Come lavare scarpine per neonato all'uncinetto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando in una famiglia c'è un neonato bisogna prestare molta cura ed attenzione quando si lavano i suoi indumenti. Occorre utilizzare dei detergenti abbastanza delicati per evitare che si possono manifestare allergie e rossori. Questo tutorial dà dei consigli su come lavare le scarpine per neonato realizzate all'uncinetto, evitando che si possono rovinare ed igienizzandole a fondo.

26

Occorrente

  • acqua e sapone neutro
  • additivo disinfettante per bucato
  • amido di mais
36

Comprare scarpine in fibre naturali

Gli indumenti da far indossare al neonato devono essere di fibre naturali in quanto sono più sicure a contatto con la pelle e favoriscono la traspirazione. Le scarpine fatte con l'uncinetto, sono generalmente realizzate con filati di cotone al 100%. Esse mantengono i piedini del neonato riparati ed allo stesso tempo riducono i rischi di irritazioni cutanee. È consigliabile lasciare le scarpine all'aria, tra un uso e l'altro; in questo modo si asciugano ed evapora il sudore. È preferibile rivoltare la parte interna verso l'esterno in modo da farle arieggiare più rapidamente. Se sulle scarpine ci sono delle macchie superficiali per toglierle basta sfregare con un panno inumidito sulla parte interessata.

46

Lavare le scarpine in una bacinella con acqua e sapone

Per lavare le scarpine basta immergerle in una bacinella con acqua tiepida e sapone neutro e lasciarle in ammollo per qualche ora, in modo da pulirle gradualmente. L'utilizzo del sapone neutro naturale è importante per evitare l'assorbimento di sostanze chimiche da parte del tessuto, che poi è contatto con la pelle del bambino. Quando le scarpine sono molto sporche si può cambiare l'acqua dell'ammollo e ripetere l'operazione. Per finire, risciacquiamo con acqua fredda e lasciamo asciugare al sole. I lavori a uncinetto vanno lavati sempre a mano e a basse temperature per non usurare il filo e rovinare la lavorazione. Una volta asciugate, vaporizziamo con il ferro da stiro per disinfettarle e ravvivarle. In questo modo quando il neonato le indossa non corre alcun rischio di infezioni.

Continua la lettura
56

Igenizzare le scarpine

Per igienizzare le scarpine basta aggiungere del disinfettante per il bucato, ovvero degli additivi specifici per eliminare i batteri. È preferibile evitare detergenti profumati ed aggressivi, bisogna scegliere quelli che hanno un ph neutro adatto alla pelle del neonato. Quando le scarpine diventano piccole per essere indossate possiamo comunque conservarle come un prezioso lavoro a uncinetto. In questo caso occorre aggiungere nel lavaggio un cucchiaino di amido per renderle più rigide e riempirle con del cotone per conservarle.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come lavare uno scialle all'uncinetto

Lavare i capi realizzati a mano spaventa sempre tutti. È ormai risaputo che un lavaggio non eseguito correttamente potrebbe rovinare i capi, per tale ragione talvolta si ricorre alla lavanderia e al lavaggio a secco. In realtà, lavare in casa un indumento...
Accessori

Come pulire le scarpine in feltro

Il feltro è una stoffa realizzata in pelo animale, non è un tessuto di tela e fili di cotone, ma viene prodotto con l'infeltrimento delle fibre, esso è comosto solitamente dalla lana cardata di pecora, ma si può utilizzare qualsiasi altro tipo di...
Accessori

Come creare orecchini all'uncinetto con i bottoni

Lavorare con l'uncinetto è abbastanza facile. I punti base sono la catenella, il punto basso e il punto alto. Punti che si possono imparare in fretta seguendo passo passo tutti i suggerimenti offerte da riviste specializzate, o un tutorial in rete. In...
Accessori

Come fare un simpatico ornamento per la mano all'uncinetto

Questa guida vi spiega come fare un simpatico ornamento per la mano all'uncinetto. Le mani sono il primo biglietto da visita, soprattutto per una donna. Oltre ad una manicure perfetta e impeccabile, ci sono altri accorgimenti che permettono di mostrare...
Accessori

Come mettere i ganci agli orecchini a uncinetto

L'uncinetto è per molti una vera e propria passione. Con l'uncinetto si possono creare utilissimi oggetti per la casa e per la cura della persona. Se si ha dimestichezza con questa particolare ed antica tecnica del cucito allora ci si può davvero sbizzarrire....
Accessori

Come abbellire gli orecchini all'uncinetto

Gli orecchini all'uncinetto sono vere e proprie opere d'arte, pezzi unici nel loro genere. Oltre alla lavorazione è possibile abbellire le nostre opere non solo con dei colori di filato particolari m anche unendo degli strass o delle perline. Di seguito...
Accessori

Come realizzare un cappello di lana all'uncinetto

Il mondo dell'abbigliamento ci mette a disposizione, da diversi anni, varie opportunità per vestirci in modo adeguato per qualsiasi occasione. Tuttavia, c'è da dire che è praticamente impossibile essere veramente unici ed originali nel modo di vestire,...
Accessori

Come realizzare un anello con perline all'uncinetto

Molti sono i gioielli che possiamo realizzare tramite l'uncinetto, come ad esempio collane, braccialetti, orecchini ed anelli e possiamo abbellire il tutto con degli inserti di perline, strass e quant'altro. Oggigiorno sono loti i lavori che possiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.