Come fare una maschera per il viso all'olio di cocco

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ai giorni d'oggi, sempre più persone cercano di prendersi cura del proprio corpo utilizzando prodotti naturali, spesso biologici, in modo da non sovraccaricare l'organismo. Creme e composti la fanno da padrone, sia per la cura generale del proprio corpo, sia per la cura del viso. Per quest'ultimo sono molto utilizzate le maschere facciali a base di prodotti naturali, scelte in base al proprio tipo di pelle. Ci sono infatti maschere idratanti per pelli secchi, maschere neutre e maschere che asciugano e curano le pelli grasse. Le maschere possono avere come base diversi prpdotti naturali. Possono essere acquistate in appositi negozi o preparate a casa propria con molta semplicità. In questa guida vedremo come fare una maschera per il viso all'olio di cocco.

26

Occorrente

  • Olio di cocco
  • Oli essenziali
  • Miele
36

Scegliere la base naturale

Su internet è possibile trovare moltissime ricette per realizzare una maschera per il viso a base naturale. La prima cosa da scegliere è la base. È possibile utilizzare unicamente l'olio di cocco oppure miscelarlo ad altri oli essenziali come quello di vinaccioli o quello alle mandorle dolci. Ottimi risultati possono essere ottenuti anche usando del miele da mettere nell'impasto. Molto valido risulta essere il miele di acacia, denso e pastoso, ma è possibile utilizzare anche del miele fruttato o con fragranze particolari.

46

Realizzare il composto

Una volta scelti gli ingredienti naturali della vostra maschera per il viso, occorre passare alla realizzazione del composto. L'olio di cocco, che costituisce la base della maschera, si presenta spesso in forma solida a temperatura ambiente. Occore quindi scioglierlo mediante riscaldamento. Potete porlo in un pentolino e metterlo sul fornello a fiamma bassa fino allo scioglimento. Se avete a disposizione più tempo, il consiglio è quello di riporlo su un termosifone o su uno scaldino per farlo sciogliere con più naturalezza. Una volta sciolto aggiungete il miele e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo. Per ottenere anche un'azione di scrub potete aggiungere dello zucchero, stando attenti a non esagerare per evitare graffi sul viso.

Continua la lettura
56

Applicare la maschera

Una volta ottenuto il composto finito potete passare all'applicazione. Lavate bene il viso ed asciugatelo con cura. In questa fase evitate di strofinate l'asciugamani sul viso ma limitatevi a tamponare. Stendete poi il composto sul viso fino ad ottenere una maschera completa e lasciate essiccare per qualche minuto. Tenete la machera per 8-10 minuti sul viso e poi riscaquate con cura con acqua tiepida.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate di tenere la maschera per troppo tempo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Maschere fai da te per capelli crespi

I capelli sono una delle cose più importanti del vostro corpo, dunque meritano un occhio di riguardo ed una certa attenzione affinché non cadano o si rovinino. Tuttavia molte di voi donne soprattutto, avranno deciso di giocare con i capelli almeno una...
Capelli

5 maschere per capelli secchi fai da te

I capelli secchi appaiono spenti e sfibrati, non mantengono la piega e non riflettono la luce a causa delle squame sollevate, tipiche dei capelli secchi. Che siano lisci o ricci, quando i capelli non ricevono il giusto apporto di idratazione diventano...
Cura del Corpo

Come usare il burro di cocco per la persona

Il burro di cocco è un ottimo ingrediente per le torte e i dolci in generale. Oltre al suo gusto ricco e saporito, viene utilizzato nella preparazione di cosmetici, come creme per il viso, per i capelli e per il corpo in generale. Il burro di cocco,...
Prodotti di Bellezza

Burro di cocco: proprietà ed usi

Molte persone conoscono il burro di cocco come rimedio cosmetico, ma non sanno che il burro di cocco può essere utilizzati in modi davvero differenti. In questa guida vi illustreremo e parleremo dunque proprio di proprietà ed usi del burro di cocco.Il...
Capelli

5 impacchi fai da te con l'olio di cocco

Spignattare, ovvero realizzare cosmetici naturali per cute e capelli, è un passatempo piacevole e vantaggioso. La scelta degli ingredienti mirati, infatti, consente di creare veri e propri elisir di bellezza, senza l'utilizzo di conservanti e agenti...
Prodotti di Bellezza

Come Fare Un Balsamo Al Cocco

Adoperare un balsamo per capelli naturale realizzato in casa rappresenta una buona alternativa quando si desiderano sfoggiare dei splendidi capelli lucenti e sani. Mediante una formula naturale, potrete avere un grande alleato che vi servirà per sciogliere...
Prodotti di Bellezza

Usi alternativi del latte di cocco

Dalla spremitura della polpa di cocco si ottiene il latte di cocco ricco di sostanze nutritive, sali minerali e vitamine. Questa bevanda, ricca di proprietà benefiche, è completamente vegetale e si presenta dunque come un ottimo alleato della salute....
Capelli

5 maschere per il trattamento dei capelli secchi

Avere i capelli sempre in ordine e a posto è uno dei desideri di ogni donna: naturalmente però non tutte possono permettersi lunghe e costose sedute dal parrucchiere. Come fare quindi per mantenere i capelli sempre al top? Per avere capelli belli e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.