rivista di moda e bellezza, abbiamo invidiato i ricci perfetti delle modelle pensando che non avremmo mai potuto avere questi splendidi capelli mossi dato che i nostri sono lisci come fili di spaghetti. Invece, questo tutorial,...
Capelli

Come scegliere una buona piastra

I capelli sono per le donne la parte del corpo che richiede più tempo per la cura. Ricci o lisci che siano, vanno sempre tenuti in ordine. Sfortunatamente, però, non è da tutti potersi permettere di andare dal parrucchiere tutti i giorni. Per ovviare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.