Come fare una saponetta all'argilla

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le proprietà benefiche per la pelle contenute dall'argilla sono molto conosciute. Essendo particolarmente assorbente, infatti, l'argilla è uno dei metodi classicamente utilizzati per combattere problemi estetici come acne e pelle grassa. Usata quotidianamente diventa un aiuto prezioso per combattere fastidiosi ed antiestetici brufoli che compaiono spesso soprattutto con l'adolescenza. Per renderne più semplice l'utilizzo sarebbe utile sapere come fare una saponetta all'argilla da utilizzare per la normale igiene quotidiana. Vediamo come ottenerla con questa breve guida.

27

Occorrente

  • 1 kg. di olio extravergine di oliva
  • 128 gr. di soda caustica
  • 300 gr. di acqua
  • 3-4 cucchiai di argilla
  • Termometro da cucina
  • Frullatore ad immersione
  • Stampo grande in plastica o silicone
37

Preparare il composto

Il primo consiglio è quello di proteggere mani ed occhi dalle esalazioni, potenzialmente pericolose, che si sprigionano durante questa prima fase di preparazione. Armatevi di guanti e mascherina. In un recipiente, versate 300 grammi di acqua alla quale, lentamente, aggiungerete 128 grammi di soda caustica. Mescolate bene utilizzando un cucchiaio che non sia di metallo, materiale che potrebbe far reagire chimicamente la soda. Lasciate il composto a raffreddare fin quando non raggiunge una temperatura di 45 gradi che potrete controllare usando un termometro da cucina.

47

Integrare il composto

Mentre aspettate che il composto di acqua e soda raggiunga la temperatura ottimale, scaldate 1 chilogrammo di Olio di Oliva fin quando non raggiunge la medesima temperatura. A temperatura raggiunta, aggiungete il composto all'olio ed addensate il tutto con l'aiuto di un frullatore ad immersione. Prima che la densità sia troppo elevata, aggiungete 4 cucchiai di argilla in polvere ed amalgamate affinché venga assorbita completamente.

Continua la lettura
57

Creare la saponetta

Quando avrete ottenuto un impasto omogeneo potrete iniziare a creare la vostra saponetta. Versate il composto in uno stampo possibilmente di silicone o, se preferite, in una vaschetta di plastica. Sbattete, con delicatezza, il fondo dello stampo sul piano di lavoro. Queso movimento farà fuoriuscire l'aria evitando la formazione di bolle.
Ora dovete soltanto aspettare 48 ore, il tempo di far riposare il sapone. Lasciatelo in un luogo caldo ma non a contatto diretto con fonti di calore.
Una volta trascorso il tempo di riposo, estraete il sapone dallo stampo e, con un coltello, create le vostre saponette. Prima di utilizzarle è necessario che queste riposino per cinque settimane in un luogo asciutto ed areato.

67

Metodo alternativo

Se non volete affrontare tutto questo procedimento, esiste un metodo molto piú veloce ma meno naturale di creare delle saponette a base di argilla.
Sciogliete in un pentolino un sapone naturale bianco (facilmente acquistabile in erboristeria onel reparto igiene del supermercato) con 220 grammi di acqua.
Una volta sciolto, potete aggiungere un paio di cucchiai di argilla mescolando fin quando non si sarà addensato il tutto.
Versate in uno stampo e lasciate raffreddare. Quando il sapone sarà rappreso potrete estrarlo dalla forma.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Gli utensili utilizzati per la preparazione del sapone non dovranno essere utilizzati in cucina.
  • Le dosi sono molto importanti e vanno seguite alla lettera, soprattutto per quanto riguarda la soda caustica.
  • Mentre producete il sapone state attenti quando utilizzate la soda caustica, poiché raggiunge temperature alte e produce esalazioni non salutari.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come Fare Una Saponetta All'Olio Di Semi Di Papaya

La papaya è un frutto esotico ma conosciutissimo in Italia. Chiamato "frutto degli angeli" da Cristoforo Colombo per via della sua soffice, dolce e succosa polpa, la papaya è peraltro un frutto ricco di vitamina C e di antiossidanti e per questo si...
Prodotti di Bellezza

Come preparare la saponetta ai chiodi di garofano

Non c'è cosa migliore durante la giornata che godersi una bella doccia in santa pace, o un bel bagno profumato dopo una lunga ed estenuante giornata di lavoro. Per goderci meglio questo piccolo momento di relax, siamo soliti utilizzare diversi tipi di...
Prodotti di Bellezza

Come fare una saponetta all'olio d'oliva e burro di chiuri

Molto spesso non sappiamo come impiegare al meglio il nostro tempo libero. Potremmo a tal proposito impegnarci in qualcosa di produttivo, magari realizzandolo con le proprie mani, soprattutto qualcosa per queste ultime. Il sapone a volte può essere fin...
Prodotti di Bellezza

Come fare una saponetta alla pesca

La natura viene continuamente a favore per la cura dell'essere umano e, quindi, vi consiglio vivamente di sfruttare le proprietà benefiche contenute all'interno del frutto fresco chiamato pesca (ovvero il potassio, il sodio, il fosforo, il ferro e le...
Prodotti di Bellezza

Come ricavare del sapone liquido da una saponetta

L'utilizzo del sapone liquido molto spesso offre più vantaggi della comune saponetta. Innanzitutto è più semplice e veloce da usare grazie al dispenser di cui è fornito e, non secondariamente, garantisce rispetto al sapone solido una maggiore igiene...
Prodotti di Bellezza

Come Conservare Le Saponette Fatte In Casa

Fare le saponette in casa non richiede una particolare abilità. Se non avete mai provato, vi consiglio di seguire la guida che trovate a questo link: come fare delle saponette in casa. È diventato ormai un passatempo divertente e utile allo stesso tempo...
Prodotti di Bellezza

Come fare una saponetta al miele

L'arte del fai da te costituisce senza dubbio un passatempo molto divertente e rilassante. Creare degli oggetti con le proprie mani inoltre, non solo è molto appagante ma permette anche di risparmiare sensibilmente del denaro. Un oggetto utile e semplice...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un sapone alla cannella con sigillo

Se amiamo i cosmetici naturali, nulla è meglio del realizzare dei cosmetici artigianali con il fai da te. Ad esempio, possiamo realizzare degli shampoo, dei balsami, ma anche dei gel e dei piccoli saponi. In questa guida infatti vedremo come realizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.