Come fare una violetta di feltro per spille

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Fare lavori a mano è un modo come un altro per rilassarsi e per coltivare un hobby interessante. Alcuni passatempi, poi, possono rivelarsi molto utili dal punto di vista estetico, come ad esempio quello che prevede la realizzazione di piccoli accessori da realizzare come orecchini, spille, anelli. In questa guida, ad esempio, spiegheremo come fare una violetta di feltro per delle carinissime spille.

25

Occorrente

  • Rotolo di feltro viola
  • Colla a caldo
  • Pinzatrice
  • Spilla da balia
35

L'elenco di tutto il materiale che ci servirà per realizzare le nostre violette è presente nella sezione "Occorrente" della presente guida. Il feltro di colore viola è sicuramente l'elemento cardine da cui partire. La prima cosa da fare è ritagliare un piccolo cerchio di feltro: servirà come base su cui appoggiare i petali della nostra violetta. La misura del cerchio è soggettiva, dipenderà dalla grandezza che abbiamo in mente per il nostro piccolo fiore da usare come spilla.

45

Una volta realizzata la nostra violetta, non ci resta che applicare la spilla da balia per poterla fissare ai nostri abiti, alle nostre borse, ecc. Il metodo più semplice e sicuro è far trapassare l'ago della spilla da balia sotto la base della nostra composizione, in modo che rimanga fissato alla stessa, ma che allo stesso tempo possa poi essere appuntato su altri tessuti. Altri metodi prevedono l'utilizzo della colla a caldo per fissare la spilla da balia sotto la violetta, ma ve li sconsigliamo sia per ragioni estetiche, sia perché la colla potrebbe non avere la tenuta desiderata. Grazie a pochi e semplici passiamo abbiamo quindi realizzato una stupenda violetta da utilizzare come spilla. Se all'inizio non pensate di aver fatto un buon lavoro, o se la vostra poca manualità vi ha fatto realizzare tondini non perfetti, non vi dovete preoccupare: in questo tipo di attività non vi assolutamente bisogno della precisione, e possono ottenere splendide violette anche le persone più maldestre.

Continua la lettura
55

Stabilita la base, occorre ritagliare altri tondini viola, da poi arrotolare e spillare con la nostra pinzatrice (se volete un lavoro di qualità superiore ma meno rapido, vi consigliamo ago e filo). In questo modo avremo realizzato una singola fogliolina della nostra violetta, da attaccare sulla base con la colla a caldo. All'inizio non sembrerà granché, l'effetto visivo migliorerà man mano che andremo a incollare le varie foglioline di feltro. Per ottenere una violetta bella da vedersi, non bisogna fare economia di feltro e bisogna realizzare e incollare quante più foglioline possibili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come fare una mimosa di feltro per spille

Se dobbiamo confezionare dei regali per le nostre amiche, soprattutto in occasione della festa delle donne, non c'è niente di meglio che realizzare delle spille raffiguranti la mimosa, la pianta simbolo di questa ricorrenza. Il lavoro è divertente,...
Accessori

Come fare un fermacapelli con una violetta in feltro

Alcune donne, quando hanno i capelli lunghi, preferiscono lasciarli sciolti. Magari curarli con un'apposita maschera per tenerli in ordine e puliti. C'è chi ama sistemarli con pinze e mollette. È un'esigenza che nasce per un ricevimento o una serata...
Accessori

Come fare una ninfea di feltro per spille

Per far sì che una nostra vecchia giacca invernale possa acquistare nuova vita, o per rendere più interessante e vivace un nostro abito, potremmo utilizzare delle spille in feltro. Questi accessori molto semplici ma di grande impatto stanno tornando...
Accessori

Come fare un rubino di feltro per spille

Se si ha l'intenzione di arricchire il proprio aspetto personale con degli accessori originali ed innovativi, una buona idea può essere quella di realizzare diversi oggetti, avvaledosi di svariati materiali. Tra questi, possiamo individuare uno in particolare,...
Accessori

Come fare un'orchidea di feltro per spille

Forse molti non lo sapranno, ma il feltro non è un vero e proprio tessuto, bensì un tipo di stoffa ottenuta facendo infeltrire (da cui il nome "feltro") del pelo di alcuni determinati animali; in particolare la pecora, ma anche il coniglio, la capra,...
Accessori

Come fare una girandola di feltro per spille

La lana ed in particolare il suo processo di infeltrimento permette di creare il feltro. Questo materiale è presente sia nelle mercerie sia nei negozi fai da te. Le caratteristiche del feltro sono diverse ed in particolare si contraddistingue per la...
Accessori

Spille fai da te: idee

Amate la creatività e gli oggetti hand made? Allora questa guida fa per voi!Vi daremo qualche spunto creativo e qualche idea originale per le spille fai da te. Personalizzabili, uniche, sempre utili. Armatevi di fantasia e degli strumenti giusti, riuscirete...
Accessori

Idee per riciclare le vecchie spille

Le spille da balia, sono delle spille che vengono utilizzate per congiungere due strati di materiali molto sottili (in particolare vestiti). Devono il suo nome all'utilizzo che hanno per chiudere il pannolino dei neonati (da balia). Sono molto utili perché...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.