Come fare uno smalto personalizzato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per coloro in quali desiderano uno smalto di una tonalità che non sono mai riusciti a trovare in commercio, vi farò vedere come sarà semplice crearne uno personalizzato utilizzando pochissimi ingredienti che ognuno di noi, più o meno patiti del trucco, possiede già a casa o che comunque può facilmente reperire. È inoltre possibile, in modo facile e a costo zero, personalizzare la decorazione di mani e piedi senza doversi recare da esperti.

26

Occorrente

  • Uno smalto trasparente
  • Uno o più polveri colorate
  • Un foglio di carta da forno
  • scotch e forbici
  • smalti già posseduti
  • Acetone e cotone adatti
  • kit da trucco
36

Si scelgono i pigmenti: vanno bene gli ombretti per occhi o quelli colorati reperibili in un mercato/negozio indiano. Fare molta attenzione ed essere sicuri che non siano eventualmente tossici. Prendo il mio foglio di carta da forno (utile perché non è assorbente) e ne verso sopra una puntina di uno o più polverine da me precedentemente scelte. Naturalmente a seconda della colorazione che voglio avere ne posso mettere, ad esempio: il verde molto scuro si ottiene miscelando maggior quantità di blu e minori di giallo. Insomma, si gioca anche con i glitter a proprio piacimento.

46

Sistemata la composizione polverosa sul nostro foglio, la continuiamo a mischiare con un pennellino pulito e asciutto da trucco, rendendola sempre più omogenea. Ciò che ottengo rappresenterà il risultato secco della gradazione finale prestabilita ed è proprio su esso che io posso ancora procedere con aggiustamenti di tonalità per migliorare il risultato atteso.

Continua la lettura
56

Prendo quello trasparente e ne verso qualche goccia sopra il composto che ho prima preparato sul foglio da forno, amalgamlo bene il tutto per farlo diventare un unico corpo. Si mette con il pennellino una piccola quantità della creazione sull'unghia come prova per vedere se il risultato è ottimale. In caso contrario continuo ad aggiungere colore o, se troppo intenso, schiarisco con sfumature più chiare.

66

Se invece non si desidera fare un nuovo colore bensì usarne diversi per decorare una stessa unghia, non spendendo soldi, procurarsi uno scotch di carta e gli smalti che già si posseggono. Tagliare lo scotch e porlo sopra l'are da decorare per coprirne una parte. Stare tranquilli che esso non rimarrà incollato poiché facilmente rimovibile. Dipingere la metà rimasta libera con la colorazione scelta. Aspettare che si asciughi anche solo parzialmente, togliere l' adesivo e passare una differente tinta nel pezzo che prima era coperto. Si procede alla stessa maniera per porre quanti colori si vuole sul medesimo dito assumendo qualsiasi andamento si voglia: orizzontale, verticale, obliquo ecc.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Trucchi per asciugare lo smalto velocemente

Avete poco tempo a disposizione ma non intendete rinunciare all'applicazione dello smalto? In questa guida, troverete trucchi intelligenti per asciugare lo smalto velocemente, pensati per le più impazienti. Capita a tutte, infatti, di andare di fretta...
Make Up

Come applicare lo smalto semipermanente

Da molto tempo lo smalto ha accompagnato le mani di ogni donna rendendole piu affascinanti e interessanti da un punto di vista estetico, ma quante volte applicando uno smalto abbiamo pensato che il suo colore cosi vivo e rigoglioso sarebbe scomparso dopo...
Make Up

Dritte per l'acquisto di uno smalto semipermanente

Lo smalto colorato può essere un elemento molto importante per un outfit speciale, trasformandosi in un vero e proprio accessorio per le unghie da abbinare al look. Un grande errore di stile da non commettere, però, è quello di indossare uno smalto...
Make Up

Come Usare Lo Smalto Crack

Lo smalto crack è un tipo speciale di smalto per le unghie dedicato a chi desidera realizzare una nail art particolare dallo strabiliante effetto "crack", a crepe. Questo smalto per le unghie ha un funzionamento molto particolare che consiste nello stendersi...
Make Up

Come fare un lucidalabbra personalizzato

Le labbra sono una parte importante del nostro volto. Per questo molte persone prestano una cura particolare per le labbra, acquistando scrub, burrocacao, creme e altri prodotti. Un prodotto molto importante, usato da molte donne e ragazze tutti i giorni,...
Make Up

Come utilizzare lo smalto magnetico per unghie di grande tendenza

Non avete mai sentito parlare dello smalto magnetico? Si tratta della nuova rivoluzionaria tendenza che piace moltissimo alle ragazze che amano avere uno stile sempre unico e decisamente originale. Lo smalto magnetico è formato da piccole particelle...
Make Up

Come applicare lo smalto e farlo durare

Le mani sono il nostro biglietto da visita, sono loro infatti a dare la prima impressione della nostra persona. Dalle mani è possibile dedurre moltissimi aspetti della personalità di una persona. Delle mani curate quindi lasciano intendere di trovarsi...
Make Up

Come Recuperare Uno Smalto Secco

Trovare lo smalto secco è un avvenimento che potrebbe talvolta succedere ad ogni donna che lo adopera. Risulta certamente fastidioso quando si desidera mettere un colore e dopo scoprire che non è utilizzabile, in quanto è diventato rigido. Qualora...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.