Come fare uno scrub per le labbra

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La cute che riveste le nostre labbra è fragile e delicata. Risente delle eccessive variazioni climatiche, seccandosi ed a volte anche lacerandosi. Proteggiamo quindi adeguatamente le nostre labbra. Eviteremo la loro screpolatura ed il formarsi di antiestetiche pellicine che le rendono anche ruvide, ogni qual volta le tocchiamo. Per fortuna in commercio sono disponili tanti prodotti adatti a difenderle, come il classico burro cacao. Ma possiamo creare noi stessi uno scrub tutto naturale e casalingo, per tutelarle convenientemente. Risparmieremo, avremo la certezza della genuinità degli ingredienti usati e godremo dei risultati soddisfacenti. Vediamo insieme come fare uno scrub per labbra, in poche e semplici mosse.

26

Occorrente

  • Olio a scelta o miele; zucchero bianco o di canna; una tazzina da caffè; un cucchiaino.
36

Iniziamo il nostro lavoro inumidendo le labbra. In tal modo, rendendole più soffici, riusciremo a rimuovere facilmente tutte le pellicine. Aiutiamoci in questa fase con uno spazzolino dalle setole morbidissime. Eliminiamo quindi le cellule morte superficiali. Evitiamo assolutamente di tirate le pellicine con le dita, eludendo così il rischio di ferirci.

46

Prendiamo ora una tazzina da caffè e versiamo al suo interno due cucchiaini di zucchero bianco (sostituibile eventualmente con quello di canna) insieme ad un po' di olio, preferibilmente di oliva. Mescoliamo fino a rendere il composto grumoso e semi liquido, aiutandoci con un cucchiaino per amalgamare bene i due ingredienti. Si tratta di elementi assolutamente naturali e non aggressivi, rispetto ai prodotti industriali. Se la consistenza ci sembrerà troppo liquida, basterà aggiungere altro zucchero. Viceversa, uniremo altro olio, se la riterremo troppo densa e difficile da impastare. Un'alternativa sana sempre naturale, è quella di sostituire l'olio con del miele. Renderà lo scrub più cremoso e appiccicoso, molto più facile da stendere sulle labbra. Anche se ci sembrerà appetibile al gusto, non mangiamolo: vanificheremo quanto creato sino a questo punto!

Continua la lettura
56

Il nostro scrub per labbra è ormai pronto. Prendiamolo con le dita pulite e sfreghiamolo sulle labbra, con movimenti circolari non troppo violenti, per evitare di irritarle. Infine sciacquiamo la zona con dell'acqua tiepida. Il nostro scrub per labbra fai da te ci regalerà una fantastica sensazione. Le nostre labbra saranno morbide e setose. Ora vi stenderemo tranquillamente un bel rossetto! Conserviamo lo scrub in eccesso dentro un piccolo contenitore con coperchio. Lo useremo nei giorni immediatamente successivi.
http://it.wikihow.com/Fare-uno-Scrub-per-le-Labbra-al-Miele.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Idratiamo spesso le nostre labbra con del burro cacao o del balsamo al miele.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come fare uno scrub per le labbra

La cute che riveste le nostre labbra è fragile e delicata. Risente delle eccessive variazioni climatiche, seccandosi ed a volte anche lacerandosi. Proteggiamo quindi adeguatamente le nostre labbra. Eviteremo la loro screpolatura ed il formarsi di antiestetiche...
Make Up

Come proteggere le labbra dal freddo

L'inverno mette a dura prova le nostre labbra poiché sono una parte molto sensibile e sono le prime a risentire delle temperature rigide. In questa guida ti darò qualche consiglio su come proteggere le labbra dal freddo, prevenire screpolature e spaccature...
Make Up

Come ingrandire le proprie labbra senza ricorrere alla chirurgia estestica

Labbra belle e carnose senza chirurgia? Indiscutibilmente è il sogno di tutte le donne ma purtroppo non tutte possono permettersi determinati trattamenti estetici come le modelle e le attrici della tv. Però ci sono dei piccoli stratagemmi che, se utilizzati,...
Make Up

Make up: come valorizzare le labbra con il trucco

Il make up ci consente di mettere in risalto al massimo la nostra bellezza naturale. Grazie al make up possiamo sembrare sempre diverse e creare diversi look a seconda del nostro umore o delle occasioni. In questa guida vorrei insegnarvi tutti i trucchi...
Make Up

Come fare un peeling idratante per le nostre labbra

Quando pensiamo alla nostra bellezza, spesso ci concentriamo sul nostro viso, sui nostri capelli o sulla pelle del corpo. E le nostre labbra? Esse sono un ottimo strumento di seduzione e ci servono per compiere uno dei gesti più dolci, romantici e passionali...
Make Up

Come prendersi cura delle labbra

Durante il freddo invernale le nostre labbra subiscono molto stress, si screpolano, si arrossano quindi necessitano di maggiori attenzioni. Come fare a prendersene cura e a renderle di nuovo belle? Leggi questa semplice guida ed impara quali sono i trucchi...
Make Up

Come avere labbra a prova di bacio

Le labbra perfette sono il sogno di ogni donna. Turgide, morbide e carnose, le labbra rappresentano la parte più sexy del corpo. Esse, però, hanno bisogno di cure come qualsiasi altra parte del corpo. Dovete idratarle costantemente per mantenere la...
Make Up

Make up per labbra a cuore

La seduzione deriva da una serie di dettagli, che comprendono sia il portamento, sia l’adeguata cura di se stessi. Uno degli elementi da non sottovalutare è l’accurato make up delle labbra. Avere delle labbra perfette e morbide è il sogno di tutte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.