Come mantenere l'abbronzatura più a lungo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se l'estate sta volgendo al termine e non volete rinunciare al segno bianco del costume o se volete che fra due lampade passi quanto più tempo possibile, allora questa guida fa al caso vostro. Oggi infatti parleremo di come mantenere l'abbronzatura più a lungo. È infatti possibile conservare l'abbronzatura per un tempo maggiore se si pone attenzione a piccoli dettagli. Seguendo questi accorgimenti potrete notare uno scolorimento molto meno marcato. Vediamo come fare.

27

Occorrente

  • Doposole
  • Acqua
  • Frutta e verdura
37

Come prendere l'abbronzatura

La prima vera regola per far si che la vostra abbronzatura permanga più a lungo è quella di abbronzarsi bene. Abbronzarsi bene significa porre attenzione non solo a quanto ci si abbronza, ma anche e soprattutto a come. Per fissare meglio l'abbronzatura è infatti indispensabile abbronzarsi gradatamente, evitando l'esposizione ai raggi solari nelle ore più calde della giornata. Preferite invece la mattina e il tardo pomeriggio. Così facendo eviterete di creare delle scottature sulla pelle e di renderla più fragile. Per proteggere la pelle utilizzate comunque delle creme protettive, meglio se due, una per il viso e il collo e un'altra per il resto del corpo.

47

Evitare i bagni caldi

Per rendere la vostra pelle morbida, ben idratata e lucente dovete inoltre usare una crema doposole. Applicate la crema doposole sempre dopo ogni doccia! Doccia, e non bagno in vasca! Infatti, per mantenere la vostra abbronzatura a lungo, è sempre meglio fare la doccia, anche abbastanza fredda, piuttosto che un bagno caldo. La temperatura troppo alta dell'acqua favorisce la desquamazione della pelle. Durante la doccia utilizzate un gel specifico per mantenere l'abbronzatura, piuttosto che un classico "doccia schiuma" che può essere troppo aggressivo per la pelle. Al termine di ogni doccia, asciugatevi senza strofinare, ma, con un asciugamano, tamponate la pelle con delicatezza.

Continua la lettura
57

Curare l'alimentazione

Altri aspetti molto importanti per il mantenimento dell'abbronzatura sono legati all'alimentazione. Innanzitutto è importante bere molto! Bevete almeno un litro e mezzo di acqua al giorno: vi aiuterà a mantenere la pelle idratata ed elastica! Seguite anche una dieta ricca di vitamine e betacarotene. Quindi privilegiate la frutta e la verdura, soprattutto di colore giallo e arancio, come le carote, le pesche, le albicocche. Non trascurate anche la frutta e la verdura di colore rosso (ciliegie, peperoni, pomodori) perché sono ricche di sostanze antiossidanti. È molto importante anche mangiare del pesce, ricco di omega 3 e soprattutto ricordatevi sempre di condire tutti i vostri piatti con l'olio di oliva che contiene la vitamina B e la E. Potete assumere le vitamine anche sotto forma di integratori.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Alimentazione: evitare l’alcool.
  • Esfoliazione: se notate delle chiazze, è consigliabile fare, sotto la doccia, uno scrub non troppo aggressivo per rendere la pelle nuovamente luminosa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

5 consigli per mantenere l'abbronzatura

L'abbronzatura è ormai diventata un elemento estetico importante per numerose persone di entrambi i sessi. L'estate è la stagione ideale per ottenerla, ma il problema è cercare di mantenerla. In questa guida daremo 5 consigli utili per mantenere l'abbronzatura...
Cura del Corpo

5 trucchi per mantenere l'abbronzatura per tutto l'inverno

Se siete amanti della tintarella e non volete rinunciare ad una pelle dorata anche nelle stagioni invernali, non ricorrete a prodotti chimici o sedute abbronzanti presso i solarium, seguite questi 5 trucchi per mantenere l'abbronzatura per tutto l'inverno...
Cura del Corpo

10 trucchi per far durare l'abbronzatura

Tutti, in particolare le donne, sognano di mantenere a lungo l'abbronzatura conquistata con lunghe esposizioni al sole durante l'estate. Adottando i giusti accorgimenti, è possibile farla durare. A tal proposito, nella seguente guida, vi suggeriremo...
Cura del Corpo

Trucchi per prolungare l'abbronzatura

In estate è facile abbronzarsi e mantenere un colorito vivace per tutto il periodo delle vacanze, ma per poter beneficiare di questa condizione è bene sapere che ci sono dei modi per mantenere più a lungo l'abbronzatura, partendo anche da prima dell'arrivo...
Cura del Corpo

Consigli per esaltare l'abbronzatura estiva

Esaltare e mantenere viva l'abbronzatura estiva il più a lungo possibile è sempre gratificante soprattutto a livello estetico e, cercare consigli e soluzioni per metter ancor più in risalto i colori della bella stagione diventa non solo una necessità...
Cura del Corpo

Consigli per la preparazione all'abbronzatura

La preparazione abbronzatura, come si fa a non parlarne in vista della bella stagione. Ci sono vari modi per abbronzarsi. Da quello naturale stando sotto al sole a quella nei centri estetici (lampade UV e spray abbronzanti). E molti nell'ignoranza sbagliano,...
Cura del Corpo

5 cose da sapere sull'abbronzatura spray

La maggior parte delle donne vorrebbe avere un bel colorito sano ed abbronzato per tutto l'anno, purtroppo non è così facile. L'abbronzatura naturale tende a svanire velocemente assieme agli ultimi giorni dell'estate. Ecco che l'abbronzatura spray arriva...
Cura del Corpo

10 regole d'oro per una perfetta abbronzatura

L'estate sta arrivando velocemente ed oltre alla prova costume, c'è anche quella "abbronzatura perfetta". Premesso che non si può arrivare all'esposizione impreparati, ma dopo una dieta sana e favorevole all'idratazione, ci sono regole d'oro, almeno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.