Come lavare a secco i capelli

Tramite: O2O 06/08/2017
Difficoltà: facile
17
Introduzione
Come lavare a secco i capelli

Avere dei capelli lucidi ben puliti risulta molto importante per chiunque. Spesso però accade di non aver tempo per uno shampoo con relativa asciugatura del cuoio capelluto, soprattutto quando si hanno capelli lunghi o che richiedono una messa in piega. Le ragioni di questa mancanza di tempo sono l'attività professionale o i numerosi impegni quotidiani. Nel presente tutorial di bellezza vediamo insieme come lavare a secco i capelli, risolvendo velocemente il problema della tempistica necessaria per detergerli. Seguendo il procedimento che verrà spiegato, i capelli saranno in apparenza veramente puliti. Questo meraviglioso effetto ha comunque la durata di un solo giorno, dopodichè si dovrà necessariamente adoperare lo shampoo. Questo poiché il borotalco e l'eventuale amido di mais aggiunto renderanno lievemente opachi i capelli. Le soluzioni indicate nei passaggi successivi rappresentano dunque soltanto un escamotage temporaneo, molto utile quando non si ha proprio l'opportunità di procedere con un lavaggio.

27
Occorrente
  • Borotalco
  • Spazzola rotonda
  • Asciugamano
  • Phon
  • Amido di mais
  • Passino (opzionale)
37

Adoperare il borotalco

Prima di iniziare il trattamento dei capelli a secco, è assolutamente necessario pettinarli al meglio con l'obiettivo di eliminare totalmente i nodi. Dopodichè bisogna prendere il borotalco acquistato in negozio e versarne una piccola quantità sul palmo della mano. A questo punto, si comincia ad applicare il borotalco partendo dalle radici del cuoio capelluto. Generalmente, in questa zona si nota di più l'effetto unto dei capelli sporchi. Il consiglio è quello di iniziare con una piccola dose ed aggiungere dell'altro borotalco soltanto qualora fosse necessario.

47

Aggiungere l'amido di mais al borotalco

Per rendere più efficace l'azione del borotalco da applicare a secco nei capelli, abbiamo l'opportunità di aggiungere anche l'amido di mais. Anche in questo caso, occorre prima sciogliere completamente i nodi della capigliatura. A questo punto, è necessario preparare una miscela composta da "100 gr" di amido di mais e "20 gr" di borotalco. Dobbiamo applicare la seguente polvere iniziando dalle radici dei capelli, impiegando le mani od un passino. Successivamente bisogna rimuovere il tutto, dapprima tramite un asciugamano e poi mediante una spazzola rotonda.

Continua la lettura
57

Sfregare il borotalco nei capelli ed eliminare ogni residuo con phon e spazzola

Dopo aver spolverato in modo uniforme il borotalco alle radici dei capelli, la nostra testa risulterà ovviamente tutta bianca. Non bisogna preoccuparsi, in quanto il borotalco si potrà rimuovere sfregando forte un asciugamano. A questo punto, si comincia a spazzolare energicamente adoperando una spazzola rotonda. In questo modo, viene eliminata ogni traccia di borotalco ed i capelli sembreranno immediatamente davvero puliti. Gli ultimi residui di polvere esistenti nel cuoio capelluto vanno tolti con il phon e l'ausilio della spazzola rotonda. Terminato questo tipo di lavaggio a secco dei capelli, è possibile cercare di mettere in ordine la piega.

67
Guarda il video
77
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Per rafforzare l'efficacia del borotalco, aggiungere l'amido di mais.
  • Dopo aver applicato il borotalco nei capelli, fare in modo di eliminare ogni residuo grazie allo spazzolamento dei capelli con il phon acceso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come lavare correttamente i capelli

Le nostre giornate sono spesso caratterizzate dalla frenesia della quotidianità; infatti, dobbiamo fare i conti, ogni giorno, con il tempo a nostra disposizione da dividere con il lavoro, la famiglia, la casa e la spesa. Per ottenere una chioma bella,...
Capelli

Come lavare i capelli con il limone

Il limone, è un frutto molto conosciuto e usato nell'ambito culinario per arricchire con più gusto le varie pietanze, essendo molto acido è spesso usato come disinfettante sia per il pesce crudo e quindi per uccidere tutti i germi, e sia nella vita...
Capelli

Come lavare i capelli in modo corretto

I capelli costituiscono da sempre una fonte di seduzione e vederli sani e lucenti è un sogno di tutti, sia uomini che donne. Bisogna sempre trattarli con cura, come faremmo con qualsiasi altra parte del nostro corpo, perché sono i primi a risentire...
Capelli

Come usare l'uovo per lavare i capelli

I capelli rappresentano l'arma di seduzione maggiormente potente che una donna possa sfoderare (specialmente quando sono lunghi, morbidi e fluenti), ma la bellezza della chioma viene messa a dura prova dai prodotti chimici, dal calore del phon, dall'inquinamento...
Capelli

Come realizzare lo shampoo secco

Avere i capelli sempre freschi e puliti è fondamentale per la propria igiene personale. Una cattiva pulizia dei capelli non dà una buona impressione di se stessi. A volte può succedere che a causa di un appuntamento improvviso o di un'indisposizione...
Capelli

Consigli per trattare il cuoio capelluto secco

I capelli sono molto importanti, sia per gli uomini che per le donne, ed è per questo che necessitano di determinate attenzioni per essere sempre in ottimo stato. Non si tratta solo di estetica, ma di salute del cuoio capelluto: può succedere che esso...
Capelli

Come trattare il cuoio capelluto secco

Il cuoio capelluto secco può presentare diversi tipi di cause, spesso legate allo stile di vita oppure a problemi cutanei. Pochi semplicissimi ingredienti naturali possono aiutare a trattare questo genere di fastidio, riportando il cuoio capelluto alle...
Capelli

Come liberarsi velocemente del cuoio capelluto secco

La secchezza del cuoio capelluto è un problema più diffuso di quanto si possa pensare. Le cause scatenanti sono davvero molteplici e, questa problematica, comporta spesso con sé anche la comparsa della famosa "forfora secca", ossia una maggiore desquamazione...