Come lavare il giaccone in piumino d'oca

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Ecco pronta, una bella ed interessante guida, attraverso la quale, poter imparare come lavare, a casa propria, il giaccone in piumino d'oca, evitando di commettere errori e quindi mettendo da parte il rischio di rovinarlo per sempre. Il giaccone in piumino d'oca, è veramente molto delicato come materiale ed è per questo motivo, che occorre prestare molta attenzione, quando si decide di lavarlo, per non essere costretti a gettarlo via. I piumini, si sa, sono un vero e proprio must della stagione invernale: riparano eccellentemente dal freddo, data la qualità dei materiali con cui sono realizzati, ma proprio per questo, spesso, il loro costo è abbastanza elevato. Trattandosi di capi delicati, per mantenere i piumini in perfetto stato e non aumentare ulteriormente la spesa ricorrendo frequentemente alla lavanderia, basterà seguire i consigli su come lavare un giaccone in piumino d'oca riportati di seguito. Non resta a questo punto, che augurare a tutti una buona lettura ed anche una buona messa in pratica, dei consigli e dei passaggi, presenti in questa utile guida.

28

Occorrente

  • detersivo liquido per capi delicati o neutro
  • 4 palle da tennis nuove
  • una gruccia
38

Pulizia di un piumino

È fondamentale seguire le corrette procedure per pulire e mantenere al meglio un giaccone in piuma d'oca; per ragioni di sicurezza e fiducia molti ricorrono alla lavanderia, senza dubbio specializzata in ciò, ma per non incidere sul budget familiare si può, in alternativa, lavare i propri piumini tranquillamente a casa. Il procedimento è delicato in ogni sua fase e potrebbe richiedere del tempo, ma il capo in questione si preserverà bello e funzionale.

48

Lavaggio a secco del giaccone

Rimuovete tutti gli oggetti dalle tasche del giaccone e, se presente, il pelo decorativo che andrà lavato a parte con un lavaggio a secco, altrimenti rischiereste di rovinarlo. Iniziate ora il procedimento di pulizia con una fase preliminare: inumidite leggermente con dell'acqua fredda polsini, collo e zona ascellare, generalmente i punti più critici, e passatevi poco detersivo sfregando bene con le dita. Rigirate completamente il giaccone e infilatelo in lavatrice, avendo cura di sistemarlo per bene sul fondo in modo che non galleggi durante il lavaggio.

Continua la lettura
58

Scelta del programma di lavaggio

È giunto ora il momento di impostare il programma di lavaggio. Come detto in precedenza, il giaccone in piuma d'oca è un capo delicato, e come tale andrà lavato. Impostate un programma per capi delicati, che utilizza esclusivamente l'acqua fredda per i cicli di lavaggio e risciacquo ma, se la vostra lavatrice non ne dispone, scegliete un programma dalle basse temperature; l'importante è che non superi i 30° o 40°. Aggiungete del detersivo liquido formulato specificatamente per i capi delicati o uno neutro, purché ne mettiate una piccola quantità. Preferite un detersivo dal profumo delicato ed evitate categoricamente l'ammorbidente.

68

Centrifuga del giaccone in piuma d'oca

Una volta conclusi i cicli di lavaggio e risciacquo, centrifugate il giaccone alla potenza massima che la vostra lavatrice consente: la fase di asciugatura richiede una certa accortezza, pertanto è utile che il piumino non venga estratto dalla lavatrice ancora troppo bagnato. Una volta estratto, senza però strizzarlo, sbattete energicamente il giaccone come fosse un tappeto, in modo da uniformare il più possibile nuovamente le piume, e stendetelo ad asciugare su una gruccia in una zona ombreggiata e ventilata, avendo cura di rigirarlo e sistemare i batuffoli di piume interne con le mani ogni ora.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lavare nel modo corretto un giaccone che è in piuma d'oca, è molto importante, per non rischiare di rovinarlo per sempre.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come scegliere il piumino perfetto per l’inverno

I piumini sono capi indispensabili per far fronte alla stagione invernale. Sono caldissimi, colorati, versatili e leggeri da trasportare per un viaggio. Se di buona qualità, un piumino dura tantissimi anni. Il tessuto traspirante garantisce che l'umidità...
Moda

Cura e manutenzione dei capi spalla

I capi spalla sono i più esposti per quanto concerne il look personale. Non a caso, possono essere di differenti tipologie e necessitano di un adeguato trattamento e di un'accurata conservazione, per evitare di rovinarli se vanno incontro a macchie accidentali....
Moda

Come lavare le scarpette sportive

Sempre più persone indossano le scarpe sportive per uso quotidiano, sia per comodità che per la loro caratteristica possibilità di tenerle sempre perfettamente pulite e nuove. Contrariamente alle scarpe tradizionali in cuoio oppure in pelle, le scarpe...
Moda

Come lavare un cappotto di montone

Dagli anni '70 con furore, ritorna di moda il cappotto di montone. Soffice, resistente, caldo è anche traspirante e termostatico, ideale per affrontare il freddo più intenso. Come qualsiasi capo d'abbigliamento, necessita di una pulitura periodica....
Moda

Come lavare le scarpe di camoscio

Le scarpe rivestono un ruolo fondamentale nell'abbigliamento di una persona, per questo prendercene cura è molto importante. Sia per gli uomini che per le donne, l'abbigliamento la dice lunga sulla persona, per cui essere vestiti in maniera adeguata...
Moda

Come lavare i tessuti tecnici

Tutti quanti nell'armadio possediamo dei capi sportivi di ultima generazione. Realizzati in tessuto tecnico, con filati particolari, sono molto in voga per la praticità di utilizzo, per l'alta traspirabilità e per la leggerezza. Anche se danno l'idea...
Moda

Come lavare il kimono

Il Kimono è un indumento giapponese che fa parte della cultura e della tradizione di questo popolo. Letteralmente la parola Kimono, significa "indossare", verbo riferito all'abito che si indossa. Sostanzialmente si tratta di una tunica allacciata e cucita...
Moda

Come lavare il cashmere

In tale tutorial, vi vogliamo svelare tutti quanti i misteri relativamente al trattamento del Cashmere, dandovi diverse e semplici indicazioni, partendo da come lavare tali capi di lana. È inutile sottolineare quanta magia e morbidezza si intreccia nel...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.