Come indossare una stola per una cerimonia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In alcune occasioni eleganti si può rendere necessario abbinare al proprio outfit una stola. Durante le cerimonie importanti, per esempio, la stola è un capo indispensabile per coprire le spalle di un abito eccessivamente scollato. Infatti in luoghi di culto come le chiese, non è possibile entrare con le spalle scoperte. Ma se scegliere la stola giusta è complicato, trovare il modo giusto per indossare questo accessorio può esserlo ancora di più. Nel caso di un matrimonio, la stola coprirà le nostre spalle nude durante la messa, ma poi assumerà altri scopi per il resto del tempo, specie se l'evento in questione si svolge di sera e l'aria si fa un po più fresca. Continuiamo nella lettura di questo interessante articolo per attingere delle utili informazioni su come indossare una stola per una cerimonia.

27

Occorrente

  • Stola
  • Abito da cerimonia o da sera scollato
37

Portare le sue estremità della stola dietro ed appuntare una spilla

È doveroso, per un segno di rispetto, accedere ad un luogo sacro con abbigliamento contenuto. Il modo più semplice e confortevole per indossare una stola è quello di tenerla adagiata morbida sulle spalle. Dovremo però fare attenzione nei movimenti, poiché potrebbe caderci senza rendercene conto. In ogni caso la stola va portata con disinvoltura, altrimenti rischieremmo di assumere un'aria antica e demodé. Se vogliamo portarla in modo tradizionale, basterà non lasciar penzolare le due estremità. Possiamo legare le due estremità dietro la schiena con un nodo, un anello o una spilla. È un capo molto comodo per tenere le spalle ben coperte ma, con il passare del tempo può annoiare e far perdere valore all'abito indossato.

47

Annodarla sul davanti

Se vogliamo essere libere nei movimenti, senza preoccuparci di tenere su la stola, possiamo farne un nodo morbido sul davanti. Così saremo sicure che rimarrà ben salda a noi. Oppure ancora, possiamo farla girare intorno alle nostre spalle. Arrotolandola come una sciarpa, adagiamola morbida sulle spalle per far vedere le scapole. Fissiamola dietro con una spilla, magari gioiello, che darà un tocco in più all'outfit. Annodare la stola è un modo possibile e gradevole particolarmente se è di tessuto leggero, quasi impalpabile. Questo modo di indossare la stola è indicato soprattutto per gli abiti che lasciano le spalle del tutto scoperte.

Continua la lettura
57

Metterla al collo lasciando i due lembi liberi dietro

Dopo la cerimonia, dovremo preoccuparci di come indossare la stola durante il cocktail o il ricevimento. A seconda della lunghezza della stola, potremmo metterla al collo lasciandola libera dietro. Oppure se è troppo lunga facciamole fare un giro intorno al collo con un lembo nella parte anteriore e l'altro nella parte posteriore della schiena.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Annodare la stola solo se fatta di materiale molto leggero.
  • Evitate di lasciar penzolare le due estremità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come abbellire una stola

La stola è un accessorio d'abbigliamento costituito da una striscia di stoffa, pelle o pelliccia. Viene portata intorno al collo, oppure sulle spalle, in genere a completamento di un abito da sera. La stola è utilizzata per riparare le spalle ed il...
Moda

Come drappeggiare una stola

La stola è una sorta di enorme foulard, o per meglio dire di sciarpa, che spesso vediamo in vari eventi ma soprattutto in quelli in cui l'eleganza regna sovrana, per rendere migliore un outfit tanto da diventare quasi più come un accessorio di abbellimento...
Moda

Abito da cerimonia: guida alla scelta

Siete invitate ad un matrimonio e non sapete cosa indossare?? Ecco qualche consiglio che potrebbe fare a caso vostro. Quando dobbiamo scegliere un abito da cerimonia, il timore è sempre quello di sbagliare soprattutto per quanto riguarda il colore ed...
Moda

Idee facili e chic per un look da cerimonia

Con l'arrivo della bella stagione si sa che può capitare di essere invitati a qualche cerimonia. Infatti, proprio dalla primavera si comincia a preventivare e ad organizzare la partecipazione a prime comunioni o matrimoni. Non aspettiamo gli ultimi...
Moda

Come non vestirsi per una cerimonia di laurea

Tra i tanti sogni e traguardi di un giovane studente, il conseguimento della laurea è tra i più importanti. Segna definitivamente il passaggio, per così dire, all'età adulta. Si affacciano nuove responsabilità e si è pronti ad entrare pienamente...
Moda

Come scegliere le scarpe da cerimonia giuste

Come è sicuramente successo ad ognuno di noi, non è raro il caso in cui durante l'anno, ci venga recapitato l'invito a qualche cerimonia da parte di qualche parente o amico. Non importa che sia un matrimonio o un battesimo, un anniversario oppure una...
Moda

Le migliori scarpe da cerimonia

Non è facile scegliere le scarpe da cerimonia. In questa lista vedremo elencate quali sono le migliori in base al tipo di cerimonia, ai colori dei vestiti e in base al fatto se si tratta di scarpe da donna, da uomo o da bambino/a. In linea generale,...
Moda

Cosa indossare ad un matrimonio di sera

Avete ricevuto la partecipazione di nozze di una coppia di amici e non sapete cosa indossare? Se la cerimonia è di giorno trovare un abito adatto fra quelli presenti nell'armadio sarà certamente più facile ma se l'evento avviene di sera le cose si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.