Come indossare le righe

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le prime righe sono apparse negli anni '40/'50 con i marinai, affascinanti giovanotti con casacche bianche e blu.
Oggi quasi tutte noi, possediamo almeno un capo che richiama quegli anni, quello stile.
Possono essere bianche e blu, nella versione classica; oppure dai colori vivaci.
Le righe possono essere: orizzontali larghe o strette; verticali in bianco e nero o addirittura oblique ed ondeggianti, per capi dallo stile vagamente optical. Ogni conformazione fisica; da quella del fisico più snello e longilineo a quella del corpo più formoso e morbido, viene valorizzata da un determinato stile. Se desideri scoprire come indossare oggi le righe, ecco la guida che fa per te.

27

Occorrente

  • gusto
37

Le righe, in particolare quelle bianche e nere, sono le più apprezzate.
Indossare un abito a righe orizzontali non è una buona idea per chi ha un fisico robusto o un seno prorompente, poiché quest'ultime, tendono ad "allargare" la figura. Il contrario succede con le righe verticali: la silhouette viene slanciata, snellita, tanto da farti sembrare più alta e decisamente in forma. Potrai utilizzare questo piccolo trucco, se vuoi nascondere forme morbide e burrose e migliorare la tua presenza.
L'abito fa il monaco in questo caso!

47

Un'altra regola che va rispettata è l'abbinamento delle righe con gli altri capi del tuo guardaroba. Se indossi una maglietta a righe dovrai indossare pantaloni, gonne o shorts a tinta unita e che richiamino uno dei due colori della maglietta. Viceversa: se indossi dei pantaloni, una gonna o degli shorts a righe, la maglietta dovrà avere una tinta unita da abbinare alle righe. Vietato accostare righe su righe, ancora peggio se con tonalità diverse, come ad esempio righe rosse e nere, su righe bianche e blu.
Non creiamo un arcobaleno su di noi.
Mai abbinare abiti a rombi o cerchi, con vestiti a righe, diventerebbe un patchwork.

Continua la lettura
57

Pantaloni e gonne: è preferibile scegliere righe verticali, non solo perché snelliscono, ma anche perché valorizzano l'indumento stesso dandogli una certa proporzione e simmetria della figura. Anche gli accessori (borse, scarpe, cinture), se sono a righe, richiedono un abbigliamento a tinta unita.

67

Anche la larghezza delle righe ha la sua importanza.
Fisico minuto: è opportuno usare vestiti con righe strette.
Per Lei alta: optare per righe larghe, che conferiscono uno stile più casual e sportivo.
Per un look un po' più elegante, meglio le righe più strette, con accessori abbinati. Il nero rende sempre eleganti in tutte le occasioni.
Che aspettate? Cominciamo una "nuovo" stile di vita, facciamo un tuffo nel passato.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • farsi consigliare da chi ne capisce di più
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come abbinare un maglione a righe

Un capo che non può assolutamente mancare nel guardaroba di ognuno di noi, oltre alla classica camicia bianca o al tubino nero per le donne, è il pullover a righe, di qualsiasi colore e lunghezza. Questo indumento è diventato fondamentale nella moda...
Moda

Come abbinare una giacca a righe

Vestirsi non è mai troppo semplice, soprattutto se lo si cerca di fare con un certo gusto e raffinatezza. È necessario infatti seguire delle regole per poter abbinare i vestiti nella maniera corretta. Anche se molte persone sostengono che le righe ingrassano...
Moda

Come abbinare una camicia a righe

Le righe in questi ultimi mesi, stanno davvero spopolando. Ogni brand, dal più economico, al più costoso e chic, ha sfoggiato una collezione che include molte tipologie di righe e colori! Se fino a pochi decenni fa, le righe erano considerate una fantasia...
Moda

Come abbinare un abito a righe

Gli abiti a righe, oltre a fare una certa tendenza, sono molto indicati. Questo è dovuto al fatto che si possono facilmente abbinare con qualsiasi tipo di accessorio a tinta unica e di diversa tonalità, purché presentino gli stessi richiami. In questa...
Moda

5 modi di abbinare una camicia a righe

Molto spesso è abbastanza difficoltoso abbinare bene tutti gli indumenti e gli abiti, soprattutto se hanno delle fantasie particolari. Le righe, i pois e i tessuti fiorati, devono sempre essere adattati ai capi giusti per non apparire completamente vestiti...
Moda

Come scegliere un vestito a righe

Scegliere il vestito a righe giusto può sembrare difficile, se non si conosce a fondo come abbinarlo o per quali tipi di righe optare. Selezionando invece la giusta combinazione con camicia, cravatte e scarpe, il problema è superabile ed il look...
Moda

Come abbinare una gonna a righe

Durante i cambi di stagione, è bene saper riconoscere quali sono i capi d'abbigliamento che possono essere indossati in qualsiasi periodo dell'anno. A tal proposito, un elemento molto versatile è una gonna a righe. Allo stesso tempo, però, quest'indumento...
Moda

5 consigli per indossare un vestito multicolor

Un bel vestito multicolor, dai colori accesi e vivaci e dalla fantasia allegra, può essere il capo d'abbigliamento perfetto per un'occasione speciale, come una festa o una cerimonia. Un vestito multicolor può esprimere la forte personalità di chi lo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.