DonnaModerna

Come funziona l'acido malico

Di: Team O2O
Tramite: O2O 03/09/2022
Difficoltà:facile
17

Introduzione

L'acido malico è un acido dicarbossilico presente in tante verdure e frutta, inoltre viene prodotto in modo naturale dal corpo umano.

Lo si ritrova perlopiù in cibi acidi o aromatici, ed è proprio per questo motivo che se mangiato produce un gusto amaro. Il cibo in cui è più presente l'acido malico, è la mela.

27

Dove è contenuto l'acido malico?

Studi e ricerche scientifiche hanno dimostrato che l'acido malico è presente soprattutto nella frutta e verdura, e in particolare all'interno di:

? Ribes;
? Lamponi;
? Ananas;
? Pere;
? Prugne;
? Pomodori;
? Mele;
? Ciliegie;
? Albicocche;
? Mirtilli.

37

A che serve l'acido malico?

Nell'organismo umano l'acido malico svolge un ruolo fondamentale nella sintesi di ATP, ovvero la molecola energetica del corpo.

Continua la lettura
47

Acido malico e cosmetici: perché è utile?

Oggigiorno l'acido malico viene inserito nella formulazione di molteplici cosmetici, in particolar modo nelle creme antirughe.

All'interno dei prodotti topici l'acido malico svolge un'importante azione in quanto regola il pH e funge da acidificante.

Non a caso i prodotti realizzati per la cura della pelle contengono adeguate concentrazioni di acido malico, questo perché i vantaggi offerti sono davvero tanti, ovvero:

? Riduzione delle rughe;
? Idratazione della pelle;
? Rimozione delle cellule morte;
? Miglioramento del tono della pelle.

57

Acido malico: correlazione con le malattie che colpiscono la pelle

Sebbene all'interno dei cosmetici e dei farmaci venga introdotto in quantità minime, l'acido malico viene utilizzato per la formulazione di prodotti antimacchie e schiarenti.

Alcune ricerche hanno infatti dimostrato che alcune creme contenenti acido malico sono valide per trattare l'acne lieve e moderata. Oltretutto questi prodotti possono rivelarsi utili anche per trattare il melasma, una malattia che rilascia chiazze scure sulla pelle.

I riscontri dell'acido malico sulla pelle sono molto positivi, per questo motivo viene impiegato soprattutto come regolatore del pH.

67

L'applicazione dell'acido malico provoca dolore?

Per quanto la percentuale di acido malico contenuta nei prodotti possa essere elevata, questa sostanza non è in alcun modo irritante per la pelle.

La percentuale indicata è circa del 10%, se la si supera potrebbe provocare irritazione, per cui è bene seguire sempre il foglietto illustrativo dei prodotti.

77

Acido malico negli integratori: come funziona?

L'acido malico può essere ritrovato anche in alcuni integratori, in questo contesto questa sostanza riesce ad aumentare la biodisponibilità dei principi attivi.

Anche in questo caso è bene seguire le dosi consigliate in quanto potrebbero verificarsi effetti collaterali quali nausea e diarrea.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come usare l'acido mandelico

L'acido mandelico, anche conosciuto come acido della frutta, viene estratto dalle mandorle amare e deve il suo successo, nel campo dell'estetica, grazie alle sue proprietà purificanti e nutrienti; è sempre più utilizzato nelle operazioni di pulizia del...
Prodotti di Bellezza

Come usare la crema all'acido glicolico

In questa guida vi spiegheremo come usare la crema all'acido glicolico, in particolar modo per le soluzioni che presentano il 5% di acido vi è la possibilità di applicare la crema anche tutti i giorni. Nel caso in cui la cute dovesse arrossarsi basterà...
Prodotti di Bellezza

Come utilizzare l'acido glicolico

L'acido glicolico è uno dei prodotti più diffusi al mondo, è presente nella skincare di moltissime persone in quanto apporta all'organismo numerosi benefici.La sua azione è prettamente esfoliante, il fine ultimo dell'acido glicolico è infatti quello di...
Prodotti di Bellezza

Come si usa l'acido ferulico

L'acido ferulico è un composto organico presente nelle pareti cellulari di varie piante, come carciofi, chicchi di cereali, caffè, uva, prezzemolo, arachidi, rabarbaro, spinaci, pomodori e cereali integrali. Si tratta quindi di un composto ricavato da...
Prodotti di Bellezza

Come si usa il siero all'acido ialuronico

Naturalmente presente nella struttura della nostra pelle, l'acido ialuronico è la molecola che attiene alla resistenza, all'elasticità e all'aspetto della pelle. Questa sostanza dalle molteplici proprietà benefiche deve essere inserita nella skincare...
Prodotti di Bellezza

Come si usa l'acido azelaico

Ancora non molto conosciuto, anche se da tempo si usa nelle composizione dei cosmetici, l'acido azelaico è un prodotto naturale che si ottiene dal fungo Malassenzia furfur. È contenuto naturalmente nei cereali come orzo, frumento e segale, ed è particolarmente...
Prodotti di Bellezza

Come funziona il filler occhiaie

Il filler per l'eliminazione delle occhiaie è un trattamento specifico di medicina estetica che consente di rendere più giovane la zona perioculare che viene anche conosciuta come valle delle lacrime.Questo tipo di filler, specifico per il contorno occhi,...
Prodotti di Bellezza

Maschera gel occhi: come funziona

Tra i più moderni strumenti che oggi vengono utilizzati per la promozione del benessere e del relax, la maschera rilassante per gli occhi al gel è senza dubbio una delle migliori novità: facile da acquistare, economica e molto semplice da utilizzare,...