Come lavare le scarpette sportive

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Sempre più persone indossano le scarpe sportive per uso quotidiano, sia per comodità che per la loro caratteristica possibilità di tenerle sempre perfettamente pulite e nuove. Contrariamente alle scarpe tradizionali in cuoio oppure in pelle, le scarpe sportive possono essere tranquillamente lavate senza danneggiarle. Ecco come lavare le scarpette sportive.

25

Un metodo per lavare le scarpe sportive è quello di lavarle in lavatrice. Per prima cosa, per fare questa operazione al meglio è bene procurarsi un sacchetto di tela oppure una vecchia federa di cotone.
A questo punto, prima di procedere con il lavaggio regolare, per eliminare gli odori, dovrete procedere con il versare all'interno delle scarpe della varechina gentile. Solitamente appena essa verrà versata, produrrà della schiuma, e dovrete lasciarla agire qualche minuto e senza risciacquare inserire le scarpe nel sacco o federa. Se le scarpe sono dotate di lacci è possibile toglierli e metterli all'interno dello stesso sacco (permetterà un loro lavaggio più uniforme).

35

Una volta che avrete inserito le scarpe sportive nel sacco apposito, dovrete mettere il sacco stesso e ben chiuso all'interno della lavatrice quindi versare il vostro abituale detersivo. A questo punto dovrete programmare il lavaggio a circa quaranta gradi, lavaggio adatto per cotone e capi delicati, facendo fare anche la centrifuga per abbreviare i tempi di asciugatura.

Continua la lettura
45

Con questo procedimento è possibile lavare sia le scarpe in pelle sportive che quelle in tela. L'utilizzo del sacco è fondamentale perché previene possibili danni alla parte esterna della scarpa, che in fase di lavaggio entra in contatto e sbatte ripetutamente con il cestello della lavatrice.

55

In alternativa per lavare le scarpette sportive, inumidite la superficie delle scarpette con una spugna morbida. Passate uno scrub apposito per pulire il materiale con il quale sono fatte le scarpette e diffondetelo su tutta la supeficie con una spazzola, aventi setole in nylon. Aggiungete più acqua se è necessario, in modo che la soluzione non si secchi troppo. Sciacquate abbondantemente con acqua pulita. Usate un panno morbido o la spazzola di nylon per spazzare via ogni residuo di sporcizia. Risciacquate solo con acqua e asciugate l'acqua in eccesso con un asciugamano in cotone. Ripetete questa operazione se è necessario o fino a quando tutte le macchie non vengono rimosse. Lasciate asciugare le scarpette all'aria aperta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

10 modi di indossare i jeans strappati

I jeans sono degli evergreen in fatto di moda. Negli ultimi tempi, in particolare, hanno acquistato sempre maggior successo i jeans strappati. Molte ritengono che con tale capo è possibile creare soltanto abbinamenti casual, adatti per il tempo libero;...
Moda

5 outfit per il mare

Finalmente il cado è arrivato ed è tempo di godersi il tanto atteso mare, tra spiagge e lidi affollati. L'estate, come si sa, è particolarmente amata e il mare è la soluzione perfetta per godersi a pieno la stagione calda e per ritrovarsi con gli...
Cura del Corpo

Come prendersi cura dei piedi in 10 mosse

In genere, i piedi tra tutte le parti del corpo, sono i più trascurati. Interessa la loro igiene, ma poiché sono protetti da calzature, l'estetica è meno curata. Non è invece solo un vanto di bellezza, ma la cura dei piedi è importante, per il compito...
Moda

5 modi originali di abbinare i jeans strappati

I jeans strappati, anche detti ripped jeans, sono la tendenza della stagione. Si trovano in tutti i negozi, sulle copertine delle riviste più prestigiose e addosso alle modelle più amate. Il loro look usato e stropicciato, caratterizzato da tagli e...
Moda

Come essere chic anche in spiaggia

Quando le temperature esterne cominciano a salire e i raggi del sole scaldano la nostra pelle, il primo pensiero che ci viene in mente è quello di correre al mare per i primi bagni di sole. Come per la città, anche in spiaggia vige la regola "essere...
Moda

Come creare uno stile personale

Inizierei subito col dire che ormai è piuttosto raro riuscire ad avere un proprio stile del tutto personale. Infatti, siamo sempre di più influenzati dai mass-media e da tutto ciò che fa tendenza e questo si ripercuote inevitabilmente non soltanto...
Moda

5 tipi di scarpe da portare al mare

Con l'avvicinarsi della bella stagione si inizia anche a pensare a dover poter trascorrere le vacanze o almeno qualche giorno di relax in una località marina. Quando ci si accinge alla preparazione della valigia per la partenza si deve anche mettere...
Moda

Come vestirsi per andare a danza classica

Diventare una ballerina è il sogno nel cassetto della maggior parte delle bambine. Oltre a diventare una professione, la danza classica resta una passione che può essere coltivata da tutti, indipendentemente dal sesso e dall'età. Ti sei iscritta ad...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.