Come fare uno shampoo gloss lucidante all'uovo per capelli opachi

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Avete i capelli molto opachi, spenti, sfibrati? Avete provato lozioni e unguenti ma è sempre più difficile far trovare al vostro capello la giusta brillantezza? Quello che vi serve è una maschera ristrutturante fatta in casa con uovo e altri magici ingredienti, che vi aiuteranno a lucidare e nutrire perfettamente i vostri capelli! Cominciamo quindi, e scopriamo come fare uno shampoo gloss lucidante all'uovo per i capelli opachi!

28

Occorrente

  • gel di semi di lino
  • due tuorli
  • rum
  • farina di ceci
  • miele
38

Procuratevi del gel di lino, due uova, del miele, rum e farina di ceci. Cominciate quindi a ricavare i due tuorli e a sbatterli delicatamente, unendovi il gel di lino e andando ad aggiungere tutti gli altri ingredienti un po' alla volta, al fine di ottenere un composto sufficientemente denso e cremoso, simile a una normale crema o maschera per capelli. La quantità di ogni ingrediente è a vostra discrezione in base a quanto ve ne servirà per ottenere il giusto grado di pastosità dello shampoo.

48

Come abbiamo detto questo impasto funziona sia da maschera rigenerante che da shampoo, quindi non servirà lavare i capelli prima o dopo (specialmente perché gli effetti lucidanti potrebbero essere meno intensi lavando ulteriormente i capelli). La crema va applicata sui capelli già bagnati.
Basterà spargere la crema su tutti i capelli molto dolcemente, dalle radici alle punte, passando per il cuoio capelluto e lavando bene il tutto come se fosse un normale shampoo. L'odore dell'impasto non è proprio fantastico, ma il risultato che otterrete ne varrà la pena.

Continua la lettura
58

Una volta massaggiato delicatamente l'impasto su tutti i capelli per cinque, dieci minuti, sarà possibile cominciare a sciacquare via il tutto con acqua fredda, con molta cura e attenzione. Abbondate pure con l'acqua perché questo unguento è un po' difficile da sciacquare e occorre un po' più tempo per toglierlo. Una volta finito, potrete asciugare i vostri capelli col metodo che preferite e usate di solito.

68

Adesso che i vostri capelli sono asciutti vi accorgerete fin da subito che splendono di una lucentezza mai vista prima, e non potrete più fare a meno di questa speciale maschera nutritiva! Per continuare ad usufruire degli effetti brillantanti della maschera potrete applicarla ogni 2-3 lavaggi con shampoo normale.

78

Detto, fatto: i poteri lucidanti del tuorlo d'uovo hanno mostrato il massimo della loro efficacia una volta uniti ai poteri idratanti del gel di semi di lino e quelli emollienti del miele. Il rum e la farina di ceci servono invece a lavare bene capelli e cute. E adesso? I vostri capelli splendono come non mai!

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La pastosità della maschera deve essere simile a quella di una normale crema per capelli in modo da poterla ben distribuire su tutti i capelli con facilità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come preparare un olio lucidante per capelli

I capelli non solo incorniciano il viso, ma sono anche considerati, da popolazioni che li portano sempre lunghi, come estensione del sistema nervoso. I capelli possono rivelare anche il nostro stato di salute, se per esempio siamo carenti di alcune sostanze...
Make Up

5 idee make up per 5 spose

Il matrimonio è uno dei giorni più belli nella vita di una donna. Scegliere l'abito e l'acconciatura giusti è fondamentale per apparire al meglio, tuttavia anche il trucco riveste un ruolo di primo piano per la sposa. Oltre che per mostrarsi affascinanti...
Make Up

10 consigli per fissare il rossetto

Quale donna non desidera un rossetto che duri tutto il giorno, o almeno tutta una sera? Capita invece che dopo qualche ora, o anche meno, il nostro bel rossetto sia sbiadito se non del tutto scomparso. Questo accade perché la nostra bocca è in continuo...
Make Up

Come attenuare le rughe con il trucco

Il passare del tempo lascia dei segni indelebili sulla nostra pelle che è lo specchio della nostra vita e delle nostre esperienze. Inevitabilmente sul viso di ogni donna, dopo i 30 anni, si iniziano a vedere le prime rughe ai bordi degli occhi e della...
Make Up

Come truccare una donna con la pelle scura

Molte volte le donne con un incarnato molto scuro (mulatte o afro) si lamentano perché ogni make-up che provano non si nota e soprattutto non mette in risalto la loro bellezza.Chi possiede una pelle scura deve prestare molta attenzione sia al colore...
Capelli

Come trattare i capelli crespi, secchi e sfibrati

L' effetto dell'inquinamento, dello stress e della cattiva alimentazione non riguarda solo il nostro corpo, ma anche la salute dei nostri capelli. La maggior parte delle donne lamenta capelli opachi, fragili e diradati, che costringono a trascorrere ore...
Make Up

Come creare un lip gloss in casa

In questa guida, vogliamo tornare ad utilizzare il classico metodo del fai da te, per poter creare, comodamente in casa propria, un prodotto per la cura della propria bellezza. Nello specifico cercheremo di imparare insieme, come creare un bellissimo...
Make Up

Come far durare a lungo il lip gloss

Se vogliamo provare a realizzare un make up sempre perfetto con le nostre mani, per prima cosa dovremo cercare su internet delle guide che ci illustrino tutti i vari prodotti che dovremo utilizzare e come fare per poterli applicare sul nostro viso in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.