Come lisciare i capelli con la stiratura chimica

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una chioma liscia, morbida e luminosa è il desiderio di tante donne che devono fare i conti con i propri capelli crespi o dal riccio poco definito e disordinato. Tanta pazienza e una tecnica da salone, acquisita spendendo ore ed ore a lisciare i capelli con phone e spazzola, danni buoni risultati, ma prendono tanto del tempo che si potrebbe impiegare meglio. Per chi desidera un effetto, quasi, permanentemente liscio, i migliori parrucchieri propongono vari tipi di stiratura, come quella chimica. Un trattamento ormai ampiamente diffuso e venduto, in tubetto, un po' come le varie colorazioni, nei negozi di prodotti per parrucchieri. Seguendo i pochi e semplici passaggi di questa guida, otterrete una chioma che asciugherete in poco tempo con un buon effetto liscio.  

26

Occorrente

  • Confezione stiratura chimica
  • Guanti monouso
  • Pettine a denti stretti
  • Mollettoni
  • Maglietta vecchia
  • Asciugamano vecchio
  • Balsamo idratante o maschera nutriente
  • Pennello piatto da parrucchieri
  • Ciotolina in plastica
36

Come prima cosa, accertatevi che la confezione contenga sia il tubetto di prodotto lisciante (una crema dall'odore abbastanza sgradevole e pungente), sia il flaconcino di fissante ed, eventualmente, un paio di guanti usa e getta. Pettinate i capelli avendo cura di sciogliere tutti i nodi e "disfare" tutti i ricci, così da poter rendere l'applicazione della crema più agevole. Dopo aver fatto ciò, dividete la capigliatura in tre sezioni: la nuca, la parte centrale e la parte alta della testa, quindi raccogliete i capelli con dei mollettoni. Dopo aver indossato una maglietta vecchia o una mantellina, versate tutto il contenuto del tubetto di prodotto lisciante in una ciotolina di plastica.

46

Successivamente, indossate i guanti monouso e cominciate a distribuire il prodotto sulla capigliatura utilizzando il pennello, partendo dalla nuca e concludendo con la parte alta della testa. Raccogliete con il pennello solo la parte di prodotto necessaria per ogni ciocca. Partite, quindi, dalla nuca, prendete una ciocca e spennellatela con il prodotto lisciante proprio come fareste per una normale tintura. Quando sarà ben coperta di crema pettinatela accuratamente, così da rendere i capelli più dritti possibile. Passate alla ciocca successiva fino ad esaurire quelle sulla nuca.

Continua la lettura
56

Prosegui poi, come nel passo precedente, sulla parte centrale della capigliatura e concludete con la parte alta della testa, dopodiché pettinate tutti i capelli un'ultima volta e tenete il prodotto in posa giusto il tempo indicato sulle istruzioni. Trascorso il tempo necessario, risciacquate con cura tutta la testa, fino a togliere tutti i residui di crema, quindi applicate il liquido fissante e lasciatelo agire per il necessario, risciacquando, in seguito, il tutto. Per finire, applicate solo una maschera nutriente o del balsamo per capelli secchi, ma senza fare lo shampoo, in quanto potrebbe rovinare il risultato della stiratura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come ottenere una buona stiratura dei capelli

Ti è mai capitato di vedere una ragazza per la strada e di pensare tra te e te "Che bei capelli lisci"? Beh, se questo, fino a qualche tempo fa, era lavoro esclusivo dei parrucchieri, oggi, anche comodamente a casa nostra, possiamo ottenere dei capelli...
Capelli

Consigli per lisciare la frangia

Mantenere liscia e in ordine la frangia è il tormento di molti appassionati di hair styling, sempre alle prese con tagli e colori alla moda. Soprattutto per chi ama portare i capelli corti, la frangia è un elemento fondamentale del proprio look che...
Capelli

Consigli per una perfetta stiratura della frangia

Quale donna non ha mai desiderato, almeno una volta nella vita, di sfoggiare un'invidiabile frangia? Questo particolare taglio di capelli, visto spesso anche sui volti delle star a partire dai ruggenti anni '60, è un vero e proprio simbolo di eleganza...
Capelli

Come realizzare un prodotto per lisciare i capelli

È finita l'estate e i tuoi capelli sono in uno stato pietoso? Appaiono rovinati, presentano doppie punte, ti cadono a ciocche in vista dell'autunno? Naturalmente se a ciò si aggiunge la stiratura con la piastra non resterà altro che ricorrere alle...
Capelli

5 segreti per lisciare i capelli in 10 minuti

Capelli lisci un must del momento. Dal parrucchiere l'effetto liscio è sempre perfetto senza alcuna sbavatura e senza alcun effetto crespo. Nessun capello è ribelle e tutti risultano a posto.Alcune volte però non è possibile andare dal parrucchiere...
Capelli

Come usare la piastra per capelli

Le piastre per capelli sono uno strumento molto utile per tutti coloro che hanno dei capelli ribelli e difficili da domare. Bisogna però prestare molta attenzione a non utilizzarla troppo spesso perché comunque piastrare i capelli determina un certo...
Capelli

Come lisciare i capelli senza la piastra

Sistemare i capelli, specie se ribelli è il cruccio di molte donne che, per questioni di tempo o perché esasperate sono costrette a recarsi dal parrucchiere, in modo da essere sicuri di ottenere una bella acconciatura. Naturalmente il modo più semplice...
Capelli

Come ottenere un liscio perfetto per i capelli

Si sa, il sogno di ogni donna è avere dei capelli lisci e lucenti come le modelle sulle riviste internazionali. Ottenere un risultato simile si può, basta armarsi di tanta pazienza ed avere i prodotti giusti che renderanno i nostri capelli da crespi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.