Come indossare un turbante

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Uno degli accessori che fa molto tendenza è il turbante, ovvero una sorta di copricapo o bandana, che si può realizzare utilizzando semplicemente un foulard. Il turbante viene indossato maggiormente al mare quando si trascorrono molte ore sotto il sole. Però, se di buona fattezza, conferisce al nostro look originalità. Il turbante va abbinato con indumenti giusti per ottenere un modo di vestire raffinato e invidiabile. Questa guida ci indica come preparare ed indossare un turbante al meglio tramite alcune semplici istruzioni e consigli.

28

Occorrente

  • Foulard
  • Spille
38

come si fa

Vediamo come realizzare un turbante comodo ma nello stesso tempo elegante. Prendiamo un foulard sufficientemente ampio. Grazie all'applicazione di opportune tecniche di arrotolamento potremo realizzare un turbante senza cuciture. Avremo bisogno solamente di un paio di spilli per fermare insieme i lembi di stoffa. Questa procedura per creare un turbante è semplice e veloce. In pratica dobbiamo far girare intorno al capo il foulard ed annodarlo alla fine, niente di più facile.

48

trucchi e segreti

Ora descriviamo in modo dettagliato i vari metodi per avvolgere il turbante intorno alla testa. Innanzitutto prendiamo il foulard e partiamo dal centro. Creiamo un cordolo che si poggia all'altezza della nuca con i due lembi rivolti in avanti passanti per le tempie. A questo punto, con entrambe le mani facciamo il primo incrocio, annodandolo subito in corrispondenza della fronte. Adesso le due code lunghe le portiamo di nuovo dietro la nuca, e con la stessa procedura facciamo un altro giro, riempendo almeno la metà della testa. Successive operazioni simili, ci consentono poi di congiungerlo con la parte piatta che in prima posizione, abbiamo posto dietro la nuca. Siamo arrivati all'ultimo giro, ora i lembi del turbante sono molto corti, ridotti al minimo. Allora annodiamo il turbante per l'ultima volta e nascondiamo il nodo nella parte posteriore. Se dal nodo avanzano ancora dei lembi di tessuto avvolgiamoli su una delle tempie. Questo sarà un look simile a quello tipico delle donne indiane.

Continua la lettura
58

come finire

Una volta terminata la realizzazione del turbante prendiamo delle spille colorate, e le fissiamo in modo da tenerle sempre nella stessa posizione. Grazie alle spille non dovremo più sciogliere il turbante, ma sarà già pronto da indossare sul capo. Abbiamo terminato del tutto la realizzazione del nostro originale turbante. Possiamo indossarlo comodamente tutte le volte che vogliamo, come fosse un semplice cappellino. Con una differenza, che si tratta di un particolare e coloratissimo turbante.

68

le origini del turbano

Il termine turbano deriva dalla parola persiana dulband, che successivamente si è evoluta in tulband e infine in turbante. In India, il turbano è anche conosciuto come pag, pagri o safa. I Sikh si riferiscono al turbano come il dastar (anche dettaar digerito). La maggior parte sono in cotone e sono forti, facili da lavare e convenienti. I turbanti per i reali, le cerimonie ricche e religiose sono in seta, possono essere tinte in tonalità brillanti e addirittura ricamate con filo d'oro. I turbini possono essere legati in molti modi. Possono essere preformati e indossati come un copricapo adatto. In alternativa, il turbante può essere formato avvolgendo il tessuto intorno alla testa ogni volta che deve essere indossato.
Per i Sikh, il processo di avvolgimento di un turbante segue una routine sistematica. Il maschio Sikh lega i capelli in un nodo verso la parte anteriore della sua testa. Poi avvolge il tessuto del turbante attorno ai lati della testa più volte finché non copre tutti i capelli. L'estremità del tessuto viene poi rimosso in uno dei tanti strati formati durante il processo di avvolgimento. L'avvolgimento degli strati è fatto in modo da dare al turbante un aspetto di punta.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cerchiamo di avvolgere il foulard con cura ed attenzione per ottenere un turbante perfetto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come indossare gli orecchini di perle

All'interno di questa guida andremo a occuparci di gioielli. Nello specifico caso, il tema principale saranno gli orecchini di perle. Come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo della guida, andremo ad argomentare su come si devono indossare...
Accessori

Come indossare la bandana

Ci sono molti modi di indossare una bandana, anche in diverse parti del nostro corpo non solo sui nostri capelli. Si tratta infatti di un accessorio a dir poco versatile, che nel corso di questi ultimi anni è tornato di moda. Ognuno di noi la indossa...
Accessori

5 modi per indossare una stola elegante

All'interno di questa guida ci soffermeremo ad elencare 5 modi semplici e moderni per indossare una stola elegante. Una stola infatti è un accessorio utile e che si presta ad essere abbinata in diversi stili e diversi outfit. Proseguite pure nella lettura...
Accessori

5 accessori cool da indossare a Capodanno

Con l'arrivo delle festività natalizie, le occasioni per partecipare a pranzi, cene, per non parlare del veglione di capodanno, saranno numerosissime. Non facciamoci cogliere impreparate ed anticipiamo il periodo delle feste con le idee chiare su cosa...
Accessori

Come indossare un foulard quadrato

le donne sono sempre molto attente alla moda e ad apparire al meglio. Cercano di abbinare i vestiti come meglio possono, anche quando si tratta di un semplice foulard. In vista della primavera, i nostri armadi diventano dei magnifici guardaroba dai colori...
Accessori

5 modi per indossare una kefiah

La kefiah è il copricapo abituale dei popoli arabi, che ne usufruiscono per ripararsi sia dal sole che dalle intemperie. Abitualmente presenta un motivo a scacchi neri su fondo bianco o rosso.Ormai, la kefiah è presente anche nella nostra cultura e...
Accessori

Come indossare un tubino nero

Il tubino nero è un tipico capo di abbigliamento che non può certamente mancare nel guardaroba di una donna poiché può ritornare utile indossarlo soprattutto in occasioni speciali. Tuttavia è importante sapere che questo tipo di capo di abbigliamento...
Accessori

Come indossare una sciarpa lunga

Le vie della moda sono infinite. Esiste un accessorio, sempre molto ad effetto, consistente in una lunga fascia di tessuto che si avvolge al collo e che non serve solo per proteggere la gola dal freddo ma per conferire alla nostra immagine un tocco di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.