Come indossare il pizzo

Tramite: O2O 02/06/2015
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli abiti in pizzo, da sempre rappresentano uno stile delicato, romantico, elegante e chic. Il pizzo è idoneo per essere indossato in qualsiasi occasione, bisogna solo stare attenti a non esagerare e a fare i giusti abbinamenti per non cadere nell'eccesso troppo romantici, troppo vintage o troppo provocanti. Il pizzo ha comunque sempre una certa classe e sensualità ma il rischio, se indossato nella maniera sbagliata, è quello di cadere in un polveroso effetto rétro. Eccovi di seguito alcune proposte su come indossare il pizzo senza sbagliare.

26

Occorrente

  • Anfibi, décolletè, tacchi alti, pochette colorata, blazer, ecc.
36

Pizzo e trine possono essere indossati in maniera casual, basta abbinare all'abito un paio di anfibi che creano un mix di tenerezza e giocosità rendendo il tutto attraente senza essere eccessivo.
Con delle comode ballerine il look diventa sicuramente più delicato e romantico. Abbinando un blazer in jeans o un cardigan e una piccola borsa a tracolla, sarete perfetti per andare in giro con gli amici o recarvi in ufficio. Una blusa in pizzo troppo romantica è possibile alleggerirla indossando un paio di jeans stretti e delle graziose décolleté con tacco alto.

46

Il pizzo è perfetto anche per la sera. Il mini abito è il diktat del momento. Dal classico tubino nero o in colore naturale, adatto per una serata di gala o una serata importante, alla sua versione in lungo dai colori sgargianti. In questo caso abbinate sempre tacchi vertiginosi ma occhio agli accessori: pochi e sobri. La trama del merletto, ricca e preziosa, è di per sé un elemento decorativo, meglio non esagerare se non volete andare incontro a errori di look e spiacevoli cadute di stile. Un paio di pantaloni in raffinato pizzo nero, un bustino dello stesso colore e pochette possono essere un'idea per essere sexy ed attraenti. Se non amate il look total black, potete alleggerire lo stile con un paio di décolleté color nude o con dei sandali in cuoio.

Continua la lettura
56

Questo tessuto molto raffinato e romantico è in realtà molto versatile e a seconda dell'abito e degli accessori abbinati potete indossare lo stesso capo in tante occasioni diverse. Il pizzo coloratissimo dai colori molto accesi, è quello che va più di moda negli ultimi anni ed è davvero originale da indossare. Cercate di non creare confusione con questo stile e con questo tessuto, basterà indossare un'unico abito in pizzo, evitando di mettere scarpe o borsa dello stesso tessuto per non appesantire l'outfit e sembrare delle bomboniere. Pochi accorgimenti e la vostra mise in pizzo sarà perfetta!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Gioca con gli accessori per modificare lo stile dell'abito e renderlo adatto alle occasioni
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come abbinare un reggiseno in pizzo

Il reggiseno di pizzo, da sempre strumento femminile di seduzione per eccellenza, torna prepotentemente di moda, fino a diventare uno dei must del momento. Un ritorno al passato che valorizzerà le vostre forme e vi conferirà quell'alone di malizia che,...
Moda

Come abbinare una camicia di pizzo

La camicia è uno degli indumenti più eleganti sia per uomini che per donne, e può essere messo praticamente su ogni cosa. Ma per le donne non c'è nulla di meglio che una bella camicia di pizzo, molto sensuale ed elegante allo stesso tempo. Se non...
Moda

Come abbinare le calze in pizzo

Le calze di pizzo fanno parte della categoria di quegli indumenti che non possono mancare nell'armadio di una donna. Ritornate di moda negli ultimi anni, possono essere utilizzate sia negli outfit della normale vita quotidiana, sia in quelli adatti per...
Moda

5 abbinamenti con gli short di pizzo

Con l'arrivo dell'estate i pantaloni in jeans diventano una vera e propria sauna per le vostre gambe. Qui da noi potete trovare l'alternativa comoda per tutte voi: gli shorts!Di questo tipo di capo ne esistono diversi modelli, da quelli in jeans a quelli...
Moda

Come abbinare un abito in pizzo

Da un po di anni gli abiti fatti in pizzo sono tornati alla ribalta nel campo della moda, andando così a riscoprire la famosa corrente ''vintage'' di quei tempi passati. Anche se bellissimo, l'abito in pizzo risulta, per molte ragazze, davvero difficile...
Moda

Come decorare un paio di jeans con il pizzo

La moda ritorna, e non è solo un modo di dire. Basta dare un'occhiata alle passerelle per rendersene conto. Dagli occhiali alle borse, dai costumi da bagno agli abiti .. Tutto ciò che è vintage riempie oggi le vetrine. Un articolo di nuovo di moda...
Moda

Come indossare un coprispalle

Sia in estate che in inverno spesso è necessario indossare un coprispalle specie quando fa molto freddo oppure si intende proteggersi dai raggi solari. Questo tipo di accessorio va tuttavia scelto in base al vestito che si indossa, e quindi bisogna prestare...
Moda

Come indossare un abito floreale

Fare i giusti abbinamenti non è sempre facile, e in particolare se dobbiamo indossare un abito floreale. Quest'ultimo può essere utilizzato in diversi capi d'abbigliamento, dal jeans stampato alle gonne, dai vestiti alle maglie, dall'intimo ai costumi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.