Come Fare Un'Acconciatura Da Principessa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'acconciatura "da Principessa" risulta essere particolarmente richiesta ogni qual volta ci si trova a dover affrontare un evento importante. La pettinatura in questione, elegante e delicata al tempo stesso, sembra evocare l'immagine di una principessa moderna o, ancora, una sposa. Spesso, per realizzarla, si ricorre alle sapienti mani di parrucchiere professioniste. Non tutti sanno però che è possibile farla in autonomia, direttamente sul proprio capo. Nella guida vi saranno forniti degli accorgimenti su come fare un'acconciatura da principessa impiegando il minor tempo possibile. Si rivelerà un'ottima soluzione, originale e "low cost", adatta a qualsiasi tipo di occasione. Vediamo quindi il procedimento da adottare.

26

Occorrente

  • Pettine con beccuccio
  • Elastici trasparenti (6 0 7)
  • Pinzette decorative (6 o 7, ideali a forma di farfalla)
  • Lacca (opzionale)
36

Come prima cosa è opportuno precisare che questa particolare tipologia di acconciatura richiede capelli medio-lunghi e, d'altronde, non potrebbe essere diversamente giacché si compone di un intreccio fatto di tanti nodi. Procedete spazzolando bene i capelli e portando la frangetta, qualora ne abbiate una, su un lato del volto. Iniziate poi a ricavare una sezione dal lato della fronte opposto rispetto a quello in cui avrete posizionato la frangetta. Bloccate questa piccola ciocca ricavata vicino al viso provvisoriamente, con l'aiuto di una molletta.

46

Ricreate una ciocca di pari dimensioni da collocare sul lato apposto della fronte. A questo punto dedicatevi alla parte posteriore ricavando, all'altezza delle orecchie, due ciocche che andrete ad unire al centro legandole semplicemente, con l'ausilio di un normale elastico. Otterrete in questa maniera un codino che dovrà essere letteralmente rivoltato all'indietro, facendolo passare attraverso il piccolo "cappio" ottenuto con l'elastico.

Continua la lettura
56

Una volta compreso il meccanismo dell'intreccio ottenuto con i nodi risvoltati, sarà sufficiente ripetere l'operazione in sequenza con ciocche prese via via più in basso; i singoli gesti saranno da ripetere circa tre o quattro volte, a seconda della "densità" della vostra chioma. Come ulteriore tocco creativo e d'effetto dovrete apporre le pinzette (sostituibili con dei punti luce) al centro dell'intreccio. Per rendervi il compito più agevole potrete aiutarvi con il supporto di uno specchio puntato sulla nuca, abbinato ad un secondo specchio posto di fronte a voi. Le due ciocche anteriori lasciate in sospeso, da ultimo, saranno da collocare all'indietro e fissate con ulteriori pinzette. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vaporizzate un velo di lacca sull'acconciatura per renderla più durevole e resistente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come realizzare un'acconciatura raccolta di lato

Se siete alla ricerca di un'acconciatura veloce e pratica ma al contempo cercate anche un certo tocco chic e signorile, quella che vi proporremo oggi farà al caso vostro. L'acconciatura di cui stiamo parlando è un'acconciatura raccolta di lato. Per...
Capelli

Come fare un'acconciatura a conchiglia

Esistono diversi modi per fare un'acconciatura a conchiglia. In questa breve e semplice guida vi vorrei insegnare a fare un'acconciatura a conchiglia davvero basilare, di modo che possiate avere sempre i capelli in ordine senza perdere troppo tempo nel...
Capelli

Come realizzare un'acconciatura da antica romana

In questa guida vogliamo dare una mano concreta, a tutte le nostre lettrici che sono alle prese con la realizzazione di un’acconciatura particolare, per i loro capelli. Nello specifico, cercheremo di guidarle su una realizzazione veramente unica e particolare.Infatti...
Capelli

Come fare un'acconciatura a fiocco

La meravigliosa acconciatura a fiocco è una delle pettinature più amate e fatte dalle ragazze moderne. Nonostante il risultato finale sembri frutto di un grande lavoro dietro, la sua realizzazione è molto semplice. Segui questa guida e vedrai che una...
Capelli

Come Fare Un'Acconciatura Alla Greca

Ecco un'idea semplice ed elegante per una serata estiva o per una cerimonia. Vedremo infatti, in questa guida, come fare una acconciatura alla greca. Si tratta d'un acconciatura davvero molto armonica che è ispirato dalle acconciature della Grecia classica...
Capelli

Come realizzare una acconciatura professionale

Tante donne si recano dal proprio parrucchiere di fiducia quando si tratta di realizzare una acconciatura per un matrimonio, una laurea, un battesimo o un qualsiasi altro evento. Solo dopo, al momento della fattura, si pentono della loro scelta. In effetti...
Capelli

Come realizzare un'acconciatura maschile moderna

Attualmente la scelta della giusta acconciatura è un problema che riguarda anche gli uomini. Ciascuno di loro cerca di adattare la propria capigliatura anche al tipo di barba e alla forma del viso. Dunque, ogni uomo deve tener conto di tutti gli elementi...
Capelli

Come fare un'acconciatura da sposa anni '50

Nel giorno del matrimonio, si sa, la vera protagonista è la sposa. Tutti sono affascinati da questa figura che appare sempre radiosa e al massimo del suo splendore. D’altronde è ben noto come le donne amino essere al centro dell’attenzione e ammirate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.