Come non rovinare i capelli indossando il casco

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le giornate sempre più lunghe e le temperature estive favoriscono le gite in moto, infatti sono un modo veloce e pratico di partire in due, per l'avventura. Purtroppo, il sesso femminile non ama il casco, sebbene salvi la vita a tante persone, le giovani ritengono che sia antiestetico e scomodo in quanto rovinerebbe i capelli, mentre gli uomini credono che favorisca la calvizie; ma come non rovinare i capelli. Ecco una semplicissima guida su come non rovinare i capelli indossando il casco.

26

Acquistare dei sottocasco di seta

Per chi ne fa un uso quotidiano, come recarsi sul luogo di lavoro, è possibile acquistare dei sotto-casco di seta, che oltre a proteggere dal freddo e dal caldo, offrono una garanzia di igiene e comfort. Tanti uomini credono che indossare il casco favorisca la perdita dei capelli, non sapendo che la calvizie dipende da fattori genetici, ormonali, stress eccessivi e dai cambi di stagione, nei quali vengono persi anche centinaia di capelli al giorno; ma questo mito viene screditato dai migliori esperti in materia che raccomandano il casco per evitare l'eccessiva radiazione solare e l'inquinamento cittadino. Inoltre, viene ritenuto responsabile dei capelli untuosi, sebbene in realtà siano colpevoli gli shampoo economici venduti nei supermarket, in quanto lesivi della cheratina.

36

Trattare i capelli con impacchi vegetali

Infine, per prevenire gli eventuali problemi estetici del casco, come eccessivo riscaldamento in estate, i capelli dovrebbero essere trattati preventivamente con impacchi di oli vegetali come oliva, ricino e cocco, da applicare puri o con l'aggiunta di olio essenziale di lavanda, o utilizzando cera per capelli e olio di cocco, scegliendolo il più naturale possibile, perché quello venduto nei discount è quasi sempre sintetico.

Continua la lettura
46

Limitare l'uso di prodotti di styling

Tutte le persone tengono alla propria piega dei capelli, magari appena fatta da uno stilista e non sopportano che il casco la danneggi, non sapendo che esistono soluzioni semplicissime a questo inconveniente. Il consiglio principale è limitare l'uso di prodotti di styling come brillantina, gel e lacche, che impregnano di queste sostanze l'imbottitura, riversandole nuovamente sui capelli. I capelli, sopratutto se lunghi andrebbero raccolti in code di cavallo e chignon, in quanto il vento potrebbe intrigarli, favorendo la comparsa di nodi, fino a spezzare le punte. Mentre le bandane di cotone o i comodi sotto-caschi di seta sono consigliati per compiere viaggi lunghi, perché isolano dallo smog e dagli agenti atmosferici.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usate sempre il casco.
  • Per dare vita ai capelli spenti da una giornata passata dentro un casco, basta scuotere la testa
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come diventare bionda senza rovinare i capelli

Diventare bionda è sicuramente un'impresa davvero difficile, poiché bisogna porre la massima attenzione alle varie tecniche per non rovinare i capelli e non rischiare di diventare color paglia. I capelli biondo platino si possono ottenere anche in casa,...
Capelli

5 dritte per non rovinare i capelli di notte

Vi è mai capitato di andare dal parrucchiere per essere al top per un evento importante, avere una splendida acconciatura ma vederla completamente rovinata il giorno seguente, a causa di una strana piega assunta dai capelli durante la notte? Purtroppo...
Capelli

Come evitare di rovinare i capelli con la piastra

I capelli lisci naturali sono il sogno di molte donne. Tuttavia ben poche hanno la possibilità di avere questa fortuna. Dunque, per ottenere una capigliatura liscia e lucente, si ricorre spesso alla piastra lisciante che, senza dubbio, rappresenta un...
Capelli

Come non rovinare i capelli in estate

Prenderci cura del nostro corpo è essenziale se vogliamo sentirci sempre in forma, seducenti e sicuri di noi stesse. In particolare, ci sono parti del nostro corpo che necessitano di numerose cure ed attenzione, come i capelli. È importante non solo...
Capelli

Come non rovinare capelli con le tinte

Gli anni passano per tutti, purtroppo, e se per un uomo qualche ruga in più e qualche capello bianco può essere sintomo di virilità e fascino, lo stesso non si può dire per una donna. Per ogni donna infatti la tinta è una operazione di bellezza essenziale,...
Capelli

Come avere i dreads senza rovinare i capelli

Questa vuole essere una guida per chi ha deciso di osare un'acconciatura non proprio "ordinaria" e per come ottenere degli ottimi dreads senza rovinare i capelli.Il mio consiglio è quello di rivolgersi ad un professionista del settore, ma è possibile...
Capelli

5 regole per capelli perfetti in moto

In questa guida vi illustreremo cinque utili regole per mantenere i vostri capelli perfetti anche quando vi accade di dover viaggiare in moto o in scooter. Seguendo i nostri suggerimenti riuscirete, con facilità, ad affrontare il temutissimo casco senza...
Capelli

5 modi per non rovinare la piega di notte

Sicuramente vi sarà capitato di andare dal parrucchiere per fare una bellissima piega, magari per un evento importante, ma vederla il giorno successivo completamente rovinata a causa della strana forma che hanno assunto i capelli la notte. Infatti, i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.