Come fissare il rossetto per tutta la giornata

Tramite: O2O 06/10/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di doverci truccare per recarci ad un evento particolare, o per uscire con amici, oppure recarci a lavoro, ma di non sapere mai quali prodotti e tecniche utilizzare per riuscire ad ottenere un make up perfetto. In questi casi, molto spesso, preferiamo rivolgerci a centri estetici per essere sicuri che degli esperti in questo settore possano realizzare alla perfezione il trucco da noi desiderato. Tuttavia, sopratutto se abbiamo bisogno di truccarci quotidianamente, il costo di questa operazione potrebbe risultare abbastanza elevato e per risparmiare qualcosa potremo provare a realizzare il make up desiderato, semplicemente seguendo tutte le indicazioni presenti nelle varie guide che potremo reperire su internet. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a fissare correttamente il nostro rossetto, in modo che duri per tutta la giornata.

26

Occorrente

  • rossetto
  • cipria
  • fondotinta o primer
  • pennello da cipria
36

Innanzitutto, idratiamo ogni giorno le labbra, con un balsamo o creme idratanti specifiche. Il metodo più utilizzato, per fissare il rossetto, è quello che prevede l?utilizzo della cipria in polvere. Un primo modo veloce è quello di applicare un velo di cipria, disegnare con una matita il contorno labbra e quindi con un pennellino stendere il rossetto. Oppure si può applicare un primo strato di rossetto, prendere una velina, o uno strato dei tre veli, che formano i fazzolettini di carta, poggiarla sulla bocca, tamponare la cipria con un pennello, togliere la velina ed applicare un abbondante strato di cosmetico. In questo modo si forma uno strato di polvere che assorbe il trucco e non lo fa scivolare via.

46

Per quanto riguarda il fondotinta, si può stendere una leggera quantità sulla bocca, mentre lo applichiamo sul viso e poi procedere normalmente con matita e rossetto. Altrimenti per un effetto duraturo di sicuro successo, si può ricorrere al primer, specifico per le labbra, che crea una base protettiva e trattiene il rossetto a lungo, senza farlo rovinare. Con l'apposito applicatore si mette uno strato di primer su tutti gli angoli della bocca, si attende qualche secondo e si completa con il rossetto.

Continua la lettura
56

I vari metodi si possono utilizzare anche con i gloss, i rossetti cremosi o con effetto lucido, anche se quelli opachi garantiscono una maggior durata. Se vogliamo avere una bocca perfetta e naturale, è bene applicare il rossetto con un pennellino specifico, che si trova facilmente in profumeria. Inoltre è importante rispettare le linee della bocca, onde evitare un trucco effetto maschera.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come mettere alla perfezione il rossetto scuro

Il rossetto scuro concentra l'attenzione sulla tua bocca e dona un effetto molto sensuale, ma dev e essere disteso alla perfezione, perché ogni minimo difetto si noterà subito. In questa guida troverai tutti i segreti per mettere il tuo rossetto in...
Make Up

5 segreti per far durare il rossetto più a lungo

Per molte donne mantenere a lungo il rossetto è decisamente un'impresa ardua; infatti, basta soltanto che bevano un po' d'acqua per ritrovarselo con vistose ed antiestetiche sbavature, costringendole poi a continui ritocchi. In riferimento a ciò, ecco...
Make Up

Come applicare un rossetto permanente

Il rossetto è uno di quegli oggetti che fanno parte da sempre dell'universo femminile, e rappresentano il simbolo stesso della femminilità. Sono poche infatti le donne che riescono a resistere al fascino incommensurabile di quella barretta colorata...
Make Up

Come avere un rossetto con i brillantini

Con pochi semplicissimi tocchi, è oggi possibile arricchire la propria immagine in un modo davvero simpatico e ricco di fascino. Se desiderate avere delle labbra molto luminose o semplicemente sfoggiare un sorriso accattivante nelle occasioni di festa,...
Make Up

Come evitare il rossetto sui denti

In questa guida vi illustrerò come evitare il rossetto sui denti. A quale donna non è capitato di sentirsi dire: "hai il rossetto sui denti, proprio lì"? Credo proprio a tutte, ed è qualcosa di decisamente imbarazzante. Molto spesso siano noi stesse...
Make Up

Rossetto waterproof: 5 errori da evitare

La linea waterproof offre sul mercato una vasta gamma di prodotti per il make up: dal mascara al blush, dal rossetto al kajal. Questo tipo di cosmetici assicura una lunga tenuta, grazie alla straordinaria resistenza all'acqua ed è per questo che risulta...
Make Up

Come mettere il rossetto sfumando i colori

Noi donne lo sappiamo bene il rossetto è uno degli elementi principali del nostro make up. Che sia di giorno o la sera tante di noi hanno i propri colori preferiti per tutte le occasioni e per le varie ore della giornata. All'interno di questa guida...
Make Up

Come applicare un rossetto nude

Essere sempre belle e curate è molto importante per tutte le donne ed il viso rappresenta il principale "biglietto da visita", essenziale per fornire un'immagine sempre piacevole. Inoltre è importante risultare belle ma anche naturali, curate ma non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.