Come fare uno scrub corpo con il sapone di Marsiglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per eliminare le cellule morte e le impurità presenti sulla pelle del corpo, non c'è niente di meglio di uno scrub. Questo, infatti, pulisce in profondità e favorisce il naturale rinnovo epidermico. Sarebbe meglio farlo la sera dopo la doccia o il bagno, oppure la mattina dopo la normale pulizia e non più di due volte a settimana. In commercio ne esistono di moltissimi tipi, ma se vogliamo risparmiare un po' di soldi senza rinunciare a curare il nostro aspetto, possiamo prepararlo in casa usando il sapone di Marsiglia come ingrediente principale. Vediamo insieme come fare uno scrub corpo con il sapone di Marsiglia!

26

Occorrente

  • sapone di Marsiglia
  • oli essenziali
36

Le zone

Il modo più semplice di utilizzarlo è quello di staccare un pezzo di sapone dal panetto e, dopo averlo inumidito sotto l'acqua tiepida, passarlo su tutto il corpo, compreso il viso, insistendo sulle zone più soggette all'accumulo di cellule morte come gomiti e talloni. Ripetere questa operazione alla sera prima di andare a letto per qualche giorno gioverà decisamente alla nostra pelle rendendola più morbida e luminosa.

46

La preparazione del sapone

Un secondo rimedio casalingo si ottiene grattuggiando il sapone in un pentolino e aggiungendo 6 cucchiai di acqua e 40 grammi di pomice in polvere. Amalgamiamo il tutto a fuoco moderato e lasciamo asciugare per qualche giorno dopo avergli conferito la forma desiderata. Otterremo in questo modo uno scrub efficacissimo persino sulla pelle indurita dei piedi. Ricordiamo di scegliere sempre un sapone di Marsiglia a base di oli vegetali, soprattutto se abbiamo la pelle sensibile, per evitare di andare incontro ad irritazioni o a fastidiose dermatiti. Possiamo anche aggiungere gli oli essenziali che più ci piacciono per rendere i nostri rimedi più profumati e per regalarci una coccola in più.

Continua la lettura
56

Il bagnomaria

Infine se abbiamo a disposizione un po' più di tempo possiamo optare per una ricetta un po' più elaborata che si ottiene sciogliendo a bagnomaria il panetto con mezzo bicchiere d'acqua e aggiungendo due cucchiai di miele, due cucchiai di olio d'oliva, due cucchiai di olio di cocco e 250 grammi di mandorle pelate e tritate grossolanamente. Quando il composto si sarà indurito possiamo usarlo una o due volte alla settimana per rendere la pelle setosa e vellutata. Un'interessante variante si ottiene aggiungendo al sapone 3 cucchiai di olio di oliva e qualche fondo di caffè. Questi ultimi infatti, sono ricchissimi di antiossidanti e sarebbe un vero peccato gettarli nella spazzatura senza riutilizzarli per la cura del nostro corpo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • utilizziamo un buon sapone naturale

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come fare uno scrub corpo con lo zucchero

Nei mesi freddi l'aria diventa secca e la nostra pelle ne soffre. Per evitare questi inconvenienti ed eliminare la pelle screpolata o morta, è importante utilizzare uno scrub esfoliante. In commercio ce ne sono di vario genere, ma in casa ne possiamo...
Cura del Corpo

Scrub corpo zucchero di canna

Con questa guida andremo a creare una ricetta a base di zucchero di canna per la creazione di uno scrub idratante ed esfoliante, adatto sia per il viso che per il corpo. Lo zucchero di canna, infatti, svolge una delicata azione esfoliante che porta all'eliminazione...
Cura del Corpo

Come fare uno scrub per sbiancare le unghia

Bisogna dire che avere delle mani perfettamente curate è un aspetto importante del nostro corpo, in quanto simbolo di ordine e di cura di sé stessi. Pressotersi con delle belle mani sicuramente dona un buon fascino alla propria personalità. Un aspetto...
Cura del Corpo

10 errori da non commettere con lo scrub

Lo scrub è un trattamento estetico che si fa per illuminare pelle ed eliminare le cellule morte depositate su di essa. Lo scrub serve poi anche a rinnovare lo strato di epidermide e liberare i pori per una migliore respirazione. Esso può essere fatto...
Cura del Corpo

Scrub viso: 5 errori da evitare

Lo scrub è un trattamento esfoliante. Esso sfrutta le proprietà di diversi prodotti naturali per purificare la pelle in profondità. È utile a mantenere la pelle del viso e del corpo giovane e fresca.È possibile ottenere scrubs di ottima qualità...
Cura del Corpo

Come realizzare uno scrub fatto in casa

Realizzare uno scrub fatto in casa è semplice ed economico. Infatti per farlo vi occorreranno pochi ingredienti. Fornitevi quindi di una ciotolina, di sale grosso, dell'olio d'oliva e del cacao in polvere. Il sale vi servirà per pulire la pelle portando...
Cura del Corpo

Come realizzare uno scrub profumato

Per mantenere pulito il viso e per non avere problemi di acne, di brufoli o di punti neri causati dall'ostruzione dei fori della pelle e da una cattiva pulizia del viso, spesso è opportuno concedersi un po' di tempo e pulire la pelle del viso in modo...
Cura del Corpo

10 modi per fare uno scrub labbra naturale

Le labbra come la pelle del viso, o del corpo hanno bisogno di uno scrub che le ripuliscano dalle impurità. Il cambio delle temperature, l'inquinamento e il make up di tutti i giorni, fanno sì che questa parte delicata del nostro viso venga attaccata....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.