Come impreziosire le infradito con gli strass

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le infradito sono ciabatte molto semplici e comode, queste possono essere sia sportive che eleganti. Di solito le ciabatte vengono fatte con materiale come la plastica o la paglia. Queste vengono utilizzate in varie occasioni, in luoghi come la casa o in feste organizzate sulla spiaggia. Le decorazioni, delle calzature con gli strass, possono rendere alla moda e originali anche un paio di infradito vecchie e brutte impreziosendole. In questa guida scopriremo come impreziosire le infradito con questi brillantini e rendere così unici i propri sandali.

26

Occorrente

  • infradito semplici, colla a caldo, strass di vari colori, passamaneria, forbici
36

Per ottenere un risultato eccellente bisogna iniziare scegliendo il colore degli strass e della passamaneria. Ritagliate con le forbici la passamaneria in uguale lunghezza alla stringa, la quale servirà per la base degli strass. Si otterranno quattro bordure, le quali dovranno essere in seguito incollate sulle stringhe. Queste inizieranno ad impreziosire le infradito. Le bordure più trend attireranno maggiori attenzioni e apprezzamenti, quindi bisogna fare molta attenzione alla scelta dei colori e della forma di queste.

46

Per attaccare le bordure sulle stringhe bisogna utilizzare la colla a caldo. Sui cinturini verrà messa la colla, facendo particolare attenzione. Questa è un prodotto pericoloso e difficile da maneggiare e in caso dovesse mancare si può sostituire con la colla per tessuti. Per realizzare una decorazione particolare si possono utilizzare bordure di due colori diversi, accesi e vivaci per stare così al centro dell'attenzione, con le nuove infradito cool e impreziosite. Dopo aver fissato bene le bordure sulle ciabatte si passa alla decorazione con l'utilizzo di strass.

Continua la lettura
56

In seguito bisogna prendere gli strass luccicanti di vario colore per decorare il cinturino ed impreziosirlo. Con l'aiuto della colla a caldo bisogna poi aggiungere le perline colorate poco alla volta. Con queste si possono realizzare decorazioni particolari, creando forme diverse. Alcune esempi di forme da rappresentare con gli strass sono: fiori, cuori, faccine e stelle. Se realizzare queste tipo di forme sulla calzatura diventa troppo complicato si può decidere di creare semplici sequenze. Le sequenze compiute dovranno anch'esse alternarsi con i colori per avere un miglior risultato. Infine bisogna far raffreddare la colla a caldo per poi in un secondo momento indossarle.
Dopo la realizzazione di queste meravigliose ciabatte non bisogna fare altro che mettersele e uscire. Potrai così sfoggiare le tue impreziosite e incantevoli infradito alla moda.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • in assenza della colla a caldo si può utilizzare la colla per tessuti

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come Realizzare Le Ciabatte Infradito In Spugna

Se siete abili nell'arte del cucito, potete realizzare con un po' di fantasia qualsiasi accessorio per la casa come presine, strofinacci o anche delle ciabatte, queste ultime da regalare a parenti o amici. Creare delle ciabatte infradito sarà semplice,...
Moda

Come impreziosire abiti low cost

Non sempre abbiamo a disposizione il budget desiderato, quando andiamo a fare shopping. Può infatti capitare, soprattutto in periodo di saldi, di acquistare dei capi low cost. Questi abiti, a causa del loro basso prezzo, sono spesso molto semplici e...
Moda

5 modi per impreziosire un dolcevita

A ognuno di voi sarà capitato almeno una volta di indossare un dolcevita, ossia uno di quei maglioni con il collo alto ripiegato su sé stesso. Da anni occupa i cassetti di uomini e donne. Non tramonta mai. È comodo per proteggervi dai primi freddi...
Moda

Come impreziosire l'outfit per un cena di gala

Siete state invitate ad una cena di gala? Si tratta sicuramente di un evento piacevole, tutta via la scelta del giusto outfit per queste occasioni non è mai così semplice. L'occasione potrebbe richiedere dei look anche molto diversi, a seconda che si...
Moda

Come impreziosire un abito rosa cipria

Durante le stagioni della primavera e dell'estate molte persone preferiscono indossare abiti dai colori pastello e con colori molto tenui. Fra i colori preferiti e consigliabili durante le stagioni primaverili ed estive c'è il colore rosa cipria. Il...
Moda

Consigli per impreziosire una tuta nera

Spesso le cose semplici sono le più facili con cui lavorare ed ottenere un look sofisticato o adatto a tutti i giorni. Una tuta nera è un capo facile da trovare in diversi modelli ed abbinare, ma sopratutto sempre chic e di tendenza. Anche per un matrimonio...
Moda

Come rinnovare un capo di abbigliamento

I capi che piacciono di più sono quelli da cui ci separiamo con maggiore difficoltà. E per quanto un indumento sia il nostro preferito, prima o poi passerà di moda o finirà col sembrarci monotono. Basterà attivarsi per realizzare qualche piccolo...
Moda

Come vestirsi per una festa in stile giapponese

Se volete organizzare, o avete ricevuto un invito per una festa in stile giapponese, sappiate che per l'occasione bisognerà che tutto sia in tema con l'evento in stile orientale. Innanzitutto occorrerà creare vestiti ed accessori in abbinato, oltre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.