Come indossare un abito a trapezio

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Gli abiti a trapezio sono uno splendido capo di abbigliamento, caratterizzato da una parte superiore piuttosto stretta e una sottostante ampia e spigolosa. In genere il tessuto di cui sono realizzati risulta essere sostenuto e pesante, per conferire una certa rigidità al vestito. Questo capo di abbigliamento nasce negli anni '60, ma spesso viene riproposto dagli stilisti più famosi. Quest'estate rappresenta sicuramente un "must have", vediamo quindi come riuscire ad indossare un abito a trapezio risultando impeccabili, di classe ed eleganti.

24

Scegliere un modello che scopra le spalle

Un abito a trapezio è perfetto se dovete nascondere alcuni sgradevoli inestetismi, come i rotoli sulla pancia o i fianchi larghi, e deve questa sua proprietà alla sua forma svasata. Se i vostri punti di forza sono gambe e braccia, gli abiti a trapezio sono sicuramente il capo che cercate e di cui vi innamorerete. Scegliete un modello che scopra le spalle, magari con uno scollo all'americana o con allacciatura dietro al collo. Se avete qualche anno in più, optate per una linea morbida e per un vestito dotato di mezze maniche, in puro stile 60's. Per un look sbarazzino, via libera agli abitini stretti sotto il seno e piuttosto corti.

34

Scegliere stoffe pesanti e rigide

Per quanto riguarda il tessuto, cercate di scegliere stoffe pesanti e rigide, ottime risultano il broccato e il cotone lavorato a nido d'ape, vi aiuteranno nel sostegno delle forme dell'abito e nel mascheramento di parte delle vostre. Se volete un abito serio risulterà sicuramente più adatta una colorazione in tinta unita, magari pastello: rosa cipria, écru, avorio, carta da zucchero o acquamarina sono l'ideale. Potrete indossare il vostro abito con un bello stiletto nero che vi renderà le regine dell'eleganza, specie se accompagnato da un bauletto in vernice, magari del colore della scarpa. Se invece avete voglia di fantasie e colori, indossate il vostro abito con un sandalo pari o una scarpa da ginnastca tipo all star, che vi conferiranno un'aria sbarazzina. Abbinate un borsa grande e tinta unita. Per coprire le spalle, usate una stola in seta leggera per un look formale o una giacca sportiva, magari in jeans nel secondo caso.

Continua la lettura
44

Scegliere un tono tenue e delicato

Anche in occasione di una cerimonia, l'abito a trapezio si rivelerà versatile e adatto quasi ad ogni fascia di età. Orientatevi su un tono tenue e delicato, ottimi anche i colori base come bianco o nero, non dimenticate di coprire le spalle. Impreziosite la parte superiore con una spilla vintage o un girocollo importante. Abbinare le calzature giuste sarà fondamentale, optate per un bel tacco alto, magari in un sandalo gioiello. La borsa da accostare è una doctor bag o una borsetta a mano, sarà un tocco di classe se riuscirete a trovarla abbinata alle scarpe. No assoluto alle shopper. Sfoggiate un make-up anni '60 con una riga di eye-liner allungata verso l'esterno, mascara abbondante e rossetto rosso. Sarete bellissime.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come realizzare una borsa con il tessuto bouclé

Personalizzare i nostri accessori, essere artefici del nostro look, lanciare la nostra interpretazione della moda è una soddisfazione irrinunciabile per noi donne. Portare a spasso la nostra creatività con il piacere di stupire e la consapevolezza di...
Moda

5 abiti da cocktail autunnali

Il cocktail dress è un vero e proprio passe-partout che non dovrebbe mai mancare nel guardaroba di una donna. Elegante ma non troppo formale, si adatta a tutte quelle occasioni che si svolgono prima di sera e che richiedono un abbigliamento raffinato...
Make Up

Make up per chi indossa gli occhiali

Gli occhiali un tempo erano considerati un oggetto d'intralcio, quasi fossero una "protesi" difficile da portare, un elemento scomodo che rendeva il viso più brutto e meno armonioso. Pensiamo all'immagine che tipicamente associamo alla "secchiona": una...
Moda

Cosa indossare se sei troppo esile

Avere una corporatura esile è il sogno di tutti. La magrezza fa apparire più giovani e si può osare molto sui capi di abbigliamento. Alcune donne pensano che essere minute penalizzi la sensualità. Al contrario, sapendo scegliere, si può valorizzare...
Moda

I vestiti perfetti per nascondere le maniglie dell'amore

Si sa, per molte donne il punto critico del corpo è il punto vita. Che sia per qualche chilo in più o anche solo la pancetta da gravidanza, le donne spesso preferiscono nascondere la pancia e le maniglie dell'amore. La cosa più importante per eliminare...
Make Up

Come realizzare una nail art su base bianca

Lo smalto bianco gesso, effetto gloss o vetro, rappresenta una tendenza nella nail art. Il colore spicca particolarmente su mani scure o abbronzate. Le carnagioni più chiare possono ottenere un effetto gradevole applicando sulla classica tinta unica...
Moda

Come cucire un coprispalle geometrico

Se siete degli amanti del vintage, se avete un gusto estetico un po' retrò e avete passato interi lustri a chiedervi a cosa diavolo servisse calcolare l'area di una piramide incastrata in un cilindro, troverete di certo molto interessante questo articolo:...
Moda

Come scegliere l'abito giusto per la tua figura

La femminilità torna di moda con abitini di tutte le fogge e fantasie. Principalmente sono tre le tipologie di fisico che appartengono alle donne; fisico a pera, fisico a mela e fisico a clessidra. Una donna con un fisico a pera, ha la parte superiore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.