Come funziona lo smalto adesivo

Tramite: O2O 05/03/2019
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'ultima frontiera in fatto di cosmesi arriva direttamente dall'Oriente, precisamente dalla Corea. Dopo lo smalto spray, ecco lo smalto adesivo, destinato ad avere un successo davvero mondiale. Per unghie sempre più belle e appariscenti. Facile da applicare, questo innovativo smalto è in grado di offrire una manicure pratica e rapidissima, garantendo al tempo stesso una durata davvero che vi stupirà, a volte anche superiore rispetto ai normali smalti in commercio. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come funziona lo smalto adesivo.

27

Occorrente

  • Smalto adesivo
  • Sapone neutro
  • Lima di carta
37

L'applicazione

Va innanzitutto precisato che lo smalto di tipo adesivo (acquistabile anche tramite siti web specializzati in cosmesi e make-up) deve essere applicato come un semplice smalto che, dopo essersi asciugato, produce sulla superficie dell'unghia come una sorta di sottilissima pellicola, rimuovibile successivamente senza utilizzare nessun prodotto ulteriore. Ma vediamo come funziona il tutto.

47

Il fissaggio sulle unghie

Come si applica, dunque, lo smalto adesivo? È tutto molto semplice: dopo aver predisposto le unghie, pareggiandole accuratamente e delicatamente con l'ausilio di un piccolo buffer, sarà necessario far aderire perfettamente lo smalto all'unghia, stendendolo sulla parte con il normale pennellino. Una volta applicato lo smalto, dovrete eliminare il prodotto eventualmente eccedente dall'unghia con una lima di carta. Adatterete dunque, in questo modo, lo smalto in modo perfetto al taglio della vostra unghia. Già dopo qualche minuto, noterete che si sarà formata una sottile patina di smalto sull'unghia. Lasciate asciugare il prodotto per almeno 20 munuti, ed il gioco è fatto. Le vostre unghie saranno perfette, ben curate e soprattutto coloratissime, garantendovi una durata davvero eccezionale.

Continua la lettura
57

La rimozione

Lo smalto adesivo così applicato, ha anche la caratteristica di poter essere rimosso con grande facilità, quindi rappresenta davvero un prodotto ideale per chi ha fretta e non desidera perdere troppo tempo nelle operazioni di manicure. Lo smalto adesivo, infatti, a differenza degli altri smalti che devono essere tolti con l'ausilio di speciali solventi, può essere eliminato semplicemente staccando la pellicola colorata che si è formata sulla superficie delle unghie in seguito all'applicazione. A questo punto non vi rimarrà altro da fare che lavare le vostre mani con un sapone neutro e, se lo vorrete, procedere il giorno successivo ad una nuova applicazione dello smalto adesivo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Consigli per usare lo smalto adesivo

L'oriente è spesso fucina di trovate, più o meno utili. Una tra queste è l'invenzione dello smalto adesivo. Prodotto da una azienda coreana, è a base di olio di argan e olio di semi di macadamia, permette di mantenere le unghie sane e forti. Il maggior...
Prodotti di Bellezza

5 consigli per l'ottima resa dello smalto trasparente

Lo smalto è un accessorio cosmetico che più di ogni altro è in grado di abbellire le mani fino a renderle perfette ed attraenti. Sono molte oggi le donne che preferiscono alle tradizionali colorazioni, uno smalto esclusivamente trasparente, da indossare...
Prodotti di Bellezza

Come creare uno smalto semipermanente economico

Le donne sono sempre attente al proprio aspetto e a curarne ogni minimo dettaglio, soprattutto quando si tratta di capelli e mani. Non è insolito infatti applicare sulle unghie lo smalto, per farne risaltare la bellezza. In commercio esistono moltissimi...
Prodotti di Bellezza

Come sistemare lo smalto rovinato in poche mosse

Eccoci alle solite: il nostro look è perfetto - make-up, capelli, un outfit azzeccato - ma basta una piccola disattenzione - un dito mordicchiato, un graffio sulla parete - e lo smalto... Si scheggia. Non c'è niente da fare: una manicure danneggiata...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un prodotto per rimuovere lo smalto

Può capitare anche alle ragazze più attente di aver terminato il solvente per le unghie oppure di non averne a sufficienza per rimuovere in maniera pulita ed efficace lo smalto. Come si può fare in questi casi? Ecco che nei passaggi seguenti ci occuperemo...
Prodotti di Bellezza

Come fare il lattice liquido per le unghie

Il lattice liquido sta rivoluzionando la manicure, ma molti ancora non sanno cosa sia. Il lattice, serve per coprire la pelle che c'è intorno all'unghia. Il lattice forma una protezione attorno all'unghia e vi consente di mettere tranquillamente lo...
Prodotti di Bellezza

Come fare la Dip Powder manicure

Avere delle unghie sempre ordinate a volte è veramente un'impresa, lo smalto si toglie appena lo guardi e non tutte amiamo o abbiamo le competenze per fare il gel semipermanente a casa!! A tutto questo c'è una soluzione, La Dip Powder Manicure detta...
Prodotti di Bellezza

Come preparare l'acetone fatto in casa

Il dimetilchetone o meglio conosciuto con il nome di acetone è il composto maggiormente utilizzato per rimuovere lo smalto dalle unghie. Si tratta di un solvente organico ed è in grado di sciogliere oli e grassi. È utilizzato anche nella produzione...