Come non rovinare capelli con le tinte

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Gli anni passano per tutti, purtroppo, e se per un uomo qualche ruga in più e qualche capello bianco può essere sintomo di virilità e fascino, lo stesso non si può dire per una donna. Per ogni donna infatti la tinta è una operazione di bellezza essenziale, sia che venga utilizzata come detto in precedenza per coprire i capelli bianchi che per cambiare colore. Bisogna però, prestare molta attenzione a non rovinare i capelli. Anche se le tinture di oggi sono piuttosto sicure, è buona cosa prendersi cura della propria chioma, così da mantenerla lucente e sana nel corso degli anni, senza rinunciare a un colore luminoso e che dia risalto al viso. In questa guida vi spiego come fare. Vi basterà seguire alla lettera i seguenti passi per sapere come non rovinare i capelli con le tinte.

24

Per prima cosa, devi osservare la tipologia del tuo capello. Se è fine e sottile, la tintura farà più fatica a legarsi alla struttura chimica del capello, ma nello stesso tempo questo rimarrà più protetto, poiché le squame resteranno protette. In questo caso, dopo che hai fatto la tinta, applica una maschera rinforzante, alla cera d' api. La cera d' api è molto indicata dai parrucchieri, essa infatti è fenomenale per la bellezza del capello, ma essendo piuttosto grassa di consistenza, è adatta solo in questo caso. Tieni la maschera per almeno un quarto d' ora o venti minuti, quindi risciacqua per bene. Completa il trattamento con una fiala, sempre a base di cera d' api.

34

Se invece i tuoi capelli sono grossi, la tinta penetrerà più facilmente, perché le squame si apriranno di più. Il problema è che questo tipo di capello purtroppo tende molto al crespo, e ovviamente, quando li tingi, devi usare particolare attenzione. Dopo che hai finito il tempo di posa abituale e hai risciacquato i capelli per bene, applica una maschera al burro di karitè: il karitè è un prodotto naturale al cento per cento, e allo stesso tempo nutre la fibra capillare senza seccarla. Tienilo in posa per almeno una mezz' ora abbondante, coprendo il tutto con la classica pellicola trasparente da cucina. Trascorso il tempo necessario, sciacqua per bene il capello.

Continua la lettura
44

Adesso ti indicherò degli accorgimenti che devi seguire in ogni caso. Prima di procedere con la tinta, magari il giorno prima, applica su tutta la lunghezza del capello un composto di olio di ricino, olio di germe di grano e semplice olio di oliva. Copri il tutto con la pellicola trasparente e lascia in posa per qualche ora, o se ne hai la possibilità, tutta la notte. In questo modo i capelli saranno ben nutriti e preparati al trattamento della tinta. Dopo qualche lavaggio, il colore può sbiadire, quindi utilizza shampoo e balsamo specifici per capelli colorati, che aiutano a mantenere vivo il colore. Li puoi trovare senza problemi in un comune supermercato, oppure fatti consigliare dalla tua parrucchiera di fiducia. Proteggi inoltre il capello, dopo ogni lavaggio, con maschere ristrutturanti e fiale rinforzanti a base di cheratina. Purtroppo come si dice, se bella vuoi apparire, un po’ devi soffrire. Queste riportate, sono delle accortezze che ti conviene seguire. Prendendo cura del tuo capello, non correrai il rischio di rovinarlo in seguito alle tinte.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Le migliori tinte per capelli senza ammoniaca

Uno dei vezzi più apprezzati della maggior parte delle donne è quello di cambiare il colore dei propri capelli. In questo modo si ha la possibilità di vedere la propria immagine riflessa nello specchio sempre rinnovata, allontanando i segni del tempo...
Capelli

Come non far rovinare capelli

I capelli rappresentano, insieme, il viso dell'espressione della propria bellezza e del fascino per tutte quante le persone. Le donne, in particolar modo, mirano a raggiungere una cura smisurata dei propri capelli, e molto spesso associano le loro acconciature...
Capelli

5 dritte per non rovinare i capelli di notte

Vi è mai capitato di andare dal parrucchiere per essere al top per un evento importante, avere una splendida acconciatura ma vederla completamente rovinata il giorno seguente, a causa di una strana piega assunta dai capelli durante la notte? Purtroppo...
Capelli

Come non rovinare i capelli in estate

Prenderci cura del nostro corpo è essenziale se vogliamo sentirci sempre in forma, seducenti e sicuri di noi stesse. In particolare, ci sono parti del nostro corpo che necessitano di numerose cure ed attenzione, come i capelli. È importante non solo...
Capelli

Come diventare bionda senza rovinare i capelli

Diventare bionda è sicuramente un'impresa davvero difficile, poiché bisogna porre la massima attenzione alle varie tecniche per non rovinare i capelli e non rischiare di diventare color paglia. I capelli biondo platino si possono ottenere anche in casa,...
Capelli

Come non rovinare i capelli indossando il casco

Le giornate sempre più lunghe e le temperature estive favoriscono le gite in moto, infatti sono un modo veloce e pratico di partire in due, per l'avventura. Purtroppo, il sesso femminile non ama il casco, sebbene salvi la vita a tante persone, le giovani...
Capelli

Come non rovinare i capelli con il casco

La maggior parte della gente moto-munita ha come problema il dover indossare il casco magari con i capelli appena sistemati per una cena o un'uscita fuori con amici. La soluzione al problema c'è ed è piuttosto semplice: basta seguire con attenzione...
Capelli

Come evitare di rovinare i capelli con la piastra

I capelli lisci naturali sono il sogno di molte donne. Tuttavia ben poche hanno questa fortuna. Se voi non siete tra queste e, per ottenere una capigliatura liscia e lucente, ricorrete spesso alla piastra lisciante, questa guida farà al caso vostro....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.