Come farsi crescere la barba perfetta in 5 mosse

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Da un po' di anni a questa parte la barba rappresenta un vero e proprio must have per gli uomini che desiderano cambiare il proprio look. Tuttavia per avere una barba folta e curata non basta soltanto lasciarla crescere, ma bisogna prendersene cura, con le dovute attenzioni e darle lo stile che più si addice al proprio tipo di volto. Se fino ad oggi i risultati che hai ottenuto non sono stati soddisfacenti, non abbandonare l'idea radendoti! Avere la barba perfetta non è impossibile. In questa guida dunque ti daremo alcuni consigli su come farsi crescere la barba perfetta in cinque mosse.

26

Imposta una buona rasatura

Innanzitutto, la prima regola da applicare per farsi crescere la barba in modo corretto, è impostare una buona rasatura, cioè in modo molto uniforme, passando il rasoio anche in contropelo e facendo seguire il tutto da una buona idratazione con un dopobarba.

36

Non toccarla

Se vuoi che la tua barba cresca, il consiglio più semplice che possiamo darti è quello di non toccarla. Nonostante le leggende metropolitane, che ritengono che per far crescere la barba più velocemente occorra tagliarla spesso, non raderti: finirai per rendere vana la crescita che hai ottenuto fino a quel momento. I tempi di crescita sono piuttosto soggettivi, perciò non demoralizzarti se dopo una settimana la tua barba non è cresciuta a sufficienza. Sii paziente e i risultati non tarderanno ad arrivare.

Continua la lettura
46

Resisti al prurito

La barba rende inevitabilmente la pelle più secca e disidratata, e favorisce anche l'accumulo di polvere. Questo può provocare una fastidiosa sensazione di prurito, alla quale devi resistere! Non grattarti, anche se il prurito si fa impellente. Piuttosto, per alleviare il fastidio, applica una crema idratante più volte al giorno. Ciò renderà anche la tua barba più morbida.

56

Affidati a un professionista

Se la barba diventa man mano difficile da gestire, valuta l'idea di affidarti ad un professionista del settore o una persona di fiducia, come può essere il tuo barbiere. Infatti sarà lui a consigliarti, in base alla forma del tuo viso, il taglio perfetto per te e come prendertene cura. In questo modo otterrai brevemente ottimi risultati.

66

Usa i prodotti giusti

Infine, per far si che la tua barba cresca perfettamente, devi saper scegliere i prodotti giusti con i quali prendertene cura. In commercio ce ne sono tantissimi, ma non sempre è facile riuscire a capire quale sia il più adatto. Anche in questo caso perciò, chiedi consiglio al tuo barbiere o a qualche amico che ha più esperienza. Puoi anche prendere in considerazione l'idea di assumere delle vitamine specifiche per questo scopo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Trucchi per avere una barba perfetta

Si sa che la barba ha da sempre avuto il suo fascino: essa, infatti, rende l'uomo più intrigante, interessante ed intellettuale, tutte caratteristiche che attraggono le donne. Questo discorso, però, vale solo se parliamo di una barba curata e tenuta...
Cura del Corpo

Come far crescere la barba più velocemente

L'uomo con la barba è indubbiamente uno dei più fascinosi: molte donne amanti di una morbida barba da accarezzare e toccare non potranno che essere d'accordo e, come loro anche molti uomini che amano curare la propria barba ed il proprio viso. La barba,...
Cura del Corpo

Come farsi la barba per la prima volta

Radersi la barba per la prima volta è sempre un momento importante nella vita di un ragazzo, perché la comparsa dei primi peli sul volto, segna il passaggio da bambino ad uomo. La barba, infatti, è uno dei maggiori segni di virilità dell'uomo e quindi...
Cura del Corpo

Come farsi la barba senza irritare la pelle

Anche l'uomo, come la donna, è sempre più attento al proprio benessere e al proprio aspetto. Mantenere alto il livello di igiene è fondamentale nella vita di ogni giorno. Tenere i capelli in ordine e un aspetto pulito è utile in molti ambiti. La barba...
Cura del Corpo

Come farsi la barba senza tagliarsi

Il momento in cui un uomo deve tagliarsi la barba arriva sempre. Che siate degli amanti della barba da hipster oppure delle persone che non curano molto il viso, prima o poi dovrete comunque tagliare o accorciare la barba. E, ogni volta che si prende...
Cura del Corpo

Come avere una barba da hipster

Tutte le persone che adottano lo stile da hipster sono coloro che amano stare a contatto con l'ambiente, che indossano degli abiti particolari (vedi ad esempio gli hippy degli anni sessanta che indossavano jeans a zampa di elefante e bandana oltre che...
Cura del Corpo

Come curare i tagli della barba

La barba rappresenta uno dei tratti che contraddistingue l'uomo dall'adolescente. Qualunque sia il taglio oppure la sua forma, questa conferisce un certo grado di charme e di virilità a ciascun volto. Se è ben curata, essa mette in risalto la fluidità...
Cura del Corpo

Pedicure perfetta in 5 mosse

I nostri piedi sono una parte molto importante del corpo. Non solo ci sostengono e spesso il peso non è molto esile, ma ci permettono la deambulazione, lo sport, il movimento, essenziale per la nostra salute. Detto questo non basta lenire la stanchezza,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.