Come nascondere la fossetta sul mento

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La fossetta sul mento è un tratto genetico che poche persone possiedono. Sfortunatamente, non tutti amano questo piccolo dettaglio del loro viso e, talvolta, la fossetta sul mento causa un disagio molto grande in alcune persone. Nei passi a seguire, vi spiegherò come nascondere la fossetta sul mento utilizzando del semplice make up. In questo modo, potrete sentirvi più a vostro agio con il vostro viso e rendere questo "ostacolo" estetico irrilevante nella vostra vita.

26

Occorrente

  • Filler antirughe
  • Correttore chiaro
  • Cipria
  • Pennello kabuki
  • Bronzer minerale
  • Pennello bronzer
  • Trucco liquido
  • Spugnetta per trucco
36

Applicare un filler antirughe

Anzitutto, per nascondere la fossetta sul mento, applicate sulla parte interessata un filler antirughe che fungerà da base per la successiva applicazione del correttore. Se possedete un filler antirughe con il tipico applicatore a penna, sarà sufficiente utilizzare lo stesso per distribuire il prodotto. In caso contrario, utilizzate un bastoncino di cotone o un pennello per il make up ed applicate il prodotto tamponando delicatamente sulla fossetta. Una volta asciutto, il filler riempirà totalmente la fossetta, ma dovrete comunque prestare attenzione a dosarlo in una quantità sufficiente. Lasciate la parte interessata a riposo per almeno 3 minuti, prima di seguire il passo successivo.

46

Applicare un correttore chiaro

Una volta che il filler si sarà asciugato completamente, per coprire la fossetta sul mento, applicate delicatamente un correttore chiaro che, simulando la presenza di luce all'interno della fossetta, ne alleggerirà i contorni. La delicatezza è fondamentale, dal momento che una pressione eccessiva renderebbe la precedente applicazione non più uniforme, così come il non attendere che il filler si sia completamente asciugato (previa applicazione del correttore) ne comprometterebbe l'efficacia. Per essere il più leggeri possibile, applicate il correttore utilizzando il polpastrello del dito anulare e tamponando delicatamente. Adesso, sfumate con attenzione il prodotto.

Continua la lettura
56

Realizzare una base con il fondotinta

Terminata l'operazione, passate pure alla fase successiva. Bagnate una spugnetta con del fondotinta della stessa tonalità del vostro incarnato e, premendo la stessa contro il viso, stendente uniformemente una base. Aspettate che anche la base del fondotinta asciughi perfettamente prima di passare all'applicazione della cipria con il pennello kabuki. A questo punto, aiutandovi con un pennello adatto, applicate un bronzer minerale sulle guance e nel contorno occhi. Questo make up in due fasi concentrerà l'attenzione di un possibile osservatore sulla parte alta del viso, distogliendolo dalla zona del mento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come eliminare il doppio mento con il make up

Il doppio mento è uno degli inestetismi più fastidiosi per una donna e purtroppo uno dei più comuni. La causa principale è dovuta alla progressiva diminuzione, con l'avanzare dell'età, del collagene, proteina che permette alla pelle di essere tonica...
Make Up

Come allungare il mento col trucco

Da sempre il trucco o make up è stato il migliore amico delle donne, ma non solo. È considerato il miglior rimedio alle imperfezioni, rimarcando tratti più gradevoli. Se pensiamo al make up nel tempo, possiamo indubbiamente citare gli egizi, i romani,...
Make Up

Come nascondere le imperfezioni del viso

Il trucco costituisce senz'altro il miglior alleato per ogni donna. Se si dorme poco, si conduce una vitta frenetica e stressante o se non si usano i prodotti giusti per la propria pelle, può capitare di ritrovarsi con antiestetici inestetismi cutanei...
Make Up

Come nascondere un naso largo

È molto importante amare sé stessi ed il proprio corpo, tuttavia nonostante il nostro amare noi stessi può comunque capitare di avere delle preferenze estetiche. Magari ad esempio preferiremmo avere un naso meno largo e meno evidente di quello che...
Make Up

Come nascondere le macchie di vitiligine

Le macchie di vitiligine sono delle screziature che si sviluppano sulla cute in seguito alla mancanza del pigmento melanina nelle zone colpite. In questa circostanza quello che si può fare per nascondere l’aspetto in cui ci si trova è davvero poco....
Make Up

Consigli di make up per nascondere le macchie della pelle

Le macchie della pelle rappresentano un problema piuttosto fastidioso che al giorno d'oggi colpisce moltissime donne. Esse sono essenzialmente delle zone della pelle che diventano più scure in modo permanente. La loro comparsa può essere determinata...
Make Up

Come nascondere il naso grande

In questa guida pratica che stiamo per stilare, per i nostri lettori, vogliamo parlare loro di un problema che affligge veramente tante persone, indistintamente dal sesso. Infatti sia uomini che donne, possono avere a che fare con il problema del naso...
Make Up

Come nascondere le cicatrici con il trucco

Gli incidenti sono spesso in agguato, piccoli o grandi che siano, le conseguenze spesso lasciano tracce indelebili. La maggior parte delle volte si tratta semplicemente di una brutta caduta, ma anche in questo caso le ferite, rimarginandosi, lasciano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.