Come fare una maschera per i capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Prendersi cura dei propri capelli è sempre una grande soddisfazione in quanto avere una chioma ben curata rappresenta il sogno di molte donne. Purtroppo non sempre si ha la possibilità economica di recarsi spesso nei saloni di bellezza o nei centri estetici, con la conseguenza di trascurare questa parte essenziale del nostro corpo. In questa guida spiegherò come fare una maschera per i capelli in poco tempo e soprattutto risparmiando sul costo finale.

28

Occorrente

  • olio di oliva
  • olio di mandorle dolci
  • polpa di banana
  • yogurt
  • miele
  • poche gocce di essenza di salvia, edera e timo
  • argilla
  • acqua di rose
  • due gocce di olio essenziale di anice
38

Capelli secchi

I capelli secchi hanno bisogno di essere nutriti costantemente ed in modo intensivo, quindi innanzitutto è meglio evitare lavaggi troppo frequenti e utilizzare degli shampoo non troppo aggressivi. Questo tipo di capello si tratta con cheratina unendo integratori orali, che diano sostegno ed ispessimento alla chioma. Una maschera ideale per questo tipo di problema si ottiene associando: olio di oliva, olio di mandorle dolci e polpa di banana, che dà un apporto vitaminico.

48

Impacco nutriente

Sempre per i capelli secchi, vanno benissimo maschere preparate con foglie di betulla e polvere di semi di pisillio, con l'aggiunta di acqua, per formare un composto cremoso e denso. Anche l'uovo, lo yogurt e il succo di limone, sono rimedi efficaci per risanare i capelli secchi e sciupati, e con la aggiunta di qualche goccia di aceto, la nostra chioma riassumerà un aspetto lucente. Lasciare in posa per mezz'ora quindi risciacquare bene prima di asciugare.

Continua la lettura
58

Capelli grassi

Tutte queste maschere vanno applicate sui capelli e lasciate in posa per almeno una decina di minuti o una mezz'ora aiutandosi con pennelli e pettini a denti larghi, in modo da fare arrivare il composto ottenuto anche al cuoio capelluto. Trascorso il tempo necessario, si procede con lo shampoo ed il lavaggio, e successivamente si asciugano i capelli con molta delicatezza. I capelli grassi vanno trattati con maschere a base di: yogurt, miele, poche gocce di essenza di salvia, edera e timo. Si lavora il composto molto bene e si passa sui capelli inumiditi.

68

Asciugare bene

Anche una maschera a base di argilla va bene per i capelli grassi, se ne mescola un cucchiaio con tre cucchiai di acqua di rose e due gocce di olio essenziale di anice. Dopo avere amalgamato il tutto ed ottenuto la nostra crema, si spalma sui capelli, fino al cuoio capelluto e si lascia in posa per una quindicina di minuti. Nel caso dei capelli grassi, è importante anche l'asciugatura, che deve avvenire con il phon ad una distanza di circa 30 - 35 centimetri dal capello, per evitare che il calore fluidifichi il sebo e renda inutile l'effetto della maschera.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come preparare una maschera per capelli al cacao

Se state pensando a come si può realizzare una maschera per capelli comodamente da casa, con pochi ingredienti ed abbastanza economici, vi diciamo che ci sono varie possibilità a disposizione. Leggendo questa semplice ed esauriente guida vi spiegheremo...
Capelli

Come preparare una maschera per capelli opachi

I capelli necessitano di varie attenzioni, per poter essere sempre lucidi e ben nutriti; in commercio esistono diversi tipi di prodotti ognuno dei quali è adatto al proprio tipo di capello. Per i capelli secchi sono consigliati prodotti che presentano...
Capelli

Come fare una maschera per capelli ricci

I capelli ricci sono senza dubbio bellissimi ma non propriamente semplici da gestire e tenere in ordine. Il pregio dei capelli ricci è che donano un grande volume all'acconciatura ma, spesso e volentieri, questo pregio viene messo in ombra dalla tipica...
Capelli

Come preparare una maschera per i capelli tinti

La tintura per qualsiasi donna, è una vera condanna, perché causa l'indebolimento del cuoio capelluto, rendendoli opachi. Per evitare di andare dal vostro parrucchiere, aspettando ore di attesa e spendendo cifre spropositate per curare i vostri capelli,...
Capelli

Come fare una maschera per schiarire i capelli

A volte capita di vedere un colore di capelli che può sembrare bellissimo su qualcuno, ma potrebbe non avere lo stesso effetto su di noi. Tutto dipende dal colore della nostra pelle che, naturalmente, varia da persona a persona. Basterà scegliere il...
Capelli

Come potenziare l'effetto della maschera per capelli

Per coloro che utilizzano regolarmente o anche saltuariamente trattamenti per migliorare la salute e la bellezza dei propri capelli, sono mostrate alcune semplici regole con cui riuscire a potenziare i risultati che si ottengono solitamente semplicemente...
Capelli

Come avere capelli forti e setosi con la maschera fatta in casa

Si dice che i capelli siano il vero e proprio biglietto da visita sia per gli uomini che per le donne di qualsiasi età. Infatti, se si considera il tempo e il denaro speso per la cura dei capelli è possibile capire l'importanza che essi ricoprono in...
Capelli

Come fare una maschera per capelli all’ortica

Come ogni altra parte del corpo, i nostri capelli hanno bisogno di cure e attenzioni. Le fibre che li compongono possono indebolirsi, provocando reazioni sgradevoli della nostra chioma. Dei capelli disidratati o malnutriti possono apparire opachi, crespi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.