Come nascondere aloni di sudore

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Chi non ha mai sopportato quelli odiosi aloni di sudore che vanno accompagnando i ritmi frenetici delle nostre giornate ricchi di impegni? Saltando da un appuntamento all'altro. Generalmente bastano davvero poche mosse, ed eccole spuntare quelle maledette antiestetiche macchie di sudore, intorno al collo o sotto le braccia, piccoli inconvenienti mai piacevoli alla vista che con il tempo rischiano di ingiallire i vestiti rovinandone il tessuto. Niente paura, esistono, infatti dei metodi molto semplici e facili da attuare tramite i quali potrete ridurre le macchie del sudore: l'ingiallimento e la conseguente presenza degli aloni. Scopriamo insieme, quindi, come nascondere gli aloni di sudore.

24

Uno dei metodi più efficaci per ridurre gli aloni di sudore è quello di usare deodoranti a base di talco. Il talco è infatti una sostanza che ha la capacità di assorbire l'umidità. Questo vi garantirà una sensazione di asciutto e di freschezza senza eguali! In alternativa è anche possibile utilizzare il talco in polvere o per bambini. Esso avrà un comportamento più aggressivo ma vi garantirà comunque risultati più che soddisfacenti! Inoltre questi ultimi due prodotti hanno il vantaggio di essere prodotti a carattere industriale: sono, quindi, facilmente reperibili e ad un costo largamente accessibile.

34

Un'alternativa al sistema precedentemente descritto, è l'utilizzo di fascette assorbenti. Questa soluzione è chiaramente abbastanza low-tech. Tramite queste fascette assorbenti sarà possibile eliminare tutti quei fastidiosi aloni che tanto suscitano in noi il terrore di alzare le braccia. Tuttavia sono difficilmente reperibili e, sicuramente, sono una soluzione molto più scomoda e ingombrante, ma fidatevi: il risultato è garantito!

Continua la lettura
44

L'ultima alternativa che vi proponiamo potrebbe risultare particolarmente indigesta: la classica "canottiera della salute". Per quanto essa possa risultare blasfema per il culto della moda essa è indubbiamente la migliore soluzione. Infatti essa non solo vi permetterà di eliminare gli aloni di sudore sparsi in tutto il tronco, ma garantirà anche una maggiore traspirazione, favorendo il naturale processo di reidratazione della pelle. Questa alternativa è sicuramente quella più accessibile, sia per disponibilità che per costi, in quanto non risulterà particolarmente difficile reperire una canottiera di lino a maniche corte. Le uniche accortezze necessarie sono la scelta del tessuto e ovviamente l'attenzione necessaria a capire quando è il momento di cambiare la maglietta: nel primo caso, infatti, una scelta sbagliata di tessuto potrebbe risultare controproducente, e peggiorare la situazione; nel secondo caso invece renderebbe questa soluzione un impedimento ulteriore per ovvi motivi olfattivi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come nascondere il sudore

Il sudore è un problema che spesso può diventare imbarazzante, soprattutto quando si ha una sudorazione continua e abbondante. Molte sono le cause che possono provocare una sudorazione eccessiva e parecchie donne che soffrono di problemi ormonali o...
Accessori

Come essere trendy in palestra

Noi donne cerchiamo sempre di essere perfette in ogni situazione, dalle serate speciali, alla spesa nel supermarket, passando per gli allenamenti in palestra. In quest'ultimo caso, essere sempre al top è fondamentale. Dopotutto si va in palestra per...
Cura del Corpo

Come eliminare il cattivo odore di sudore

Il sudore, soprattutto nella stagione estiva, può creare problemi all'igiene della persona. Esso, ci può costringere anche a fare docce continue in modo da rimuovere il più possibile il sudore dalla pelle, in modo da evitare cattivi odori fastidiosi...
Cura del Corpo

Come curare le ascelle

Il corpo umano ha dei punti delicati che vanno attentamente curati in quanto esposti a germi e batteri che proliferando, possono essere portatori di diverse malattie, infezioni e desquamazioni cutanee. In questa guida a tale proposito, ci occupiamo delle...
Make Up

Come truccarsi in estate

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di make up. Come avrete avuto l'occasione di comprendere attraverso la lettura del titolo stesso che accompagna la nostra guida, ora andremo a spiegarvi come truccarsi in estate. Incominciamo immediatamente...
Moda

Tecniche per rendere impermeabili le scarpe

La domanda sorge spontanea: perché qualcuno dovrebbe voler rendere impermeabili le proprie scarpe?In realtà le risposte sono molteplici, e se ti trovi a leggere questa guida, probabilmente hai un'idea di quali esse possano essere! Cominciamo con l'evidenziare...
Accessori

Come pulire gli occhiali da sole

Gli occhiali da sole costituiscono un dispositivo di protezione individuale, destinato a salvaguardare l'apparato visivo di una persona dai possibili rischi causati dalla radiazione solare intensa. Sono spesso utilizzati anche per puro scopo estetico....
Accessori

Come pulire una borsa in fettuccia

Se avete acquistato un'elegante borsa in fettuccia ed intendete pulirla a fondo in quanto sporca o magari piena di sabbia se la usate per il mare, l'operazione va eseguita accuratamente per evitare che il tessuto di cui si compone, si possa danneggiare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.