Come farsi i capelli mossi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

C'è sempre voglia di cambiare look per vedersi diverse e sentirsi delle dive, a partire dai propri capelli, anche perché le sfilate e le foto in rete o sui giornali sono di continua ispirazione.
La moda è sempre in evoluzione, i cambiamenti sono spesso drastici e repentini e per stare al passo con i tempi bisogna anche sapersi improvvisare hairstylist fai da te.
E allora perché non provare a cambiare con dei capelli ricci o mossi, per guardarsi allo specchio e vedersi come le star?
Spesso però, per fretta o per non rovinare i capelli, vogliamo evitare il phone e piastra.
Nella guida spiegheremo qualche tecnica utile e assolutamente naturale per avere dei bei capelli mossi, vaporosi e morbidi.
Vediamo quindi come fare.

27

Occorrente

  • Shampoo e balsamo specifici per capelli ricci o voluminosi, bigodini, pinzette, diffusore a campana, arricciacapelli.
37

Iniziamo!

Partiamo dalle basi.
Procuriamoci dei prodotti adatti ai capelli ricci o mossi, anche se li abbiamo lisci. Ci aiuteranno a dar movimento alla fibra del capello!
Se siamo old style, prendiamo dei classici bigodini e pinzette; oppure se siamo super top glam e alla moda compriamo quelli di gomma.
Per chi invece ama far proprio tutto da sé, ricavare delle striscette di stoffa da qualche abito o maglia che non si usa più sarà un gioco da ragazze!
Ogni bigodino ha un diverso diametro, più piccolo se vogliamo dei ricci più accentuati, più grande per delle morbide onde.

47

How to: sembra difficile ma non lo è!

Una volta a casa, laviamo bene i nostri capelli applicando due volte lo shampoo, risciacquiamo e passiamo anche il balsamo, cercando di districare bene i capelli con un pettine.
Procediamo con il riscacquo e tamponiamo con un asciugamano.
Per ottenere i capelli mossi, prendiamo un pettine a coda e dividiamo le ciocche ad una ad una applicando su ciascuna prima un po' di prodotto specifico per ricci, una mousse o delle creme per lo styling, e poi il bigodino che abbiamo deciso di usare fermandolo con una pinzetta. Questo sembra un lavoro faticoso, ma una volta presa manualità con le prime ciocche, vedrete che sarà tutto più semplice. Dopo aver completato tutta la testa, asciughiamo bene con il phon.

Continua la lettura
57

Il tocco finale!

In commercio esistono particolari diffusori di calore in plastica, una estremità si applica sulla bocchetta dell'asciugacapelli e l'altra sulla testa, così da coprirla tutta.
Il calore viene diffuso e distribuito meglio. Finito di asciugare i capelli, togliamo i bigodini e a testa in giù agitiamo i capelli con le mani aiutandoci col diffusore classico (quello a campana) regolando la riga dei capelli a piacimento, aiutandoci col pettine a coda.
Come ultimo tocco di styling, spruzziamo un po' di lacca sulle mani e passiamole sui capelli, prendendo delle ciocche e stringendole tra i palmi, in modo da dare fissaggio senza "incollare" i capelli.
Et voilà, pronte per passeggiare sul red carpet!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prendetevi del tempo, è un lavoro da fare con calma.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come prendersi cura dei capelli mossi

All'interno di questa guida, andremo a vedere alcuni stratagemmi per dare la possibilità, alle persone che hanno i capelli mossi, di prendersene cura al 100%. Mantenere i capelli mossi può essere, come sappiamo, molto impegnativo, e solo attraverso...
Capelli

5 pettinature per capelli mossi

I capelli mossi hanno molti vantaggi, non sono sono faticosi da gestire come i capelli ricci ma hanno spesso più volume di quelli molto lisci. Lasciati sciolti sono belli da sé, ma in occasioni importanti si potrebbe volerli movimentare un po', andiamo...
Capelli

10 modi di fare i capelli mossi con la piastra

Avere un look con capelli mossi, è una tendenza che è da sempre stata molto di moda. Grazie all'utilizzo della piastra, è possibile ottenere una perfetta capigliatura mossa o riccia in pochi e semplici gesti. Nella seguente guida verranno elencati...
Capelli

Consigli per l'asciugatura dei capelli mossi

I capelli sono molto importanti soprattutto per una donna. Devono essere sempre curati e lucidi, senza doppie punte. Prendersi cura dei capelli mossi non è semplice. Hanno bisogno di molte attenzioni per farli apparire vivi e splendenti. Li dovete lavare...
Capelli

Come fare i capelli corti mossi

I capelli mossi donano un look moderno e giovanile a qualsiasi donna. Avere i capelli ondulati e morbidi non solo è possibile ma è anche facile e alla portata di tutti. Anche le ragazze con i capelli corti possono ottenere delle perfette acconciature...
Capelli

Come fare i capelli mossi

Per noi donne i capelli sono un vero e proprio biglietto da visita. Cambiamo spesso taglio, colore e pettinatura per provare tanti look diversi e sentirci più belle. Attualmente i capelli ondulati stanno riscuotendo un enorme successo. Addolciscono i...
Capelli

Come asciugare i capelli mossi

I capelli sono da sempre associati alla forza, alla bellezza e alla seduzione. È quindi molto importante sapersene prendere cura, mantenendoli sani e lucenti. Per sfoggiare capelli sempre fantastici è necessario conoscere anche qualche piccolo trucco,...
Capelli

Come sistemare i capelli mossi

Se possedete una folta chioma e vorreste cercare di "domare", in qualche modo, i vostri folti ricci, forse non avete ancora sperimentato tutti i metodi con cui si può gestire al meglio il capello ondulato. Mentre è possibile lisciare i capelli con una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.