Come lavare uno scialle ai ferri

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Lo scialle lavorato ai ferri è un indumento fatto a mano da donne di mezza età per i propri figli o nipoti. Quando si parla di scialle ai ferri, ci viene subito in mente la figura della nonna seduta sulla sedia, pronta a fare qualcosa per la famiglia. Le nonne facevano questi scialle per la stagione invernale, in quanto era utile per coprirsi la testa, le spalle e a volte anche abbastanza largo per coprire pure la vita. Sicuramente in casa in un vecchio armadio avrete uno scialle fatto ai ferri e visto che ormai sono in pochi a realizzarlo e la tradizione della nonna si è praticamente persa nel tempo, perché non ridarli vita? Ecco perché oggi noi abbiamo deciso di fare questa guida per capire come lavare uno scialle ai ferri in modo adeguato e farlo tornare al suo vecchio splendore!

26

Occorrente

  • Acqua
  • Bacinelle
  • Detersivi
  • Scialle fatto ai ferri
36

Perchè evitare le alte temperature quando si lava uno scialle ai ferri?

In realtà non è poi così difficile lavare uno scialle fatto a mano. L'unica cosa da fare è seguire qualche piccolo accorgimento. Consiglio numero uno: cercate di evitate assolutamente le temperature alte. Con l'acqua a 30° e il lavaggio delicato della vostra lavatrice sarà sufficiente a lavare con attenzione il vostro prezioso capo. Il detersivo più adatto è senza ombra di dubbio quello per capi delicati che potete trovare in tutti i centri commerciali della città. Inoltre è giusto sapere che con una buona aggiunta di ammorbidente, lo scialle assumerà un aspetto delicato e morbido. Il consiglio numero due, invece è di lavarlo singolarmente.

46

Perché conviene lavare uno sciale ai ferri a mano?

Come opzione singola, si intende di lavare lo scialle a mano. Date le dimensioni ridotte, il lavaggio a mano di questo indumento non comporta particolari suggerimenti, se non quello di trattarlo sempre con la massima delicatezza. Ponete una bacinella nella vasca e lasciate in ammollo lo scialle con una dose di detersivo delicato o con del sapone di Marsiglia, per circa 20 minuti. Trascorso questo tempo, muovete in modo adeguato lo scialle all'interno della bacinella, così da pulirlo senza rovinarlo. Ora togliete l'acqua sporca e sciacquate il capo sotto l'acqua corrente. Ricordatevi che uno scialle bagnato avrà un odore sgradevole se non asciugato correttamente, sopratutto se si tratta di lana bagnata.

Continua la lettura
56

Cosa evitare quando si lava uno scialle ai ferri?

Infine ricordatevi che strizzare o arrotolare uno scialle potrebbe arrecare notevoli danni al capo. È consigliabile quindi evitare tutto questo. Provare invece a stringere il capo piegandolo su se stesso e tamponandolo con un altro asciugamano, al fine di eliminare più acqua possibile dall'indumento.
Quando andate a stendere lo scialle è buona norma non appenderlo come un capo comune, ma è preferibile distenderlo, senza tirare troppo le fibre. Sia che il vostro scialle sia antico oppure fatto da voi ai ferri, le accortezze sul lavaggio rimangono le stesse. Quindi Delicatezza e attenzione sono le cose primarie che vi permetteranno di mantenerlo perfetto negli anni a venire!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordatevi di evitare di mettere più capi insieme nella lavatrice, in quanto aumenta notevolmente il rischio che si possa irrimediabilmente infeltrire.
  • Ricordatevi che il movimento energico creato con il lavaggio a mano è un movimento utile che laverà via la polvere e le impurità dal vostro scialle in men che non si dica!
  • Cercate sempre di lavare lo scialle e far completare l'asciugatura in modo perfetto, altrimenti non farà altro che assorbire cattivi odori.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come lavare scarpine per neonato all'uncinetto

Quando in una famiglia c'è un neonato bisogna prestare molta cura ed attenzione quando si lavano i suoi indumenti. Occorre utilizzare dei detergenti abbastanza delicati per evitare che si possono manifestare allergie e rossori. Questo tutorial dà dei...
Accessori

Come lavare una parrucca sintetica

Le parrucche rappresentano un prezioso accessorio da utilizzare in svariate occasioni: per recitare, per girare un film o proprio per ricoprire la testa per chi si ritrova pochi capelli o per chi soffre di problemi di calvizie. Le parrucche possono essere...
Accessori

Come lavare dei Guanti di lana

I giorni di sole sono ormai alla porta, e la primavera è iniziata. È bene approfittare delle belle giornate soleggiate per procedere col lavaggio dei nostri capi invernali in modo da conservarli belli puliti e profumati, pronti per la prossima stagione....
Accessori

Come lavare una borsa all'uncinetto

Molte persone che amano lavorare a maglia e in modo particolare all'uncinetto, possono creare qualsiasi accessorio come ad esempio delle borse. Le realizzazioni all'uncinetto sono molto semplici da effettuare, e soprattutto è necessario avere soltanto...
Accessori

5 modi per impreziosire un abito semplice

È fondamentale avere nel proprio armadio qualche abito dallo stile non particolarmente estroso e dai colori neutri da poter sfruttare in occasioni differenti. Se il classico abitino nero non vi soddisfa, potete puntare sul blu scuro o sul rosa cipria....
Accessori

Come realizzare una borsa di lana modello pullover

La lavorazione a maglia è un'antichissima arte che si realizza con strumenti chiamati ferri. Contrariamente a quanto si potrebbe immaginare, la lavorazione a maglia non è un'attività riservata alla parte femminile della popolazione: fino al XIX secolo...
Accessori

Come abbinare un cameo

Sin dai tempi antichi le donne adoravano imbellettarsi con gioielli di tutti i tipi; uno di quelli più di classe e ancora oggi molto in voga è il cameo o cammeo. Questo è un ornamento che si realizza incidendo una pietra dura o una conchiglia la lavorazione...
Accessori

Come fare una sciarpa da donna

La maggior parte delle donne dà molta importanza all'eleganza; un capo di abbigliamento e precisamente un accessorio come la sciarpa non deve solo scaldare e coprire il corpo, ma anche ornarlo. È un accessorio che riesce a ravvivare qualsiasi abbigliamento....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.