Come fare uno scrub con la farina e il miele

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Ogni donna vorrebbe una pelle luminosa, liscia e morbida senza alcuna imperfezione. Grazie allo scrub si possono eliminare dal viso le cellule morte e ogni traccia di impurità, come quelle lasciate dal trucco. Questo trattamento, infatti, ringiovanisce il viso e lo rende più splendente. In commercio esistono molti tipi di prodotto adatti a questo scopo. Alcuni però possono risultare aggressivi a causa delle sostanze chimiche impiegate nella composizione. Ecco perché è utile preparare in casa un trattamento efficace con ingredienti del tutto naturali e delicati come ad esempio il miele. Vediamo, dunque, in questa guida come fare uno scrub con la farina ed il miele per avere subito una pelle luminosa già dalla prima applicazione!

27

Occorrente

  • Miele
  • Farina rimacinata
  • Cannella in polvere
37

La prima cosa da fare per preparare lo scrub è procurarsi la farina e il miele. La farina dovrà essere di semola rimacinata. Questo tipo di farina, infatti, è piuttosto granulosa e quindi perfetta per un'azione esfoliante. Per quanto riguarda il miele, non ci sono particolari indicazioni, andrà bene sia quello classico che quello aromatizzato. Dopo esserti procurata i due prodotti, prendi una ciotolina e versa circa 50 grammi di farina di semola rimacinata al suo interno. Controlla che non ci siano addensamenti o grumi, altrimenti appiattiscili con l'aiuto di una forchetta. Per evitare grumi potresti anche setacciare la farina con un colino.

47

Ora versa nella ciotolina anche due cucchiai rasi di miele, facendolo cadere dall'alto per non farlo attaccare subito alla farina. Mescola quindi molto bene, con l'aiuto di un cucchiaino, in modo da far amalgamare i due ingredienti. La consistenza giusta deve presentarsi come una crema molto densa, sulla cui superficie devono vedersi i granelli della farina. Se la tua pelle è grassa, e vuoi potenziare l'effetto dello scrub, puoi anche aggiungere qualche goccia di olio essenziale di Achillea. Questa pianta è molto utile per limitare l'eccesso di sebo e previene allo stesso tempo la proliferazione dei punti neri.

Continua la lettura
57

Prima di applicare lo scrub, lava molto bene il viso, che deve presentarsi pulito e privo di ogni residuo di trucco. Preleva quindi una sufficiente quantità di prodotto e comincia a frizionarlo sulla pelle. Effettua dei movimenti circolari, partendo dal centro del viso e andando poi verso le parti più esterne. Insisti sulle zone di maggiore lucidità, come la fronte, i lati del naso e il mento. Finita l'operazione, sciacqua ogni residuo. Il trattamento, per avere dei buoni risultati, andrebbe ripetuto circa una volta la settimana.

67

Per rendere questo scrub ancora più efficace potresti aggiungere alla preparazione della cannella in polvere. Questa spezia infatti ha un potere esfoliante e antibatterico. Proprio per questo motivo si usa anche per preparare una maschera contro i brufoli e punti neri. I benfici di questo tipo di trattamento sono visibili in poco tempo, basta solo avere la costanza di ripeterli spesso.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo lo scrub applica sempre una crema idratante sul viso
  • Puoi aggiungere alla preparazione anche qualche goccia di olio di mandorle dolci che idrata a fondo la pelle
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Scrub naturali fai da te

Per rendere la propria pelle liscia e setosa bisogna rimuovere le piccole o grandi imperfezioni che ci sono. Per questa operazione non sempre bisogna sottoporsi a trattamenti estetici particolari oppure acquistare prodotti cosmetici abbastanza cari. Infatti,...
Cura del Corpo

I 3 migliori scrub da fare in casa

Per rendere splendida la pelle del nostro viso, non c'è niente di meglio che un efficace scrub. In questo modo non solo aiuteremo l'epidermide a rigenerarsi, eliminando tutte le cellule morte accumulate durante la giornata, ma ci aiuterà soprattutto,...
Cura del Corpo

Come realizzare uno scrub profumato

Per mantenere pulito il viso e per non avere problemi di acne, di brufoli o di punti neri causati dall'ostruzione dei fori della pelle e da una cattiva pulizia del viso, spesso è opportuno concedersi un po' di tempo e pulire la pelle del viso in modo...
Cura del Corpo

I migliori scrub fai da te

Nel mondo e nella società di oggi si cerca sempre di combattere i segni del tempo e di curare maggiormente il proprio corpo e soprattutto il proprio viso. Moltissime case farmaceutiche e non hanno ideato moltissimi prodotti per fortificare la pelle,...
Cura del Corpo

Come realizzare in casa uno scrub al carbone vegetale

Secondo la terminologia inglese, lo scrub rappresenta un trattamento estetico che si realizza sotto forma di detergente patinoso per la pelle, che è possibile realizzare per eliminare le impurità della pelle, in special modo quelle che si concentrano...
Cura del Corpo

5 modi per fare uno scrub viso

Lo scrub al viso è il metodo più efficace per eliminare punti neri ed impurità, soprattutto nelle zone difficili come fronte, naso e mento. Serve a pulire a fondo la pelle, togliendo le cellule morte e riportando la naturale luminosità dell'epidermide....
Cura del Corpo

10 modi per fare uno scrub labbra naturale

Le labbra come la pelle del viso, o del corpo hanno bisogno di uno scrub che le ripuliscano dalle impurità. Il cambio delle temperature, l'inquinamento e il make up di tutti i giorni, fanno sì che questa parte delicata del nostro viso venga attaccata....
Cura del Corpo

Scrub drenante per le gambe

A causa della cattiva alimentazione, dello stress, di una dieta poco bilanciata e di una carente attività fisica, spesso si verificano problematiche legate alla cattiva circolazione, che può tramutarsi in un gonfiore fastidioso ed antiestetico alle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.