Come nascondere le cicatrici con il trucco

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli incidenti sono spesso in agguato, piccoli o grandi che siano, le conseguenze spesso lasciano tracce indelebili. La maggior parte delle volte si tratta semplicemente di una brutta caduta, ma anche in questo caso le ferite, rimarginandosi, lasciano il segno, sotto forma di cicatrici, più o meno evidenti. Se poi queste si trovano sul nostro volto, potrebbero costituire un motivo di imbarazzo di fronte alle altre persone. Ecco come nascondere le cicatrici con il trucco.

27

Occorrente

  • Correttore, cotone, fondotinta, spugnetta, gel, cipria
37

Il tessuto cicatriziale è meno permeabile della pelle sana, quindi non si può semplicemente pensare di risolvere il problema applicando un semplice fondotinta. In secondo luogo sarà necessario pulire accuratamente la pelle prima di procedere con il trucco. Lavatevi quindi sotto l'acqua corrente e applicate, come d'abitudine, un leggero strato di crema idratante, evitando però di stendere la crema sopra la cicatrice e nella zona circostante, altrimenti risulterà difficile coprirla.

47

Se le cicatrici sono poco evidenti la prima cosa che vi servirà sarà un buon correttore, avendo cura di sceglierlo della tonalità più simile alla vostra pelle. Prendete quindi un batuffolo di cotone e passatelo leggermente sulla punta del correttore. A questo punto usate il cotone per picchiettare delicatamente tutta la ferita. Ricordatevi che l'operazione non deve mai essere eseguita con le dita, altrimenti si noteranno le striature del polpastrello.

Continua la lettura
57

Se la cicatrice è profonda, sarà necessario qualche altro accorgimento. In questo caso vi verrà in aiuto un prodotto a cui non avreste mai pensato: del gel per capelli. Acquistatene una variante incolore e possibilmente inodore ed applicatene un leggero strato su tutta la cicatrice. In questo caso potrete tranquillamente eseguire l'operazione anche con le dita. Aspettate quindi un paio di minuti, per far sì che il gel si asciughi un po', dopodiché applicate un leggero strato di cipria con un pennello. La base per il trucco è ora pronta e potrete tranquillamente stendere il fondotinta, sempre utilizzando l'apposita spugnetta.

67

In alternativa per nascondere le cicatrici dal viso con il trucco, eseguite una buona detersione. Una volta realizzato lo scrub, applicate con un batuffolo di cotone del tonico su tutto il viso. Massaggiate su viso e collo una crema idratante. Passate sulla pelle un cerone del colore del vostro incarnato. Prendete un correttore di un grado più scuro rispetto la vostra carnagione e applicatelo sulla cicatrice. Attendete circa 5 minuti e riapplicatelo. Stendete il fondotinta in maniera uniforme su tutta la pelle e applicate un illuminante sotto il contorno occhi. Ora prendete un batuffolo di cotone e mettete al di sopra il fondotinta. Tamponate sulla cicatrice. Con l'apposita spugna della cipria, applicate la terra compatta sulla cicatrice. Infine picchiettate con il cotone il fondotinta solo sulla cicatrice.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come nascondere i pori dilatati con il trucco

Molte donne hanno pori dilatati, frequenti soprattutto nelle pelli miste e grasse. Si formano a causa di un'eccessiva produzione di ghiandole sebacee e tendono a lasciare la pelle con un effetto che appare untuoso. Una pulizia e trattamento esfoliante...
Make Up

Come coprire le smagliature con il trucco

Le donne trascorrono gran parte della loro vita ad inseguire in qualsiasi modo la perfezione del proprio aspetto fisico. Da ragazze si combatte contro il grasso in eccesso e dopo infiniti tentativi di diete capita molto spesso che sulla pelle inizino...
Make Up

Trucco camouflage: guida ai prodotti

Il camouflage maschera inestetismi temporanei o cicatrici permanenti. Il trucco, psicologicamente terapeutico, camuffa con successo acne, couperose, psoriasi nonché danni da interventi estetici. Tuttavia, viene largamente impiegato anche in cinematografia....
Make Up

Come fare il trucco camouflage

Il termine camouflage deriva dalla fusione della parola camuffare, ed il termine francese maquillage. La tecnica del trucco camouflage viene utilizzata principalmente per nascondere diverse tipologie di inestetismi cutanei. È d'immediata percezione,...
Make Up

Come nascondere le imperfezioni del viso

Il trucco costituisce senz'altro il miglior alleato per ogni donna. Se si dorme poco, si conduce una vitta frenetica e stressante o se non si usano i prodotti giusti per la propria pelle, può capitare di ritrovarsi con antiestetici inestetismi cutanei...
Make Up

Come nascondere la fossetta sul mento

La fossetta sul mento è un tratto genetico che non tutte le persone possiedono. Pur essendo un tratto molto caratteristico e che piace ai più, non tutti amano questo piccolo particolare del proprio viso e, talvolta, la fossetta sul mento causa un disagio...
Make Up

Come realizzare un trucco da Zombie per una festa

Durante la festa di Halloween, gli zombie sono certamente i protagonisti indiscussi della notte più terrificante dell'anno. Se avete intenzione di stupire i vostri amici con un trucco davvero spaventoso, allora siete capitati nel posto giusto al momento...
Make Up

Come nascondere di aver pianto

Le lacrime possono scaturire da una serie di emozioni, ossia la tristezza oppure la felicità, a seconda delle circostanze. Tuttavia, quando si piange, gli occhi ne risentono ma anche il viso appare più stanco e stressato. Quando si versano molte lacrime...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.