Come impreziosire un abito rosa cipria

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Durante le stagioni della primavera e dell'estate molte persone preferiscono indossare abiti dai colori pastello e con colori molto tenui. Fra i colori preferiti e consigliabili durante le stagioni primaverili ed estive c'è il colore rosa cipria. Il colore rosa cipria è un colore molto tenue e molto delicato che dona eleganza a chi lo indossa. Il colore rosa cipria è inoltre un colore ideale per tutte le tipologie di cerimonie. In questo articolo vorrei spiegarvi come impreziosire un abito rosa cipria. Questi consigli possono essere utili a tutti. Questi ottimi consigli riguardano la scelta degli orecchini, la scelta delle collane, la scelta dei bracciali, la scelta delle pochette, e la scelta delle scarpe.

25

Occorrente

  • Orecchini, bracciali, collane, pochette e scarpe
35

Scelta orecchini e collane

Il primo suggerimento da seguire è che gli abiti rosa cipria solitamente sono molto semplici come colore e da indossare. Ci sono sicuramente degli accessori come gli orecchini e le collane hanno un ruolo molto importante. Se si vuole mantenere un look pulito ed elegante senza appesantire troppo, bisogna optare per degli orecchini non pendenti, quindi dei punti luce e, come collana invece si può scegliere una collana color argento o dorato lunga con degli inserti argentati piccoli e delicati.

45

Scelta bracciali e pochette

Il secondo suggerimento da seguire è che altri accessori da abbinare al meglio per andare ad impreziosire il proprio abito rosa cipria, sono i bracciali e le pochette. Per i bracciali si possono scegliere sempre dei modelli con un filo argentato o dorato con un piccolo pendente, oppure dei bracciali importanti con inserti vistosi. Le pochette, invece, bisogna sceglierle di un colore simile o comunque molto delicato con degli inserti di pietre luminose.

Continua la lettura
55

Scelta scarpe

Il terzo e ultimo suggerimento da seguire è un altro accessorio molto utile e molto importante da scegliere e da indossare sono le scarpe. Per le scarpe si possono scegliere le scarpe con il tacco alto, le scarpe con il tacco basso e anche le scarpe ballerine. Si possono scegliere le scarpe dello stesso colore del proprio abito, quindi rosa cipria, oppure di indossare delle scarpe gioiello. Le scarpe gioiello sono sempre molto eleganti e molto raffinate e impreziosiscono tantissimo il proprio abbigliamento. Bisogna anche valutare l'altezza delle scarpe in base alla lunghezza del vestito. Le scarpe con un tacco basso sono ideali per un abito che arriva a metà coscia. Le scarpe con un tacco alto sono ideali per un abito che arriva al ginocchio. Anche le ballerine sono ideali per un abito che arriva al ginocchio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come abbinare il rosa: le regole fashion per non sbagliare

La palette cromatica del rosa è indubbiamente presente nel guardaroba di ciascuna donna, sia che si tratti di una nuance delicata in grado di conferire una nota bon ton all'outfit o di una tonalità sgargiante che rende brioso un look un po' serioso....
Moda

Come impreziosire l'outfit per un cena di gala

Siete state invitate ad una cena di gala? Si tratta sicuramente di un evento piacevole, tutta via la scelta del giusto outfit per queste occasioni non è mai così semplice. L'occasione potrebbe richiedere dei look anche molto diversi, a seconda che si...
Moda

Consigli per impreziosire una tuta nera

Spesso le cose semplici sono le più facili con cui lavorare ed ottenere un look sofisticato o adatto a tutti i giorni. Una tuta nera è un capo facile da trovare in diversi modelli ed abbinare, ma sopratutto sempre chic e di tendenza. Anche per un matrimonio...
Moda

Come impreziosire dei vecchi sandali

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come impreziosire dei vecchi sandali, in particolar modo per tutti coloro i quali sono particolarmente legati al metodo del bricolage. Iniziamo subito con il dire che se possediamo dei...
Moda

5 modi per impreziosire un dolcevita

A ognuno di voi sarà capitato almeno una volta di indossare un dolcevita, ossia uno di quei maglioni con il collo alto ripiegato su sé stesso. Da anni occupa i cassetti di uomini e donne. Non tramonta mai. È comodo per proteggervi dai primi freddi...
Moda

Come impreziosire le infradito con gli strass

Le infradito sono ciabatte molto semplici e comode, queste possono essere sia sportive che eleganti. Di solito le ciabatte vengono fatte con materiale come la plastica o la paglia. Queste vengono utilizzate in varie occasioni, in luoghi come la casa...
Moda

Come accessoriare un abito monospalla

L'abito monospalla è uno degli indumenti più glamour e sensuali del guardaroba di una donna. Consente a chi lo indossa di evidenziare senza volgarità la sensualità di spalle e décolleté. Esistono sul mercato vari modelli di abito monospalla, di...
Moda

Abito da cerimonia: guida alla scelta

Siete invitate ad un matrimonio e non sapete cosa indossare?? Ecco qualche consiglio che potrebbe fare a caso vostro. Quando dobbiamo scegliere un abito da cerimonia, il timore è sempre quello di sbagliare soprattutto per quanto riguarda il colore ed...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.