Come fare una saponetta al miele

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

L'arte del fai da te costituisce senza dubbio un passatempo molto divertente e rilassante. Creare degli oggetti con le proprie mani inoltre, non solo è molto appagante ma permette anche di risparmiare sensibilmente del denaro. Un oggetto utile e semplice da realizzare da soli è la saponetta. Per farla occorrono davvero pochissimi ingredienti e non servono delle abilità specifiche. In particolare in questa guida verrà spiegato come poter fare una saponetta al miele, un ingrediente da sempre apprezzato per le sue innumerevoli proprietà benefiche e curative.

25

Occorrente

  • 150 gr di sapone in scaglie
  • 115 gr di acqua
  • 60 gr di miele
  • Olio profumato al miele
  • Colorante alimentare giallo
35

Per prima cosa occorre specificare che questo tipo di sapone è sicuramente molto nutriente e protettivo ed è molto indicato per tutte le pelli più sensibili, in modo particolare per quelle dei bambini e degli anziani. Il suo profumo è molto dolce ma al tempo stesso delicato e poco invasivo, tanto da donare una piacevole sensazione di benessere e pulito. La prima operazione che dobbiamo fare per creare la nostra saponetta consiste nello sciogliere il sapone a bagnomaria servendoci di due recipienti che metteremo l'uno all'interno dell'altro.

45

Quando il sapone si sarà ben sciolto, è necessario aggiungere il miele e cominciare a mescolare accuratamente fino a quando il composto non diventerà omogeneo ed anche compatto. Successivamente aggiungiamo anche qualche goccia di olio profumato al miele in modo tale da aumentare il profumo e le proprietà benefiche. Oltre a ciò, se desideriamo rendere la nostra saponetta ancora più realistica e bella da vedere, possiamo aggiungere anche qualche goccia di colorante alimentare che è facilmente reperibile in qualsiasi supermercato ben fornito. A questo punto mescoliamo per bene finché l'olio ed il colorante non diventeranno parte integrante del composto che avremo preparato.

Continua la lettura
55

Dopo aver fatto ciò possiamo riempire gli stampi con questo composto. Facciamo poi asciugare per almeno due ore. Successivamente, quando il tutto sarà ben asciutto, togliamo dagli stampi le nostre saponette con molta delicatezza e lasciamole seccare ancora un po' di tempo su un setaccio. Queste saponette saranno davvero graziose e belle da vedere e usciranno dagli stampi perfettamente levigate e lisce. La saponetta al miele può rappresentare un ottimo oggetto da regalare alle nostre amiche, magari avvolta in una carta da regalo color oro e legata conuna rete dorata e un fiore di zagara infilato nel nodo del nastro a rete.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come Preparare La Saponetta Al Latte E Miele

Il latte e il miele in questo caso non sono gli ingredienti di una ricca prima colazione, ma quelli del sapone naturale che scopriremo insieme come realizzare, in maniera artigianale. Il protagonista principale è il bianco, il colore della purezza, della...
Prodotti di Bellezza

Come Fare In Casa Una Saponetta Al Tè Verde

Il tè verde è ricco di antiossidanti, apporta vari benefici al corpo e può anche essere usato per curare l'acne. È uno dei metodi naturali migliori per aiutare la pelle a diventare luminosa e perfetta. Siamo sempre alla ricerca del naturale e questo...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una saponetta semplice con scaglie di sapone vegetale

A volte realizzare in casa in maniera semplice un regalo per una persona a cui teniamo è il modo migliore per ottenere buoni risultati, mettendoci alla prova ed avendo soddisfazione! E sicuramente la nostra idea sarà originale e il nostro pensiero unico!...
Prodotti di Bellezza

Come fare una saponetta all'olio d'oliva e burro di chiuri

Molto spesso non sappiamo come impiegare al meglio il nostro tempo libero. Potremmo a tal proposito impegnarci in qualcosa di produttivo, magari realizzandolo con le proprie mani, soprattutto qualcosa per queste ultime. Il sapone a volte può essere fin...
Prodotti di Bellezza

Come fare una saponetta alla pesca

La natura viene continuamente a favore per la cura dell'essere umano e, quindi, vi consiglio vivamente di sfruttare le proprietà benefiche contenute all'interno del frutto fresco chiamato pesca (ovvero il potassio, il sodio, il fosforo, il ferro e le...
Prodotti di Bellezza

Come fare una saponetta rilassante alla camomilla

La produzione di un sapone in genere può essere realizzata tramite quattro processi: scomposizione, elaborazione a caldo, elaborazione a freddo, oppure la fusione. La fusione del sapone è il metodo più semplice ed il più utilizzato dagli artigiani...
Prodotti di Bellezza

Come fare una saponetta alla lattuga

La lattuga è un ortaggio ricco di acqua e sali minerali con proprietà benefiche per il nostro organismo in quanto emollienti e lenitive. A tale proposito, nella guida che segue, proporremo una modalità assai originale di proporre un prodotto a base...
Prodotti di Bellezza

Come preparare la saponetta ai chiodi di garofano

Non c'è cosa migliore durante la giornata che godersi una bella doccia in santa pace, o un bel bagno profumato dopo una lunga ed estenuante giornata di lavoro. Per goderci meglio questo piccolo momento di relax, siamo soliti utilizzare diversi tipi di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.