Come indossare il reggiseno ideale per il tuo vestito

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La scelta dell'abbigliamento e la ricerca di uno stile proprio e personale sta trovando sempre più riscontro nella società moderna. Molte delle posizioni lavorative oggi disponibili nel marcato del lavoro si fondano sul contatto diretto con la massa ed è anche per questo motivo che ai curriculum vitae vediamo allegate le fotografie dei probabili candidati. Tale necessità si rispecchia anche su quella che è la nostra quotidianità che va al di fuori del lavoro. Sul web è possibile andare alla ricerca di fashion blogger che spesso e volentieri sono in grado di darci una enorme mano d'aiuto per quanto riguarda la scelta e la selezione dei vari capi d'abbigliamento. Vi è, però, un aspetto che molto spesso viene valutato ed è la scelta dell'intimo; ed è proprio questo ciò di cui andremo a parlare in questa guida: vediamo come indossare il reggiseno ideale per il tuo vestito!

27

Occorrente

  • Reggiseno a fascia
  • Prolunghe per reggiseno
  • Coppette in silicone
37

Quando si sceglie di indossare un abito, di qualsiasi tipo di tratti, è estremamente necessario scegliere in maniera accurata quello che sarà il reggiseno da dover mettere sotto. Molti vestiti, infatti, sono dotati di determinate particolarità e per questo motivo non è sempre una buona idea, anzi in realtà non lo è mai, mettere in vista il proprio intimo. Se il vestito in questione è privo di maniche e quindi è a fascia è assolutamente vietato l'utilizzo di reggiseni con le bretelle. Generalmente è consigliabile utilizzare quei modelli autoreggenti con le bretelle estraibili e dotati di silicone così da garantire un perfetto sostenimento del seno!

47

Vi sono però due situazioni davanti alle quali tante si tirerebbero indietro e, piuttosto che dover rinunciare ad indossare il proprio reggiseno, rinuncerebbero direttamente all'abito incriminato. Sto parlando esattamente degli abiti che tengono scoperti la schiena ed il davanti con profonde scollature. Anche in questo caso la moda non delude mai e sono stati realizzati appositi reggiseni e sostegni da utilizzare con tali abiti.

Continua la lettura
57

Per quanto riguarda i vestiti che hanno una scollatura sulla schiena il mio suggerimento è quello di acquistare delle apposite "prolunghe" se così si possono chiamare che vanno legate al reggiseno, si incrociano in basso e vanno a legarsi nella zona della pancia. In questo modo l'attaccatura del reggiseno viene completamente nascosta. Per quanto riguarda invece gli abiti dalla scollatura frontale è possibile acquistare le apposite coppette in silicone, totalmente prive di spalline che prendono forma nel momento in cui aderiscono alla pelle!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete acquistare sia le coppette che le prolunghe anche online
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come scegliere il reggiseno adatto al vestito

Per una donna che intende apparire sempre elegante e seducente, oltre agli abiti ci sono degli accessori veramente particolari che sono in grado di accendere fantasie, giocando con il fascino e rendere osè l'aspetto femminile. Un ruolo chiave lo svolge...
Moda

5 motivi per non indossare il reggiseno

Sapevate che il reggiseno, l'amico-nemico per eccellenza delle donne, potrebbe anche non essere indossato? Se siete stanche dei supplizi di spalline, ferretti, coppe e chiusure difettose, continuate a leggere quest'articolo e scoprite 5 buoni motivi per...
Moda

Come indossare un reggiseno a fascia

Il reggiseno ha fascia è considerato da molti un'alternativa più chic a quello classico, in quanto ricorda un po' i vecchi bustini e non ha il problema antiestetico delle spalline che spuntano dalla scollatura o si vedono sotto la stoffa. In realtà...
Moda

5 consigli per indossare un vestito multicolor

Un bel vestito multicolor, dai colori accesi e vivaci e dalla fantasia allegra, può essere il capo d'abbigliamento perfetto per un'occasione speciale, come una festa o una cerimonia. Un vestito multicolor può esprimere la forte personalità di chi lo...
Moda

Cosa indossare sotto un vestito trasparente

Attraversoi passaggi seguenti ci occuperemo di capire cosa è possibile indossare sotto un vestito trasparente. Gli stilisti ci hanno abituato a qualsiasi stravaganza nell'abbigliamento, tanto che in giro si vedono anche buffi abiti dalle linee strane,...
Moda

Come indossare un vestito di jeans

Tutti noi conosciamo i pregi dei jeans: sono comodi da indossare, adatti ad ogni occasione e eccezionalmente resistenti, tant'è che i primi ad utilizzarli furono proprio i marinai, stanchi di dover rammendare i propri pantaloni. Il jeans, o per meglio...
Moda

Come indossare un vestito babydoll

Chissà quante volte le donne quando vedono nel reparto intimo dei negozi o sulle bancarelle un babydoll, si chiedono come indossarlo; infatti, questo tipico vestitino che entra di diritto nel settore della lingerie, una volta veniva indossato come...
Moda

Come indossare un foulard su un vestito elegante

Curare il proprio stile senza essere mai banali può essere un compito gravoso. Non tutti hanno la fortuna di un guardaroba estremamente ricco e variegato. A volte l'incertezza regna sovrana, tra jeans, pantaloni, gonne, camicie e magliette. E ogni indumento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.