Come mantenere i capelli puliti più a lungo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il benessere e la bellezza del nostro corpo necessita di attenzioni particolari. Infatti bisogna prendere le giuste precauzioni al fine di salvaguardare il nostro fisico, sia da un punto di vista salutare che da un punto di vista estetico. Esistono svariati ambiti per i quali prestare attenzione, in questa guida focalizzeremo principalmente la nostra attenzione su un elemento, soprattutto per le donne, fondamentale per quanto riguarda l'aspetto esteriore, ovvero i capelli. Essi, contrariamente a quanto si possa pensare, non hanno bisogno di essere lavati quotidianamente. Fare gli shampoo frequentemente può creare diverse problematiche al capello. Bisogna a tal proposito evitare di lavarli spesso, ma per farlo occorre prendere le giuste contromisure. Lo scopo di questa è quello di illustrare proprio come mantenere i capelli puliti più a lungo.

24

Lavare i capelli tutti i giorni è sbagliato, non facciamo altro che sfibrarli e indebolirli. Due volte alla settimana è sufficiente; è un discorso che vale per ogni tipo di crine. Un'alimentazione equilibrata aiuta a rinforzare il pelo; è controproducente cambiare sempre prodotti. Il balsamo non è utile solo per il secco, di tanto in tanto è bene usarlo anche per capigliature grasse e distribuirlo maggiormente sulle punte. Quelli che di solito si vendono nei centri commerciali non sono tutti uguali, a parte la marca diversa. Le composizioni naturali e chimiche sono divergenti e anche di poco possono fare la differenza. Impariamo a leggere le etichette. Lo shampoo tradizionale alterniamolo di tanto in tanto con quello appena citato.

34

L'acqua tiepida è più benefica perché non aggressiva. Quando li puliamo massaggiamoli. D'estate è bene lasciarli asciugare al sole in modo naturale e d'inverno quando utilizziamo il phon non "spariamo" l'aria calda al massimo e non stiamo tanto tempo con l'asciugacapelli in mano. Tra i prodotti più interessati per il benessere del crine che ci aiuta a tenerli puliti più a lungo l'Aloe Vera è molto buona. È una pianta africana che viene utilizzata per il benessere della pelle e per altro; grazie alle peculiarità lassative e antitumorali, ecc.. Va bene per i capelli naturali e quelli trattati, da applicare dopo lo shampoo sui capelli umidi.

Continua la lettura
44

I Greci e i Romani la conoscevano già. Oggi è vendibile nelle erboristerie e per chi ama tanto i prodotti naturali, può da solo tirar fuori il succo da una foglia e preparare un composto in casa. L'uovo crudo, il miele e lo yogurt si riconoscono per altri benefici. Ritornando alla pulizia impariamo ad utilizzare un cucchiaio di bicarbonato mescolandolo con lo shampoo. Se è tanto corposo facciamolo anche con un po' d'acqua prima di versarlo. Con buon senso si imparano le cose senza il bisogno di corsi speciali; riempiamo la casa di prodotti credendo di ottenere il meglio. È sempre la semplicità a farla da padrona.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come tenere i capelli grassi puliti a lungo con rimedi naturali

Purtroppo i capelli grassi affliggono molte persone. Questo problema si manifesta con cute seborroica e capelli piuttosto unti alla radice, mentre al contrario la lunghezza e le punte sono piuttosto secche. Anche se è opinione comune, lavarli spesso...
Capelli

5 consigli per mantenere puliti i dreadlock

I dreadlock, più comunemente conosciuti come i capelli rasta, sono una capigliatura tradizionale che proviene dall'Africa, dall'India e dalla Giamaica e la quale si è imposta anche nel continente europeo e nel resto del mondo, una moda molto in voga...
Capelli

Come mantenere a lungo lo shatush

Cos'è lo shatush? Lo shatush è una tecnica di colorazione che ha come scopo quello di riuscire a schiarire le punte mantenendo integra la radice. Questa tecnica può essere eseguita su tutti i tipi di capelli (ricci o lisci) e anche su qualsiasi tipo...
Capelli

Come camuffare dei capelli sporchi e farli sembrare puliti

All'interno di questa guida andremo ad elencare alcuni utili consigli per capire come riuscire a camuffare dei capelli sporchi e farli sembrare puliti. Spesso infatti succede di non avere tempo a disposizione per lavarli, oppure non si hanno i mezzi e...
Capelli

Come far durare a lungo la tinta per capelli

Al giorno d'oggi tingersi i capelli è una pratica che riguarda tantissime persone: giovani, anziani, non solo donne ma anche uomini e ragazzi. Chiunque si sia mai tinto i capelli in un negozio sa che, non appena si esce dal parrucchiere, i capelli risplendono...
Capelli

Dradlock: consigli per mantenerli puliti

I Dradlock, chiamati brevemente dreads, sono dei nodi formati con i capelli a mo' di treccine. Per realizzarli basta andare dal vostro parrucchiere di fiducia, ma anche da un amico che conosca questo metodo d'intreccio tipico delle popolazioni indiane...
Capelli

Come mantenere le extension per capelli sani e forti

Le extension hanno rivoluzionato le tecniche abituali per la bellezza delle donne, e si possono facilmente aggiungere alla chioma preesistente per renderla più lunga e voluminosa. Una volta applicate devono essere curate in modo adeguato, allo scopo...
Capelli

I migliori metodi per mantenere luminosi i capelli mechati

Una chioma vigorosa e brillante è il sogno di ogni donna! I capelli sono infatti una vera e propria arma di seduzione, capaci di stregare con le loro morbidezza lucente. Molto spesso però stress, cattive abitudini o colorazioni frequenti e chimiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.