Come imbottire i costumi a fascia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'estate rappresenta il periodo dell'anno in cui grazie alle calde temperature è possibile potersi godere finalmente la libertà di movimento grazie ad indumenti più leggeri e comodi da indossare. In spiaggia ci piace essere in forma smagliante ed ammirati. La palestra e la dieta dopo il Natale ovviamente possono essere d'aiuto per una forma smagliante. Purtroppo però, molte donne nonostante abbiano un fisico snello, si ritrovano col disagio di avere un seno non troppo sviluppato. Imbottire i costumi a fascia permetterebbe di ovviare al problema. Ecco perché in questa guida vi daremo dei consigli pratici su come imbottire dei semplici costumi a fascia.

26

Occorrente

  • Ago fine per tessuti elastici, filato di cotone n°60-80, striscia di gommapiuma o coppe di gommapiuma, forbici e gesso da sarta
36

Il disagio delle donne con un seno di piccole dimensioni, è spesso compensato dal poter indossare ogni tipo di slip classico, brasiliana o perizoma. L'utilizzo di un reggiseno a fascia riesce a ovviare tale problema. Se si ha un pizzico di pratica con ago e filo, basterebbe inserire una striscia di gommapiuma all'interno della stoffa. Di solito la parte esterna del costume è realizzata in poliestere, un tessuto altamente elastico e con un ridotto assorbimento dell'acqua che asciuga abbastanza rapidamente. L'interno può essere dello stesso tessuto o di cotone, per maggiore comfort. Tra i due strati di tessuto si crea uno spazio perfetto per essere imbottito. Pochi millimetri di gommapiuma, possono dare sicuramente un buon risultato.

46

Il tessuto elastico dei costumi è particolare e per utilizzare una macchina da cucire, bisogna che quest'ultima abbia un ago e un filo specifici. Mettiamo su un piano la gommapiuma, poggiamo sopra di essa la fascia del costume e tracciamo il modello con una matita da sarta. Bisognerà tagliare 1/2 cm in meno lungo i bordo del modello per facilitarne l'inserimento. Scuciamo la fascia da un'estremità, distanziamo i due tessuti e inseriamo la gommapiuma avendo cura di non formare delle pieghe. Ripassiamo a macchina tutto il bordo della fascia facendo passare i punti sullo strato imbottito. In tal modo l'imbottitura rimarrà fissata e non si sposterà col movimento.

Continua la lettura
56

Un'altra soluzione per l'imbottitura, sarebbe quella di scegliere delle coppe da inserire nella fascia. Basterà scucire l'estremità e inserire queste ultime in corrispondenza dei due seni. Negli ultimi anni, si è anche diffusa l'imbottitura ad olio. Si tratta di un gel di silicone che dà un effetto volumizzante. L'imbottitura ad olio, si trova in qualsiasi merceria o negozio specializzato. L'effetto volume non deve mai essere eccessivo, altrimenti, si rischierebbe di strafare nel senso opposto. Il tutto dovrà essere armonico e gradevole da vedere.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mai esagerare con lo spessore della gommapiuma, in quanto si appesantirebbe con l'acqua e non asciugherebbe in breve tempo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come scegliere il costume per un seno abbondante

Il seno abbondante potrebbe essere vissuto dalle donne come un handicap, in quanto influisce molto sul modo di vestire. Infatti se durante l'inverno il problema non sussiste o comunque viene mascherato dagli abiti ampi, durante l'estate ci si potrebbe...
Moda

Come scegliere il bikini in base al seno

Con l'arrivo dell'estate è necessario anche pensare ai costumi da bagno da indossare al mare, in piscina o per le feste estive. Oltre a perdere qualche chilo di troppo per la famosa "prova costume", è importante anche scegliere la forma giusta del proprio...
Moda

Come Scegliere Il Costume Da Bagno Adatto Al Proprio Fisico

Arriva l’estate e arrivano le vacanze. Chi non ama passare il tempo libero sulla spiaggia, sotto al sole o dentro l’acqua? Ma irrimediabilmente bisogna fare i conti con la cosiddetta “prova costume”! Il costume da bagno mette a nudo ogni piccolo...
Moda

Come scegliere il costume per un seno piccolo

Nessuna donna vuole rinunciare ad essere cool anche in spiaggia, ed un valido aiuto proveniente dal mondo della moda è la grande varietà di costumi offerta sul mercato. Tuttavia, non tutte le tipologie di costumi sono adatte a tutte le donne, avendo...
Moda

Come scegliere il costume da bagno premaman

Uno dei momenti più belli nella vita della donna è la maternità, che però porta con se tutta una serie di piccole noie quotidiane, legate al naturale sconvolgimento che il corpo della futura mamma subisce. Prendersi cura del proprio corpo in questo...
Moda

Come Riporre e conservare Abiti E Accessori

L'operazione di conservazione di abiti e accessori comprende regole ben precise che è importante seguire per conservarli allo stato originale. Per entrambi, vale la regola del tenere sotto controllo temperatura e umidità dell'ambiente, senza sbalzi...
Moda

Come scegliere un costume stile vintage

Oggi sono ritornati in auge molti capi di abbigliamento in stile vintage, e tra questi anche i costumi da bagno; infatti, invece di quelli osè, tipici delle spiagge incantevoli del Brasile, i brand più famosi del settore, hanno riproposto i vecchi modelli...
Moda

Costumi da bagno: i modelli più fashion

L'estate è alle porte e abbiamo nell'armadio solo costumi della scorsa stagione? Niente paura con questa guida abbiamo selezionato i modelli di costumi da bagno più fashion degli ultimi anni, così che tutte possiamo indossare un costume all'ultimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.