Come fare una saponetta all'olio d'oliva e burro di chiuri

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Molto spesso non sappiamo come impiegare al meglio il nostro tempo libero. Potremmo a tal proposito impegnarci in qualcosa di produttivo, magari realizzandolo con le proprie mani, soprattutto qualcosa per queste ultime. Il sapone a volte può essere fin troppo aggressivo per la nostra pelle e spesso, soprattutto durante i mesi invernali, può provocare secchezza. In realtà esistono delle valide alternative, come ad esempio delle saponette particolare che possono mantenere la nostra pelle liscia e idratata. In questa guida avremo modo di vedere come produrre una saponetta particolare, infatti ci cimenteremo su come fare una saponetta all'olio d'oliva e burro di chiuri. Se il primo elemento è uno degli ingredienti principali utilizzati in cucina, soprattutto nei paesi del mediterraneo, l'altro elemento è un burro vegetale ricavato dalle noci di una particolarissima pianta che cresce in Nepal.

24

L'albero del chiuri può raggiungere anche i dieci metri di altezza e da suoi preziosi semi si ottengono un olio ed un burro impiegati in campo cosmetico per via dell'alta percentuale di acidi grassi utilissimi alla pelle. I Chepang utilizzano tutte le parti della pianta per utilizzi di qualsiasi tipo. Oggi vediamo come preparare questa preziosa saponetta.

34

Oltre al burro di chiuri in questo prodotto è presente anche l'olio d'oliva dalle ben note caratteristiche nutrienti e idratanti. Metti insieme l'acqua ed il sapone di glicerina tagliato in piccoli pezzi. Fai sciogliere a fuoco lento e, a scioglimento avvenuto, unisci l'olio di oliva e mescola. Spegni la fiamma.

Continua la lettura
44

In una padellina sciogli il burro di chiuri e quando sarà sciolto aggiungi al composto e mescola. Fai raffreddare il tutto e poi versa il sapone negli stampi. Poni in frigo per circa sei-sette ore ed estrai dagli stampi. Metti le saponette in un contenitore di legno e fai asciugare ancora per una decina di giorni. La saponetta che otterrai ha un eccellente potere emolliente. Ora dovreste essere in grado di creare con le vostre mani una bellissima saponetta usando semplicemente dell'olio d'oliva e del burro di chiuri e dovreste riuscirci autonomamente, da soli e senza alcun tipo di problema. Se così non fosse allora non mi resta che consigliarvi di rileggere tutti i passi che compongono questa guida, almeno finché non avrete capito al meglio la procedura e sarete in grado di realizzare la vostra saponetta ottenendo un risultato finale simile a quello di un vero e proprio professionista del settore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come realizzare un sapone all'olio d'oliva

I saponi sono dei detergenti che hanno delle proprietà tensioattive, ne esistono Tantissimi tipi e possono essere preparati tranquillamente anche a casa; in questo caso, però, dovete sempre misurare e pesare Con attenzione tutti gli ingredienti affinché...
Prodotti di Bellezza

Come farsi belle con l'olio di oliva

ub">L'olio di oliva rappresenta un alimento utilizzato spesso in cucina, ma da qualche anno viene adoperato tanto anche nei prodotti di cosmetica: attraverso questo ingrediente, sarà possibile realizzare uno shampoo, delle lozioni, alcune creme e addirittura...
Prodotti di Bellezza

Come utilizzare l'olio d'oliva per il corpo

L'olio d'oliva ha numerose proprietà salutari e svolge un importante ruolo per la bellezza del corpo, sia come alimento che come cosmetico. Gli antichi Egizi lo impiegavano per i trattamenti della pelle e dei capelli; in Grecia, veniva usato dagli atleti...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare l'olio d'oliva aromatizzato con rosmarino e salvia

Meravigliose come regalo o decorazione per la cucina, ma specialmente come valido prodotto enogastronomico, le gradevoli bottiglie d'olio aromatizzato costituiscono un "must" della tradizione italiana, con particolare riferimento ad alcune Regioni. Il...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera per capelli con miele e olio d'oliva

Prendersi cura dei propri capelli rappresenta un'azione che tutte le donne dovrebbero periodicamente intraprendere per mantenerli in forza e lucenti. Una delle modalità più salutari per ottenere questi risultati è quella di realizzare con le proprie...
Prodotti di Bellezza

Come fare una saponetta alla pesca

La natura viene continuamente a favore per la cura dell'essere umano e, quindi, vi consiglio vivamente di sfruttare le proprietà benefiche contenute all'interno del frutto fresco chiamato pesca (ovvero il potassio, il sodio, il fosforo, il ferro e le...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una saponetta semplice con scaglie di sapone vegetale

A volte realizzare in casa in maniera semplice un regalo per una persona a cui teniamo è il modo migliore per ottenere buoni risultati, mettendoci alla prova ed avendo soddisfazione! E sicuramente la nostra idea sarà originale e il nostro pensiero unico!...
Prodotti di Bellezza

Come fare una saponetta al miele

L'arte del fai da te costituisce senza dubbio un passatempo molto divertente e rilassante. Creare degli oggetti con le proprie mani inoltre, non solo è molto appagante ma permette anche di risparmiare sensibilmente del denaro. Un oggetto utile e semplice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.