Come fare una Nail Art per Carnevale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La cura delle unghie è un aspetto da non tralasciare nel look. Delle unghie ben curate hanno un effetto che non passa inosservato. La nail art ha trasformato la cura delle unghie in una vera e propria arte. Il bello è che questa arte può essere accessibile a tutti, basta un po' di pazienza e tanta pratica. Se poi non siete brave con gli smalti, bè potete sempre rivolgervi ad una estetista specializzata in nail art. La ricostruzione e cura delle unghie può diventare un originale modo per curare anche il look riguardo occasioni speciali. Questa guida si propone di spiegarvi come fare un nail art per carnevale.

25

Occorrente

  • 1 smalto bianco
  • 1 smalto giallo
  • 1 smalto verde
  • 1 smalto rosso
  • 1 smalto azzurro
  • 1 base sbiancante
  • 1 fissativo trasparente
  • 1 scatola di stuzzicadenti
35

Base

Prendete ora la base e stendetela su tutte le unghie. Eviterà eventuali problemi allergenici o relativi a successivi inestetismi legati all'ingiallimento. Lasciate asciugare il tempo necessario e preparate il primo smalto, il verde, che stenderete sul pollice. Successivamente, pennellerete l'indice con il giallo, il medio con l'azzurro, l'anulare in bianco e il mignolo in rosso. Naturalmente i colori che vi consigliamo non sono obbligatori, questo è solo un esempio. Scegliete i colori che più vi piacciono, l'importante è che siano in sintonia tra di loro.

45

Essiccazione

Attendete nuovamente e pazientemente la perfetta essiccazione della vernice cosmetica. Potete cercare di velocizzare le operazioni avvicinando con cautela le mani a una fonte di calore come il termosifone oppure avvalervi del prezioso aiuto di un fornetto da onicotecnica, strumento reperibile però presso specifici e specialistici punti vendita di prodotti per il mercato e il campo lavorativo legato alla cosmesi. Non fidatevi dei fornetti molto economici, possono essere pericolosi per le vostre unghie.

Continua la lettura
55

Decorazione

Interessatevi ora all'anulare, dipinto rigorosamente white: sulla sua superficie darete il tocco che andrà a richiamare il Carnevale. Prendete uno stuzzicadenti, intingetelo in uno qualsiasi degli altri tubetti colorati e disegnate sull'unghia due puntini non perfetti e distanziati. Avvaletevi di un altro stecchino di legno bagnato in un colore diverso, ripetete l'operazione e poi fatelo ancora. Avrete creato così una somiglianza con i caratteristici coriandoli. Ovviamente dovrete riprodurre tutti i passi descritti anche sull'altra mano e, quando terminato, potrete completare finalmente l'opera stendendo il fissativo. Il consiglio è quello di evitare di risparmiare sugli smalti: molto spesso gli smalti di bassa qualità contengono sostanze altamente tossiche e quindi nocive.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come applicare la nail art sulle unghie corte

Applicare la nail art sulle unghie corte non è un'operazione complessa quanto si può pensare. Infatti, la nail art sulle unghie corte è davvero molto semplice da effettuare anche per le non esperte. La cosa fondamentale è avere le unghie sempre ben...
Make Up

Come fare una nail art stile lampadario

Per un'occasione speciale, come una festa oppure una cerimonia elegante, un bel vestito può essere abbinato non solo ad una bella borsa e ad un paio di scarpe femminili, ma anche ad una speciale nail art. Le unghie possono diventare il più bel gioiello...
Make Up

Nail art: unghie effetto vetro colorato

Molte sono le donne che amano avere le unghie colorate con smalti e decorate con nail art colorate e fantasiose. Esistono tantissime tecniche di nail art per decorare le unghie e, una di queste, è l'effetto vetro. Questa tecnica è molto semplice e versatile...
Make Up

Come Fare Una Nail Art Tramonto Sul Mare

Avere un look curato e alla moda richiede non solo di avere buon gusto ma anche di essere aggiornati sulle nuove mode in campo estetico e di abbigliamento. Una moda che sembra sempre più prendere campo in fatto estetico è sicuramente la nail art. La...
Make Up

Come Fare Una Nail Art Tipografica

L'arte può essere espressa nelle sue diverse forme, cercando sempre nuove idee e spunti da mettere in atto. Se poi l'arte viene abbiana alla moda femminile, allora il discorso si fa ancora più interessanteFare una bella ed artistica nail art sulle unghie...
Make Up

Nail art: unghie zebrate

Le nail art vanno sempre più di moda, soprattutto in estate. Potete trovarne di moltissimi tipi, anche online, dai quali prendere ispirazione. Una delle nail art più di moda questa estate è quella zebrata. Ironica, divertente e alla moda, è anche...
Make Up

Come fare una nail art

Avrete sicuramente sentito parlare della Nail art, che si concentra nella cura delle mani e, specificatamente, delle unghie. Essa cerca di esprimere all'esterno la personalità di chi utilizza quest'arte per curare le sue unghie. La Nail art viene sviluppata...
Make Up

Come creare una nail art semplice

Per le donne, in particolare le più giovani, è davvero importante mantenersi al passo con le tendenze. Molte di queste mode provengono esattamente da chi le adotta. In questi casi, le giovanissime sanno essere delle vere pioniere in fatto di trend e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.