Come lavare i pennelli per il trucco

Tramite: O2O 16/05/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

I pennelli per il trucco, come qualsiasi altro accessorio per il make-up, non vanno trascurati. Oltre ad un'adeguata conservazione, devi periodicamente provvedere alla loro pulizia. Col tempo, infatti, tra le setole si accumulano sebo, germi, tracce di fondotinta, ombretti e fard. L'inadeguata manutenzione genera irritazioni, macchie ed infezioni sul tuo viso. Inoltre, i pennelli si danneggiano facilmente prima del tempo. Per scongiurare qualsiasi rischio, ecco come lavare i pennelli per il trucco. Puoi utilizzare dei metodi casalinghi oppure professionali. Ma vediamone alcuni.

27

Occorrente

  • Alcool
  • Sapone neutro
  • Brush Cleaner
37

Alcool

Per lavare adeguatamente ed in modo veloce i pennelli per il trucco, utilizza l'alcool puro al 99 per cento. Puoi impiegare questo metodo con risultati sorprendenti anche su altri pennelli, come quello per il rossetto. L'accessorio, dopo la detersione, tornerà praticamente come nuovo. Per procedere, riempi un contenitore di piccole dimensioni con dell'alcool. Immergi i pennelli e lascia agire per qualche minuto. Puliscili poi con un fazzoletto di carta. Perderanno progressivamente colore. Continua con questo sistema fino ad eliminarne completamente le tracce.

47

Sapone

In alternativa all'alcool utilizza acqua e sapone, preferibilmente il classico shampoo neutro per i capelli. Per pulire in profondità i pennelli per il trucco, bagnane le setole con dell'acqua fredda. Fai attenzione al manico! Successivamente, versa qualche goccia di sapone neutro e strofina le setole fra le dita. Si formerà così della schiuma colorata. Il sapone andrà ad eliminare ogni traccia di trucco dai pennelli. Sciacqua accuratamente sotto il getto dell'acqua corrente ed asciuga con un fazzolettino di carta.

Continua la lettura
57

Brush Cleaner

Oltre ai metodi sopraelencati, puoi pulire i tuoi pennelli per il trucco anche con sistemi meno casalinghi e più professionali. Ad esempio, puoi acquistare in un qualsiasi negozio online un brush cleaner. Il prodotto consente una pulizia profonda dei pennelli senza risciacquo. Dovrai solamente spruzzarlo sulle setole e poi pulire il tutto con un fazzolettino di carta. Mentre procedi con la detersione, segui alcuni accorgimenti per un risultato ottimale. In primo luogo, non avere fretta. Potresti infatti non eliminare tutti i residui e compromettere la procedura. Inoltre, utilizza sempre l'acqua fredda, mai quella calda. Non usare i pennelli immediatamente dopo la pulizia. Lascia passare il tempo necessario per una corretta asciugatura all'aria.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per la detersione, puoi utilizzare anche l'acqua micellare o in alternativa il "guanto lava pennelli"
  • Per l'asciugatura le setole devono rimanere libere, per non prendere la forma di eventuali ripiani d'appoggio.
  • Fai asciugare le setole sempre verso il basso. Altrimenti, l'acqua colerebbe fino al manico rovinandolo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come lavare i pennelli da fondotinta liquido e da correttore cremoso

Ogni ragazza di ogni età sente il desiderio di apparire diversa, di crescere, di sentirsi donna. Così s'inizia a utilizzare il trucco, che è il mezzo concreto con il quale si può cambiare il proprio viso e valorizzare il più possibile la propria...
Make Up

Come lavare le spugnette per il trucco

Quasi tutte le ragazze quando arriva il momento dell'adolescenza vogliono provare a truccarsi, un po' per sentirsi più belle e un po' per essere più sicure di se stesse.Sin dai tempi antichi, il make up riveste un ruolo molto importante nella vita delle...
Make Up

Come creare una soluzione disinfettante per pennelli

Le vere amanti del make up avranno, di sicuro, a casa una trousse super accessoriata, nella quale non mancherà un set di buoni pennelli. Quest'ultimi, però, circa ogni dieci giorni, necessitano di un serio lavaggio e di una seria disinfezione. Rischiano,...
Make Up

Come utilizzare i pennelli da make-up

I pennelli da make-up sono l’accessorio essenziale per qualsiasi tipo di trucco e, soprattutto, per realizzarlo alla perfezione. C’e chi preferisce utilizzare le dita, o le spugnette, ma per i trucchi più precisi il loro utilizzo è praticamente...
Make Up

5 pennelli make up da portare sempre con te

Sono ormai lontanissimi i tempi in cui ci si truccava per lo più con le dita. Negli ultimi anni il make up è ormai diventato di uso comune e con esso anche l’utilizzo degli strumenti del mestiere. Ormai ogni donna si ritrova in casa set di 10-15 pennelli...
Make Up

Quali pennelli scegliere per uno smokey eyes perfetto

Non è raro che i giornali di gossip pubblichino foto di donne dello spettacolo paparazzate letteralmente "acqua e sapone" che appaiono completamente diverse (in negativo) se paragonate alle loro foto con un perfetto make up. Dunque, le potenzialità...
Make Up

Come realizzare un trucco acqua e sapone

Un look semplice, acqua e sapone, dona un aspetto fresco e giovanile. Il viso vanta un effetto naturale, senza trucco. Ma tecnicamente, non è così. Per realizzare un make-up trasparente, infatti, ricorrere a molti cosmetici come a mani esperte. Il trucco...
Make Up

Come scolpire il viso con il trucco

Si chiama contouring ed è una particolare tecnica di make up che serve a ridefinire, delineare e modellare il viso, attraverso l'arte sapiente di trucco e pennelli. In questo modo si vanno a valorizzare i punti di forza del volto, minimizzandone i difetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.