Come farsi la barba con il rasoio manuale

Tramite: O2O 30/07/2016
Difficoltà: facile
15

Introduzione

I rasoi elettrici sono stati introdotti perché, a differenza di quelli manuali, sono più veloci e non è necessario utilizzare creme e lozioni varie per idratare ed ammorbidire la pelle. Tuttavia, alcuni uomini preferiscono radersi con il rasoio manuale poiché questo porta comunque dei vantaggi rispetto a quello elettrico. I rasoi manuali, infatti, permettono di ottenere una rasatura più profonda; proprio a causa di questo, è essenziale fare un po' più di pratica da usare rispetto elettrica. Ad ogni modo, durante i primi periodi è facile procurarsi tagli e graffi; ma una volta che si riesce a controllare la propria forza, sarà possibile avere una rasatura uniforme e che dura più a lungo. Vediamo allora come farsi la barba con il rasoio manuale.

25

Innanzitutto dobbiamo scegliere il giusto rasoio. Meglio evitare dei rasoi troppo economici, che non ci permetterebbero di eliminare a fondo la barba dal nostro viso. Per lo stesso motivo è bene scegliere un rasoio con almeno 3 lame. Servirà, anche, un ottimo pennello che non lasci setole sul viso durante l'utilizzo. Una volta che avremo a disposizione tutti gli strumenti necessari, potremo iniziare a raderci. La prima cosa da fare è detergere a fondo il viso con dell'acqua calda ed ammorbidire la pelle con l'uso di una crema che la prepari per la rasatura. Massaggiamo per qualche minuti per far assorbire bene il prodotto.

35

Adesso, stendiamo la schiuma da barba con un pennello in modo compatto ed uniforme sul viso in modo tale da coprire l'intera superficie. È bene effettuare dei movimenti circolari per un'applicazione perfetta e stimolando, inoltre, in questo modo la nostra pelle. Adesso siamo pronti per iniziare la rasatura con il nostro rasoio manuale che, qualora non fosse al primo utilizzo, dobbiamo avere cura che sia perfettamente pulito.

Continua la lettura
45

Per ottenere un'ottima rasatura dobbiamo stare attenti ai movimenti che compiamo. Dovremo, infatti, prima iniziare la rasatura dall'alto verso il basso e poi dal basso verso l'alto in modo da eliminare anche i peli più piccolo. In questo modo la nostra rasatura sarà davvero perfetta e, sopratutto, durerà più a lungo. Non rasiamoci mai con movimenti diagonali perché così rischiamo di provocarci dei tagli dolorosi quanto antiestetici. Ogni volta che avremo effettuato uno di questi movimenti sarà bene pulire il nostro rasoio per avere, ad ogni passata, un taglio perfetto. Quando avremo rasato tutto il viso, sciacquiamoci bene e spalmiamo una crema idratante e protettiva per reidratare la nostra pelle.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come scegliere la schiuma da barba

La vita quotidiana, con i suoi ritmi frenetici, modifica continuamente le abitudini., rendendo sempre minori gli spazi che ci si può ritagliare per prendersi cura di sé stessi. Anche un rito antico, che pareva immutabile, come quello di radersi ha dovuto...
Prodotti di Bellezza

5 prodotti naturali per curare la barba

È possibile curare la barba con l'utilizzo di prodotti assolutamente naturali senza dover per forza ricorrere all'uso di prodotti contenenti sostanze aggressive per la cute. Ormai la barba lunga è diventata una vera e propria moda per moltissimi uomini...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una schiuma da barba fai da te

Per molti uomini, la rasatura della barba è l'appuntamento fisso di ogni mattina, in particolar modo per chi lavora in ufficio o in posti di lavoro dove è richiesta un'attenta cura della persona e un viso pulito dalla barba. La rasatura, si sa, col...
Prodotti di Bellezza

Come creare un olio da barba

Molti sostengono che la barba perfetta, per gli uomini, sia l'equivalente del make-up per le donne. Lanciata come moda dagli hipster, adesso è la protagonista che detta lo stile maschile.Chi porta la barba sa che, con il passare del tempo, quest'ultima...
Prodotti di Bellezza

Balsamo per barba crespa

La barba è un accessorio gettonatissimo in questo periodo, soprattutto portata lunga, folta e voluminosa, come vuole l'attuale tendenza hipster. Come succede per i capelli, doppie punte e nodi possono contribuire in maniera dannosa alla bellezza della...
Prodotti di Bellezza

Come fare la barba evitando di tagliarsi

Di tanto in tanto, per mantenere il nostro aspetto pulito e radioso è necessario tagliarsi i peli della barba. Oltre a renderci più ordinati, il viso rasato ci può dare un senso di benessere e sollievo, di freschezza che può durare giorni. Radersi...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un olio emolliente da barba pre-rasatura

Ci sono uomini che, a causa della rasatura, si ritrovano con la pelle irritata. Le pelle delicate e sensibili soffrono parecchio a causa delle creme da barba troppo aggressive. Come ovviare a questo problema? Innanzitutto cercare la crema da barba più...
Prodotti di Bellezza

Come usare il regolabarba

Ci sono persone che, a seconda dei propri gusti, sono particolarmente affezionate alla propria barba al punto di portarla molto lunga e quasi incolta, e chi invece, quasi ogni giorno, ama dedicare del tempo alla cura del proprio viso rifinendo la propria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.